Vai al contenuto


Foto

I Miei Peppers


  • Per cortesia connettiti per rispondere
333 risposte a questa discussione

#321 selvatico

selvatico

    Peperone dolce

  • Members
  • Stelletta
  • 28 messaggi
  • Provenienza:roma

Inviato 06 December 2016 - 11:52

Il mio è fiorito presto ma i frutti sono maturati in agosto, cioè a circa 120 giorni dalla germinazione.


Grazie per l info!

Approfitto un altro po' della tua gentilezza per chiederti se hai riscontrato problemi nella germinazione o tempi particolarmente lunghi,ho letto in giro un bel po di notizie contrastanti e di conseguenza avere un parere da chi ha avuto esperienza diretta è un po' oro colato...

Mi sta bazzicando l idea di farmi una mini collezione in vasi da un litro in modo da riuscire a seguire più varietà rigorosamente indoor (a casa ho luce naturale per non più di 4 ore)

+1 per la disponibilità
  • 0

#322 gianni48

gianni48

    Red Savina

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1727 messaggi
  • Provenienza:Reggio Emilia
  • Sesso:M
  • Interessi:Varie coltivazioni, innesti, time-lapse

Inviato 06 December 2016 - 15:00

Usando questo metodo non ho avuto buone percentuali di germinazioni (tranne che per certi wild)

 

4

 

I vasi da un litro consentono agli annuum di vivacchiare :) ... io uso anche dei brik da un litro con base quadrata 8x8, che mi permettono di sfruttare meglio lo spazio e che sono più alti dei vasi normali. Ovviamente pratico aperture per il drenaggio tagliando i vertici della base.

Però nelle prime settimane è meglio farli crescere in bicchierini  per il caffè, anch'essi con aperture per il drenaggio. 

Le piante fioriranno e fruttificheranno, anche se la produzione sarà minore rispetto a quella che darebbero in un vaso da 4 o 5 litri.

Temo che con 4 ore di luce e la temperatura che hai in casa le piantine fileranno; io le piantine che tengo dentro le faccio crescere sotto lampada a led (uso un faretto da 20W per 12-13 ore al giorno). 


  • 2

#323 selvatico

selvatico

    Peperone dolce

  • Members
  • Stelletta
  • 28 messaggi
  • Provenienza:roma

Inviato 06 December 2016 - 18:16

intanto grazie per la risposta e per la briga di aver pure avuto la pazienza di linkare il video,tanti +1

 

grazie per il consiglio dei brick del latte,ma li evito come la peste,non possono essere sterilizzati (c ho perso un bel po di piante)

 

per quanto riguarda la germinazione io metto il seme in germbox solo quando questo scende a fondo del bicchiere, solitamente preferisco utilizzare la carta igienica,che essendo molto meno resistente dello scottex mi facilita la rimozine della stessa semplicemente lasciandola a mollo in acqua(alla stessa temperatura di quella nel germbox) per pochi minuti  senza traumi alla radichetta,ma questo è frutto della mia personale(e sicuramente limitata) esperienza quindi non per forza esatto

 

farò tesoro del tuo consiglio e magari utilizzerò diversi substrati di semina 

 

il dubbio che più mi attanaglia è la fruttificazione dei pepper indoor solo con luce artificiale,io ho testato il box con orchidee,carnivore e cactus negli anni passati(promuovere la crescita invernale per poi posizionare tutto in giardino previo periodo di stabilizzazione di certo è una comodità)con discreti risultati,ma non so se questo tipo di pianta ben si addice a questo tipo di pratica

 

te hai avuto esiti positivi?!

 

PS:->vengo da più di dieci anni di terrariofilia


  • 0

#324 gianni48

gianni48

    Red Savina

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1727 messaggi
  • Provenienza:Reggio Emilia
  • Sesso:M
  • Interessi:Varie coltivazioni, innesti, time-lapse

Inviato 06 December 2016 - 22:00

Quest'anno ho coltivato una sarracenia e forse sarà un caso, ma  attorno a casa mia non ci sono mai state così poche vespe, Ho sezionato longitudinalmente una vecchia foglia ad imbuto e ho visto sulla parte sottile una grande quantità di resti delle sue vittime; questo inverno la lascio fuori al freddo, così come da qualche anno tengo fuori dei cactus, la cui sorte non mi interessa gran che, ma che non hanno subito danni.

I peppers che voglio conservare li sverno dentro in un ambiente molto luminoso e piuttosto freddo tranne che un Capsicum flexuosum che è in grado di resistere a temperature di -25 °C e dal quale quest'anno ho ottenuto un gran numero di piantine; le ho quasi tutte tenute nella stanza di svernamento e sono ferme alle prime foglie vere ma tre le ho tenute al caldo sotto al faretto e si stanno sviluppando molto bene.

Manterrò il fotoperiodo attorno alle 12 ore per riprodurre le condizioni delle zone tropicali da dove provengono queste piante.

