Peperonciniamoci.it: Τιροκαφτερι (Tirokafterì) - Peperonciniamoci.it

Vai al contenuto

Pagina 1 di 1
  • Non puoi iniziare una nuova discussione
  • Non puoi rispondere a questa discussione

Τιροκαφτερι (Tirokafterì) Come ho fatto a scordarmelo?

#1 Utente offline   Hiei 

  • Trinidad Scorpion
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Members
  • Messaggi: 3330
  • Iscritto il: 22-September 12
  • Provenienza:Grecia
  • Sesso:M

Inviato 22 April 2013 - 13:49

Visto che me l'hanno ricordato (lo servono in taverna più di frequente d'estate, m'era passato proprio di mente...) è una salsa greca che comunque qui si mangia anche come piatto a sè stante - dovete tener presente che in taverna non si va come al risotorante in Italia che ognuno ha il suo bel piattino e c'è il primo e il secondo e il dessert e il caffè e l'ammazzacaffè: tendenzialmente si ordina e il camieriere sbatte in tavola piattazzi enormi con porzioni abnormi di carne, pesce, patatine, insalate, formaggi e giù ad abboffarsi tipo maiali nel trogolo, ognuno prende quel che vuole e se lo mette nel piatto.

In alcuni posti tipici non arrivano neanche col piatto: tovaglie di carta e roversciano direttamente sul tavolo - è da vedere. :smilies17:

Comunque, finita la divagazione, partiamo dalla base:

200-300gr di formaggio fondente - in Grecia si usa Gouda (il mio preferito) o il Kasseri, qualunque roba tipo Emmental che fonde va bene.
500gr di formaggio caprino - se volete fare le cose bene dovete trovare della Feta e che sia buona, altrimenti un formaggio caprino analogo può fare la sua ovina figura.
Peperoncini tritati: la dose "comune essere umano" dellìoriginale è di 4 Aci Sivri - almeno la variante isolana, abbiamo questo e son sicuro che siano quelli che usano in taverna - che vuol dire come 4 Cayenna...da quel che ho capito dei Goat's Weed meglio ancora, io comunque non l'ho mai fatta in casa ma sicuro che dovrei usare roba più forte anche se così a braccio non saprei, comunque ognuno conosce il suo palato.

Servono anche un po' di panna e del succo di limone oltre ovviamente olio EVO, dopodichè ci sono varianti a piacere: in sostanza si prendono i formaggi e si miscelano col peperoncino tritato (o in polvere, prossimo inverno ne faccio a chili...) in una terrina aggiungendo olio, panna e succo di limone (e un po' di pepe in teoria) finchè non diventa una crema - così si ottiene la salsa base che può essere usata come accompagnamento o servita fredda:

http://lmnts.athinorama.gr/lmnts/umami/article_images/4190/1.jpg

Per completare la ricetta "da taverna" - dovete aver usato un recipiente di terracotta a proposito - si miscela della salsa di pomodoro o anche meglio dei pomodori a pezzetti e si informa finche il tutto non fonde e si amalgama definitivamente in una crema di formaggio e pomododoro vulcanica di peperoncino.

C'è chi in questo passaggio finale per dargi carattere o aroma aggiunge un po' di Tabasco, chiaramente si può correggere con altre salse piccanti o aromi a gusto personale.

http://4.bp.blogspot.com/_f8ZkhXOm5yU/TReyItgU7lI/AAAAAAAADU4/6LclPXx91Zs/s640/IMG_3757.jpg

Καλή ορεξι!

EDIT: Mi sono incartato con la tastiera greca nel titolo che non so dove sono i tasti, la scrittura corretta è "τυροκαυτερι" - se li portino loro e il loro cavolo di alfabeto - stavo comunque pensando una cosa: se questa la fai al forno tenendo una temperatura sopra i 120° per il tempo necessario poi immagino problemi di botulino non ce ne siano, giusto?

