Jump to content

All Activity

This stream auto-updates     

  1. Past hour
  2. Il terriccio e la sua composizione è fondamentale per l''assimilazione di nutrienti, non entro in spiegazioni che non mi competono, nel 90% dei casi che si presentano cambiando il terriccio con uno di qualità si risolvono i problemi, quindi è consigliabile un rinvaso urgente non quando passa il caldo. Sempre se ci tieni alla pianta.
  3. Today
  4. Si il senso era quello...
  5. Semillas.de è senza dubbio uno dei siti più forniti e con prezzi onesti, poi molto probabilmente va anche a fortuna, a me è capitato più di una volta ( e non solo a me) di ritrovarmi con piante non conformi.
  6. Penso che intendesse dire che mettere 100 piante diverse di varietà e isolarle tutte per evitare ibridazioni è una cosa laboriosa, sicuramente più costosa e impegnativa che invece buttare giù 100 piante a caso.... Dunque molti non isolano così ti vendono un Habanero e poi ti salta fuori qualcosa di più simile a un Carolina per esempio... Maaa chi è Peter? Da noi ne conosco solo uno, amico di Heidi...🤣
  7. Yesterday
  8. Si questo l’ho capito anche da un vecchio post, però al momento il mio problema è capire come mai in 8-9 ore si sia ridotto in questo stato! Per il terriccio provvederò appena passa il caldo a rinvasare se sopravvive
  9. Buonasera. L'unico problema che ha è il fatto di crescere in un substrato a dir poco penoso!
  10. Io personalmente ho acquistato centinaia di euro di semi e non ho MAI riscontrato anomalie . Peter spiegava , anni fa , che utilizza un metodo a dir poco "ridicolo" . Spiegava che le serre a prova d'insetto sono la strada per la produzione di semi "puri" e che praticamente aveva decine e decine di varietà nella stessa serra che producevano semi puri...
  11. Costosa e impegnativa?! Mmmh... mi sfugge qualcosa ( più di qualcosa.....)
  12. Grazie! Domani controllerò bene le foglie per vedere se trovo tripidi anche se da quel che ho capito è parecchio difficile individuarli! Grazie mille
  13. Grazie, controllerò meglio anche se non mi sembra di aver visto afidi o altri insetti. Avevo visto che le foglie accartocciate significavano mancanza di acqua o eccessivo calore. Credevo fosse a causa del trasporto visto che mi è arrivata a casa già in queste condizioni ma dopo il rinvaso non si è ripresa come speravo... Aggiungo che oggi ho notato qualche foglia gialla che è caduta, quindi forse ho effettivamente esagerato con l'acqua, può essere? Però sono sicuro che non è la causa dell'arricciamento delle foglie perché la piantina mi è arrivata già così dal vivaio.
  14. Sapete consigliarmi qualche sito affidabile?
  15. Non no intendevo la Fiorentina,non seguo molto il calcio..qual osa di viola perché questa pianta non l'avevo seminata di proposito, è venuta da sé e non so cosa sia... è qualcosa di viola nel mio orto,per altro è molto carina,dovrò conservare i semi
  16. Proverò a fare il possibile! Purtroppo ho un solo balcone grande ed è esposto a est e prende tutto il sole. Proverò a fargli ombra con qualche cartone anche se mi risulta un po’ difficile...
  17. Sì, può essere... Guardando meglio però ho visto un paio di foglie che sembrano un pò scottate dal sole... Potresti metterla in ombra verso le 11...
  18. Si ma lui dopo le 13 il sole non lo vede più quindi credo sia perché oggi era particolarmente afoso?
  19. Forse potresti esporlo meno al sole in giornate così... Calcola poi che il sole dalle 11 alle 15 è quello che picchia di più....
  20. Essendo un neofita, vedendo che cresceva ho evitato di rinvasare per non fare danni... comunque sia pensavo di farlo a fine estate per “svernarlo” .. intanto vediamo se si riprende...
  21. Secondo me si riprende... È probabile che il caldo di oggi l'ha fatto "sudare" molto... Potresti rinvasarlo con un terriccio migliore...
  22. Che il terriccio fa “schifo” l’ho già constatato, però purtroppo l’ho piantato durante la quarantena e l’unico che avevo trovato era quello del supermercato. Comunque sia ho scavato, e diciamo che risultava umido solo sotto i 4-5 cm, ho provato annaffiando abbondantemente, non so se si riprenderà
  23. A vederlo così non mi sembra bagnato il terriccio, oltre a non sembrare neanche un buon terriccio... Prova a scavare un buchino con un cucchiaino da caffè, scendi un paio di cm e vedi com'è il terriccio. Se è umido allora il problema è un'altro...
  24. Ma ho annaffiato ieri sera e il terriccio, almeno con il sensore di umidità, risulta persino bagnato.. quindi non so più che fare! Le foglie al tatto risultano mollicce e umide, significa qualcosa?
  1. Load more activity
×
×
  • Create New...