Jump to content

Conte Vlad

Members
  • Content Count

    2,093
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    23

Everything posted by Conte Vlad

  1. Ho guardato questi: http://www.compo-hobby.it/contents.asp?back=1&prodotto=BI01 http://www.compo-hobby.it/contents.asp?back=1&prodotto=CS12 http://www.compo-hobby.it/contents.asp?back=1&prodotto=CS01 http://www.compo-hobby.it/contents.asp?back=1&prodotto=CS15 ma i dati sulla composizione non ci sono
  2. Il terriccio Compo Sana è valido? devo trovare una soluzione per la prima fase di semina e uno per il successivo travaso ... senza spendere un patrimonio senza senso! ovviamente sono alla prima esperienza ho visto terricci vari online anche da quasi 16/20€ di marca e fertilizzati e pure da 3€ in centri commmerciali ... cosa conviene prendere? preferire trovarli in zona per evitare di farmi recapitare sacchetti di terra rotti e mezzi vuoti
  3. Immagino che sia polistirolo EPS e non estruso .. avevo letto che è consigliato usare quello estruso, solo che faccoi fatica a trovarlo a prezzi decenti .. Questo pannello viene proposto a più di 4€/cad : http://www.bricoman.it/negozio/edilizia/isolamento-termoacustico/intercapedine/polistirene-estruso/pannello-isover-125x60x4cm-bordo-battente-intercapedini/10035920//
  4. Ma l'autore del topic è sparito? Sono curioso sapere le temperature a cui è arrivato con il contenitore ikea 57*39*28h che mi pare abbia usato .. e soprattutto vorrei capire se a piantine cresciute, ha avuto problemi con le luci troppo vicine alle foglie, considernado che il contenitore non è troppo alto. Stavo pensando di prendere in considerazione quello più alto da 57*39*42, oppure usare entrambi i contenitori ed usare quello da 28h come tetto e mettere in questo le 2 lampadine da 20w ... Quanto crescono le piantine normalmente e rispettivamente in 2 e 3 mesi?? devo considerare di t
  5. che quella da 28 non fosse il max, era un mio dubbio ... ma con 42 pensavo fossero adeguati per tenere al max 8 piantine dalla prima fase di crescita da febb./marzo sino ad aprile/maggio .. Ho visto altri topic sul forum costruiti con il contenitore ikea da 28cm, devo assolutamente venirne a capo! L'alternativa sarebbe di usare 2 contenitori e sovrapporli ...
  6. Approfitto del topic per fare 2 domande, dato che sono alla prima esperienza pure io ... spero di non disturbare svalzo! Per la prima semina, parlate sempre di bicchierini da caffè ... ma quelli da acqua che sono più grandi e quindi evitano un rinvaso non sono meglio? In ufficio ho quelli trasparenti .... vanno bene? Ed usare una mezza bottiglietta d'acqua da 0.5 litri tagliata a metà? Per le luci, a che altezza vanno messe per fare le cose fatte bene? Sono indeciso tra un contenitore in pvc da 56x39x28h /45litri oppure 56x39x42h /65l. Basta una sola luce per questi contentiori?
  7. Cosa dite di questo? http://www.ebay.it/itm/TERMOMETRO-IGROMETRO-OROLOGIO-DATARIO-DIGITALE-CON-SONDOA-HTC-2-/380539783242?pt=Acquari_Pesci_e_Tartarughe&hash=item5899f0484a misura anche l'umidità ... ma sarei curioso di sapere se è un prodotto affidabile o meno ..
  8. Guarda, proprio oggi ho letto questa guida: http://www.coltivazioneindoor.it/guida-luce-indoor.html a quanto pare se si utilizza un foglio bianco lucido (più pratico della vernice) forse le cose sono migliori dell'alluminio ... non l'avrei mai detto
  9. Alle scatole da scarpe ammetto di averci pensato pure io poi mi sono allergato ed ho pensato di usare un vecchio case di pc, ma alla fine lo spazio non sarebbe tanto e farei una fatica a sistemarlo correttamente, poi ho pensato di usare il mega scatolone del plasma che ho conservato integro, solo che è molto grande e sproporzionato per la lunghezza ovviamente ... alla fine investire 3€ per un contenitore ikea direi che è la soluzione più pratica se non trovo un contenitore già fatto in policarbonato Per quanto riguarda il rivestimento mi hanno consigliato di non usare l'alluminio, m
  10. Salte, grazie per aver condiviso il progetto ... anche io ho puntato io il contenitore ikea per crearmi una germbox/lighbox, sono alla prima esperienza e quindi sto leggendo qui e là per farmi un'idea di quello che serve e soprattutto quello che posso recuperare .. Il contenitore pvc, meglio prenderlo nero giusto?? Usare 2 ventole per un contenitore (non troppo grande), non sono eccessive? che temperature hai raggiunto all'interno con 2 lampade? Volevo sapere se con questo contenitore da 45 litri è sufficente usare 1 sola lampada, sistemandola magari al centro del coperchio, sarebbe
  11. Bel lavoro! Ma si può evitare di usare la sabbia nella germbox?? Io sto pensando di costruirla con dei contenitori ikea (anche se ho visto che sono di plastica molto sottile) e poi metterci dentro direttamente i bicchierini con il terriccio .... saltando il passaggio sullo scottex ...
  12. Salve, mi sto informando su come ottimizzare le varie fasi di crescita ... inizierò a marzo presumo, nel frattempo mi informo sulla lista della spesa ... Ho visto che hai usato come serra di germinazione un contenitore in pvc, io pensavo di usare il modello SAMLA dell'ikea che ha misure 39x28x14 cm per una capacità di 11 litri, è sufficiente? Sembra simile a quello che hai usato nella prima foto, ma non è forato ... Sono indispensabili le lampade ed un tappetino riscaldante?? Io pensavo di posizionare il contenitore sopra o sotto il termosifone, così da risolvere il problema del calo
  13. Io ho avvolto le bustine di semi in carta stagnola, così stanno sigillate ed al buoi! Poi riposte nella credenza senza alcun centenitore di legno o pvc, spero di non avere problemi ...
  14. Ho trovato questo video .... ed usa il tea per fare l'osmopriming e poi sistema tutto in uno strano pannolino scottex ho letto della camomilla, ma il tea mi mancava ... qualcuno ha provato?
  15. Alla fine ho preso la carta da forno e realizzato una bustina per dei semi che ho raccolto e fatti essiccare personalemente, poi insieme ad altri semi acquistati, ho avvolto il tutto con la carta stagnola (così saranno al buio per parecchio) e riposti della credenza. Speriamo bene altrimenti mi arrabbio di brutto
  16. Alla fine ho preso questi: Big Jim Gustoso Jalapeno piccante Aji habanero Serrano v2 Arlecchino L'acrata non l'ho presa perchè mi hanno detto che è molto piccante, così ho evitato per il momento. Ora tocca attendere febb./ marzo
  17. Chiarito il malinteso ... questa la lista finale da cui devo togliere qualche varietà, perchè così sono troppe ... non ho mai fatto crescere nulla, meglio andarci con calma! Big Jim Jalapeno piccante Appetitoso o Gustoso ---------- Aji habanero o Aji gold Serrano v2 Cayenne v2 o v3 Acrata Hot Lemon ---------- Arlecchino o Abbraccio o Birba Della seconda fascia devo eliminare almeno i più piccanti, mentre gli ornamentali ..uno vale l'altro! Cosa scarto??
  18. quale pubblicità occulta? parlate dello Stuard in diversi topic mi pare .... magari chiariscimi il dubbio in PV, grazie!
  19. SCUSATE, avevo scritto un post dopo pranzo per ringraziare cla e roby, ma vedo che è stato cancellato .... perchè???
  20. Le varietà che suggerite però non le trovo sul catalogo dello Stuard .... forse hanno nomi diversi. Il goat's weed non lo trovo ... Vedendo la forma dei Satan kiss, mi è venuto in mente che tempo fa avevamo preso allo stuard dei peperoncini simili e fatti ripieni al forno. Veramente spettacolari e con una piccantezza giusta e non eccessiva. Non so assolutamente il nome della varietà, ma guardando il loro catalogo potrebbero essere gli "Appetitoso" o "Gustoso" Altri metodi di degustazione, saranno sicuramente per la classica aglio olio e peperoncino, e qualcuno da mangiare a crudo
  21. Ciao non sono molto esperto del settore, ma vorrei provare la prox primavera a far crescere qualche piantina di pepper in vaso e con l'intenzione di lasciare sul balcone di casa (non enorme, meno di 10metri quadrati). Dato che sono molto vicino alla Stuard, questo venerdì pensavo di fare un salto per acquistare qualcosa.... il mio livello di piccantezza sopportato al momento non è molto elevato, quindi vorrei stare sotto i 50.000 SHU! Come test, ho provato solo dei serrano e questi dovrebbero stare sui 22.000 shu, quindi devo stare attento a non scegliere varietà troppo esagerate. :26:
  22. Salve, ho letto diversi pareri qui e là, vi chiedo alcuni chiarimenti: - non ho capito se la conservazione dei semi deve essere fatta in contenitori che permettano di far respirare il contenuto, quindi passi un pò di aria oppure i semi devono essere il più sigillati possibili, quindi bustine di plastica trasparenti o contenitori sottovuoto - meglio conservare le bustine di semi in frigorifero (con un pò di riso) o semplicemente in un ambiete asciutto? - si possono recuperare semi da peperoncini freschi messi in frigorifero(non ghiacciati ovviamente!) ? ci sono buone possibilità di
  23. Grazie a tutti .... ho già letto diverse cose, vedo di approfondire i dubbi piano piano ... Bella segnalazione! Allora sono messo proprio male ... solo 112 Sicuramente vorrei provare a mettere in vaso Jalapeno piccante, Big Jim, ripieni devono essere eccezionali, forse non proprio adatti per vaso e balcone, ... qualche altra varietà con piccantezza pari o di poco superiore al serrano, come Aji o Cayenne che mi pare abbastanza apprezzato, bisogna vedere poi se saranno tutte reperibili allo Stuard sul sito di pepperparma.it, molti hanno nomi diversi .... c'è da p
  24. Salve, sono capitato su questo forum per caso, cercavo info sulla Scala di Scoville. Ero incuriosito dalle varie tipologie di peperoncine che ho visto nella trasmissione Man Vs. Food ... ed ho iniziato a leggere un pò in giro. Non sono esperto di pepper e non ne ho mai provati di molto piccanti, quindi non so bene quale sia il mio limite...ma non è molto alto Vorrei provare a coltivarne qualcuno per la prossima stagione e quindi cerco qualche aiuto sulla scelta dei semi. Dato che sono di Parma credo che andrò a prenderli allo Stuard, ma le varietà sono talmente tante che non saprei da d
×
×
  • Create New...