Devo vedere se non si brucia...
2

#2 Utente offline   Dark_Skater 

  • Habanero
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Members
  • Messaggi: 970
  • Iscritto il: 27-May 12
  • Provenienza:Rimini
  • Sesso:M
  • Interessi:Fotografia, Bonsai, Birra Artigianale, Viaggiare

Inviato 22 April 2013 - 15:29

me la pappo!
0

#3 Utente offline   neobepmat 

  • Bhut Jolokia
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Members
  • Messaggi: 6748
  • Iscritto il: 14-April 11
  • Provenienza:Piacenza, Italia
  • Sesso:M
  • Interessi:peppers, airliners, foto, musica, informatica

Inviato 22 April 2013 - 19:27

Il problema con il botulino c'è se vuoi conservare il cibo per un periodo di tempo considerevolmente lungo senza usare metodi tipo frigo o altro.
Se i prodotti sono freschi e consumi subito, non c'è alcun problema (anche se ovviamente tutto quanto deve essere ben pulito).
Botulino a parte, salsa assolutamente da provare... :thumbsup: invitante, saporita e...semplicemente gustosa oltre che piccante quanto si desidera :clapping:
0

#4 Utente offline   Dario1 

  • Bhut Jolokia
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Members
  • Messaggi: 6804
  • Iscritto il: 22-June 11
  • Provenienza:Livorno
  • Sesso:M
  • Interessi:Pepper

Inviato 22 April 2013 - 21:05

Bravissimo Hiei! La proverò! :thumbsup:

:smile062:
0

#5 Utente offline   ZAPPALAND 

  • Trinidad Scorpion
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Members
  • Messaggi: 2695
  • Iscritto il: 11-March 13
  • Provenienza:MONDO
  • Sesso:Not Telling
  • Interessi:Autoproduzione di tutto,pesca,scacchi,backgammon,biliardo,birra,permacultura,piante e peppers

Inviato 23 April 2013 - 00:25

da provare sicuramente... :thumbsup:
0

#6 Utente offline   Hiei 

  • Trinidad Scorpion
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Members
  • Messaggi: 3330
  • Iscritto il: 22-September 12
  • Provenienza:Grecia
  • Sesso:M

Inviato 23 April 2013 - 06:35

Visualizza messaggioneobepmat, su 22 April 2013 - 19:27 , dicono:

Il problema con il botulino c'è se vuoi conservare

Mi chiedevo se fatta al forno si potesse appunto conservare a lungo, per eliminare botulino, spore e compagnia bisogna arrivare a 120 avevo capito.

Visualizza messaggioDario1, su 22 April 2013 - 21:05 , dicono:

Bravissimo Hiei! La proverò! :thumbsup:

Non ho merito personale, la ricetta è ellenica...una delle poche cose piccanti che fanno fra l'altro, molto buona sia fredda che calda (a patto di usare i formaggi giusti ovviamente).

(adesso so anche come effettuare vendette trasversali legali..."prova un po' del mio tirokafteri" - al Trinidad Moruga... :1149883688-ti diabolo: :chef: )
0

#7 Utente offline   menaro 

  • Jalapeno
  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Members
  • Messaggi: 156
  • Iscritto il: 28-October 11
  • Provenienza:bologna

Inviato 23 May 2013 - 10:21

Visualizza messaggioHiei, su 22 April 2013 - 13:49 , dicono:

Visto che me l'hanno ricordato (lo servono in taverna più di frequente d'estate, m'era passato proprio di mente...) è una salsa greca che comunque qui si mangia anche come piatto a sè stante - dovete tener presente che in taverna non si va come al risotorante in Italia che ognuno ha il suo bel piattino e c'è il primo e il secondo e il dessert e il caffè e l'ammazzacaffè: tendenzialmente si ordina e il camieriere sbatte in tavola piattazzi enormi con porzioni abnormi di carne, pesce, patatine, insalate, formaggi e giù ad abboffarsi tipo maiali nel trogolo, ognuno prende quel che vuole e se lo mette nel piatto.

In alcuni posti tipici non arrivano neanche col piatto: tovaglie di carta e roversciano direttamente sul tavolo - è da vedere. :smilies17:

Comunque, finita la divagazione, partiamo dalla base:

200-300gr di formaggio fondente - in Grecia si usa Gouda (il mio preferito) o il Kasseri, qualunque roba tipo Emmental che fonde va bene.
500gr di formaggio caprino - se volete fare le cose bene dovete trovare della Feta e che sia buona, altrimenti un formaggio caprino analogo può fare la sua ovina figura.
Peperoncini tritati: la dose "comune essere umano" dellìoriginale è di 4 Aci Sivri - almeno la variante isolana, abbiamo questo e son sicuro che siano quelli che usano in taverna - che vuol dire come 4 Cayenna...da quel che ho capito dei Goat's Weed meglio ancora, io comunque non l'ho mai fatta in casa ma sicuro che dovrei usare roba più forte anche se così a braccio non saprei, comunque ognuno conosce il suo palato.