Ho usato soprattutto brik di succhi di frutta; quelli del latte li ho  lavati in soluzione di candeggina... gli unici problemi che ho avuto sono stati qualche diffusione di muschio e più spesso diffusioni di sciaridi (quest'anno però non vedo moscerini)

I frutti dei peppers maturano anche dentro, anche se più lentamente :)


  • 2

#325 selvatico

selvatico

    Peperone dolce

  • Members
  • Stelletta
  • 28 messaggi
  • Provenienza:roma

Inviato 07 December 2016 - 14:23

Grazie mille per le risposte e la pazienza :)
  • 0

#326 Ricky53

Ricky53

    Red Savina

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1957 messaggi
  • Provenienza:Anzio
  • Sesso:M
  • Interessi:Fotografia, freeclimbing, viaggi, giocare a carte, tutti i giochi ma non a poker e cucinare ma solo antipasti e primi

Inviato 09 December 2016 - 14:31

Ciao,

scusate ma non sapevo che si potessero avere problemi con i brick del latte, io li ho utilizzati quest'anno per la prima volta, lavandoli solo con acqua e lasciandoli asciugare e non ho avuto problemi di nessuna natura solo, in alcuni, un po' di verde sulla superficie del terriccio ma devo aver dato troppa acqua. Di solito utilizzo la bottiglie del latte di plastica e non ho mai avuto problemi.

 

Che natura di problemi si possono presentare?


  • 0

#327 gianni48

gianni48

    Red Savina

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1727 messaggi
  • Provenienza:Reggio Emilia
  • Sesso:M
  • Interessi:Varie coltivazioni, innesti, time-lapse

Inviato 09 December 2016 - 18:52

Se i brik del latte li lavi subito va bene un semplice lavaggio con acqua ma se lasci dentro un residuo di latte per un certo periodo (cosa sconsigliabile) .penso che sia meglio usare un po' di candeggina perchè si saranno sviluppati molti microorganismi.... io ho risposto a selvatico che scrive " li evito come la peste,non possono essere sterilizzati (c ho perso un bel po di piante)"

Anch'io ho avuto del verde sulla superficie (forse muschio?) dovuto ad errori nell'annaffiare e in più si è presentato il problema delle larve di sciaridi.

Gli annuum che ho coltivato nei brik hanno completato il loro sviluppo anche se hanno formato ramificazioni più piccole degli altri.

Un variegato sta svernando in una tazzina di caffè e un royal black sverna nel bicchiere di yogurt del primo trapianto... fin'ora non ci sono problemi. :)


  • 0

#328 selvatico

selvatico

    Peperone dolce

  • Members
  • Stelletta
  • 28 messaggi
  • Provenienza:roma

Inviato 10 December 2016 - 18:09

probabilmente avro labvato male i brik in passato,ho perso diverse piante per muffe nate solo nei brick(mai lavati con soluzioni contenenti candeggina perche avendo parti in cartone temevo mi potessero uccidere la pianta assorbendo)

 

probabilmente la mia è solo pigrizia ma trovo piu comodo riempire un secchio di soluzione e buttarci dentro piu vasi possibili per poi risciacquare,piuttosto che risciacquare accuratamente ogni singolo brick

 

la mia non voleva essere una critica,ma un mio punto di vista  :smile062:


  • 0

#329 gianni48

gianni48

    Red Savina

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1727 messaggi
  • Provenienza:Reggio Emilia
  • Sesso:M
  • Interessi:Varie coltivazioni, innesti, time-lapse

Inviato 10 December 2016 - 19:14

Qui non ci scambiamo critiche ma solo esperienze, che sono sempre le benvenute! :)

... e sono benvenute anche le critiche!!

Poco fa mia moglie mi ha detto "Forse hai cominciato troppo presto"

 

Allega File  Forse ho cominciato troppo presto .jpg   48.96K   13 Numero di downloads

 

Lo ammetto... forse ho cominciato troppo presto :D

 


  • 3

#330 gianni48

gianni48

    Red Savina

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1727 messaggi
  • Provenienza:Reggio Emilia
  • Sesso:M
  • Interessi:Varie coltivazioni, innesti, time-lapse

Inviato 12 December 2016 - 10:43

Allega File  nascite flexuosum.JPG   87K   11 Numero di downloads

Piantine di flexuosum che stanno nascendo dai semi di frutti spappolati e sotterrati all'inizio di novembre in terriccio, dentro ad un sottovaso con fondo forato, in ambiente luminoso e non riscaldato (temperatura che va dai 7 ai 12 °C)

In queste condizioni le piantine crescono molto lentamente ma non filano, anzi, presentano internodi piuttosto corti; mi chiedo se si ha un maggiore sviluppo dell'apparato radicale.


  • 0

#331 gianni48

gianni48

    Red Savina

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1727 messaggi
  • Provenienza:Reggio Emilia
  • Sesso:M
  • Interessi:Varie coltivazioni, innesti, time-lapse

Inviato 18 December 2016 - 20:03

ROCOTO SUKANYA

 


  • 0

#332 gianni48

gianni48

    Red Savina

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1727 messaggi
  • Provenienza:Reggio Emilia
  • Sesso:M
  • Interessi:Varie coltivazioni, innesti, time-lapse

Inviato 23 December 2016 - 23:30

 

Nei time lapse di quest'anno ho usato una fotocamera molto migliore rispetto a quella che ho usato l'anno scorso e le immagini sono di qualità migliore ma ho incontrato inconvenienti di vario genere, per cui i risultati sono stati inferiori alle attese.


  • 2

#333 gianni48

gianni48

    Red Savina

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1727 messaggi
  • Provenienza:Reggio Emilia
  • Sesso:M
  • Interessi:Varie coltivazioni, innesti, time-lapse

Inviato 24 December 2016 - 08:17

Allega File  candele.gif   39.55K   5 Numero di downloads


  • 3

#334 carolinareaper

carolinareaper

    Red Savina

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1934 messaggi
  • Provenienza:parma
  • Sesso:F
  • Interessi:Ibridi, nessuna specie è eterna... perché ostacolare la natura ;) :D

Inviato 24 December 2016 - 13:48

grazie anche a te!!!


  • 0


0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi