Jump to content

All Activity

This stream auto-updates

  1. Today
  2. In rete ho trovato una copertina di Gardenia con il loro Campana giallo... riuscirono a far mettere un peperone in copertina ad una rivista di giardinaggio!
  3. (scritto per sbaglio)
  4. Secca da dove tagli fino al nodo, forse la volta scorsa sarebbe stato meglio accorciare semplicemente la parte secca invece che fare un taglio nella parte verde... Comunque niente di che, adesso la pianta si svilupperà bene senza ulteriori tagli.
  5. Hai ragione Vulcano sono un ritardo,sono solo 2 anni che mi diletto con i peppers ed ho comprato le piantine già sviluppate,da quest'autunno mi sono tenuti i semi delle 3 varietà che avevo (chocolate,red e calabrese lungo) e vedo che sono nate molte piantine ma solo 4 di chocolate su 15 semi,infatti nelle foto ho fatto 4 vaschette di red e una di chocolate ,sui i vasi tondi ho iniziato con i calabresi e domani finisco il resto. Nei tre vasi di terracotta ho comprato queste 3 altre varietà e le terrò in serra per 1-2 settimane ho fine a che le temperature non si alzano un pò di notte. Vul
  6. No no... Restano li come vasi...
  7. Ciao Mario Bel colpo il vecchio catalogo Stuard, ritorno al passato Di Fish in teoria non ne ho seminato, quest'anno come già ripetuto più volte ho tenuto tre piantine per varietà tutte e tre sono diverse, il frutto in questione in teoria doveva essere un ornamentale che ho denominato Zibello con l'originale (per dire) non ha niente a che fare, assomiglia a un Fish a palla che mi aveva dato Marcello ho si è ibridato di brutto oppure ho catalogato male i semi
  8. Ottima idea non si scalda come la plastica e areazione superiore per le radici
  9. Siiiì! Interrerai anche i sacchi?
  10. Nella seconda foto... può essere un Fish violaceo?
  11. Mai coltivata, ho recuperato un catalogo 2013 di Pepperparma dove (pag. 111) descrive il fiore come "variegato"... link.
  12. Proviamo con i sacchi di juta?
  13. Hai letto la "Quick Start Guide", bravissimo... tu stai spostando tutto di qualche mese però, quindi alcuni accorgimenti potrebbero anche essere diversi. A giugno, ben pochi km a sud rispetto a te, dare acqua "al bisogno" in vasetti da yogurt significherebbe innaffiare più volte al giorno, con le piante comunque in sofferenza nelle ore di secco. Ti suggerirei anch'io, se possibile, di usare vasetti più grandi... ne esistono anche di quadrati che possono essere affiancati senza alcuno spreco di spazio. PS adoro le prove, magari quella dello stallatico pellettato su piante molto giovan
  14. Ooooh, iniziamo a parlare di ripieni! Belle piante!!
  15. In tutta sincerità: le grandezze di cui parli non sono compatibili con un approccio hobbystico. In bocca al lupo.
  16. 😂 grazie . Ah bhe! Se si vuol irrigare con i propri pozzi... Si, hai perfettamente ragione, sarebbe da pazzi! Perderei anche la pelle 🤣 ! Utilizzo l'acqua fornita (tramite una rete idrica )dal consorzio di bonifica della Nurra, acqua fornita per l'irrigazione più o meno da aprile sino ad ottobre c ( varia di anno in anno )
  17. Effettivamente se il nostro amico Sardo decidesse di aprire una partita d'iva la Sardegna sarebbe invasa dai peperoncini Battuta a parte per rimetterci anche la camicia mi riferivo principalmente ai costi di irrigazione, qui da noi si lamentano parecchio i nostri agricoltori sul costo del gasolio per fare funzionare le pompe nei periodi anche lunghi senza pioggia
  18. Intendi coltivare 12.000 piantine e ti definisci un amatore? 😨 E' come se un grande imprenditore edile dicesse: "niente di chè...gioco a costruire qualche castello di sabbia sulla spiaggia". 😂
  19. Ok grazie. Questo weekend cercherò di iniziare con i rinvasi definitivi...vento permettendo.
  20. Sono un amatore anche io, ma coltivo solo tabasco, multicolore, Cayenne, baratto il prodotto con con chi fa l'orto 😊. Partendo dal seme non ci rimetterei molto, se non tempo... ( i semi comprati all'ingrosso non costano tanto) mi basterebbero 10 bacche per pianta per esser contento. Qui di notte ci sono ancora 8 gradi, il tempo dovrebbe stabilizzarsi questo mese speriamo bene🤣 Grazie per i consigli ✌
  21. Penso opterò per lo yogurt per lo spazio dato che li terrò ancora dentro in cucina alla notte e di piantine ne ho altrettante da dividere e le inaffierò ogni giorno o al bisogno
  22. In Sardegna raccogli sicuramente, poi dipende da come è organizzata la tua azienda dal punto di vista della trasformazione, meglio forse se chiedi ad un forum di agricoltura (professionale) con migliaia di piante non si scherza c'è da rimetterci anche la camicia Buon lavoro comunque
  23. Yesterday
  24. 12mila?!?! Wow! Di certo non sei un semplice amatore come noi! Pensa che io me la tiro perché ne ho una 70ina... Cioè, me la tiravo perché adesso andrò a nascondermi! Comunque credo che essendo cayenna, se ho capito bene, e calcolando che stai in Sardegna direi proprio che puoi metterle giù! Subito però! E sperando da adesso a novembre faccia bel tempo sicuramente qualcosa recuperi! Certo che dipende anche dal livello di utilizzo che ne fai.... Cioè, se una pianta non ti fornisce un certo quantitativo di peperoncini immagino che per te non sia economicamente conveniente...
  1. Load more activity
×
×
  • Create New...