Servono anche un po' di panna e del succo di limone oltre ovviamente olio EVO, dopodichè ci sono varianti a piacere: in sostanza si prendono i formaggi e si miscelano col peperoncino tritato (o in polvere, prossimo inverno ne faccio a chili...) in una terrina aggiungendo olio, panna e succo di limone (e un po' di pepe in teoria) finchè non diventa una crema - così si ottiene la salsa base che può essere usata come accompagnamento o servita fredda:

http://lmnts.athinorama.gr/lmnts/umami/article_images/4190/1.jpg

Per completare la ricetta "da taverna" - dovete aver usato un recipiente di terracotta a proposito - si miscela della salsa di pomodoro o anche meglio dei pomodori a pezzetti e si informa finche il tutto non fonde e si amalgama definitivamente in una crema di formaggio e pomododoro vulcanica di peperoncino.

C'è chi in questo passaggio finale per dargi carattere o aroma aggiunge un po' di Tabasco, chiaramente si può correggere con altre salse piccanti o aromi a gusto personale.

http://4.bp.blogspot.com/_f8ZkhXOm5yU/TReyItgU7lI/AAAAAAAADU4/6LclPXx91Zs/s640/IMG_3757.jpg

Καλή ορεξι!

EDIT: Mi sono incartato con la tastiera greca nel titolo che non so dove sono i tasti, la scrittura corretta è "τυροκαυτερι" - se li portino loro e il loro cavolo di alfabeto - stavo comunque pensando una cosa: se questa la fai al forno tenendo una temperatura sopra i 120° per il tempo necessario poi immagino problemi di botulino non ce ne siano, giusto?

Devo vedere se non si brucia...

la mia compagna, greca doc, la fa diversa... solo feta sbriciolata con la forchetta, peppers freschi passati al mixer, olio evo limone pepe e basta.. si mangia a temperatura ambiente (niente forno) come accompagnamento a insalate o carni.. spalmata sul pane abbrustolito è la sua morte..
comunque anche la ricetta che hai proposto deve essere ottima.. la proverò sicuramente :)
0

#8 Utente offline   Hiei 

  • Trinidad Scorpion
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Members
  • Messaggi: 3330
  • Iscritto il: 22-September 12
  • Provenienza:Grecia
  • Sesso:M

Inviato 23 May 2013 - 11:31

Visualizza messaggiomenaro, su 23 May 2013 - 10:21 , dicono:

la mia compagna, greca doc, la fa diversa... solo feta sbriciolata con la forchetta, peppers freschi passati al mixer, olio evo limone pepe e basta.. si mangia a temperatura ambiente (niente forno) come accompagnamento a insalate o carni.. spalmata sul pane abbrustolito è la sua morte..

La fanno anche così...i greci doc poi mettono limone ovunque, anche troppo - ma solo feta e niente origano?
Anche quello di solito lo spolverano ovunque, soprattutto con la feta.
0

#9 Utente offline   Hot-Matteo 

  • Capsicina pura
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Members
  • Messaggi: 7962
  • Iscritto il: 19-February 13
  • Provenienza:Roma
  • Sesso:M
  • Interessi:radioamatore.....pescatore....apneista...micologo....adoro cucinare....e coltivare peperoncini!!!

Inviato 23 May 2013 - 11:45

che goduria!
0

#10 Utente offline   Hiei 

  • Trinidad Scorpion
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Members
  • Messaggi: 3330
  • Iscritto il: 22-September 12
  • Provenienza:Grecia
  • Sesso:M

Inviato 24 September 2013 - 17:26

Allega file  STA71990.JPG (51.95K)
Numero di downloads: 2
Allega file  STA71991.JPG (68.69K)
Numero di downloads: 2

Tyrokafterì di feta e gouda con peperoncini misti, ad accompagnare fritto misto di pesce, fiori di zucca in pastella e patatine gentilmente offerto dalla vicina (che ne ha avuto un po' di ritorno, ovviamente).
0

Condividi questa discussione:


Pagina 1 di 1
  • Non puoi iniziare una nuova discussione
  • Non puoi rispondere a questa discussione

1 utente(i) stanno leggendo questa discussione
0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi