Jump to content

Fraccalo

Members
  • Content Count

    53
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

2 Neutra

About Fraccalo

  • Rank
    Ancho Poblano

Profile Information

  • Provenienza
    Roma
  • Sesso
    M
  • Interessi
    Physics, Hung Gar, MTB...
  1. Fraccalo

    Salsa Per Nachos

    Poi fatemi sapere se vi è piaciuta Comunque sono perfettamente d'accordo sul discorso alici: nelle salse (e non solo) stanno molto bene!
  2. Fraccalo

    Salsa Per Nachos

    Prendendo ispirazione da queste due ricette http://www.peperonciniamoci.it/forum/topic/26382-la-mia-salsa-habanero/page__pid__418938#entry418938 http://www.peperonciniamoci.it/forum/topic/23719-idea-salsa-piccante/page__p__358751__hl__peperone__fromsearch__1#entry358751 ho iniziato a sperimentare per creare una salsa per nachos che fosse al 100% di mio gradimento. Dopo alcuni tentativi (tutti buoni, ma solo l'ultimo perfetto per il mio palato ) sono giusto alla seguente ricetta: Per una tazza di salsa - antipasto per circa 3 persone Ingredienti: Mezza cipolla Uno spicchio d’aglio Un cucchiaio e mezzo di zucchero di canna (veramente di canna, non parzialmente raffinato) 4 alici sott’olio Aceto di mele qb (ca 4 cucchiai) Olio qb Sale qb Pepe qb Mezza carota Una decina di pomodori pachino (o equivalente in pomodori rossi maturi) Mezzo peperone Peperoncino a piacere (io metto circa 4 peperoncini wild piccoli piuttosto piccanti, c'è chi si lamenta che pizzica troppo e qualche temerario che mi ha consigliato di aggiungerne altro). Preparazione Tagliare sottile la cipolla, l’aglio, la carota e le alici, mettere in un pentolino con l’olio e lo zucchero e lasciar caramellare a fuoco medio. Appena il composto è ben caramellato (dorato sul marroncino) aggiungere l’aceto e lasciare sfumare, poi aggiungere sale e pepe. Tagliare in piccoli pezzi i pomodori, il peperoncino e il peperone ed aggiungere nel pentolino cuocendo inizialmente a fuoco medio e poi a fuoco lento finché il peperone non è cotto/ben morbido (ca 30 minuti). Quando il tutto ha raggiunto una consistenza poltigliosa spegnere e frullare grossolanamente con il frullatore a immersione. Servire la salsa (calda o a temperatura ambiente) come accompagnamento ai nachos. Al più presto proverò una variante mettendo nella salsa anche un po' di mela rossa.
  3. Ma le foglie le devo inzuppare per bene o solo una nebulizzata rapida?
  4. Grazie mille ad entrambi! Vado subito a dare un'occhiata al tuo diario.
  5. ho trovato una discussione in cui se ne parlava: Discussione Nella discussione lelio ha dato questa risposta: Aspettiamo che qualcun altro (o lui stesso) ci dia qualche delucidazione in più!
  6. Come da titolo: 1) Si può dare il chilli focus per via fogliare? 2) Potrebbe avere dei benefici rispetto al darlo tramite annaffiatura? 3) Potrebbe aver senso alternare concimazione fogliare e tramite annaffiatura? 4) Ogni quanto concimare, eventualmente, per via fogliare? Grazie mille!
  7. Grazie mille! Sempre velocissimo nelle risposte
  8. Perfetto, uno da 30 dovrei averlo gia' a casa. Per quanto riguarda il panetto di terra invece?
  9. secondo voi può avere senso alternarlo e/o mischiarlo con il neezamal? O continuo di piretro liscio?
  10. Aggiungo un'altra info: questi maledetti moscerini la sera si appoggiano nel terriccio o sulle foglie e restano immobili a meno che non gli vengano rotte molto le balle!!
  11. Allego una migliore foto dei puntini neri!
  12. Ragazzi mi sono iniziati a sorgere dei dubbi sulla buona salute delle mie piantine, e vorrei avere delle dritte da voi più esperti per sapere se posso dormire sonni tranquilli!! I problemi sono i seguenti: 1) Ci sono costantemente dei "moscerini" (quelli in foto) che ronzano intorno alle piantine: la mattina presto sembra che non ci sia nulla ma appena annaffio si levano in volo dal terriccio e si poggiano su vasi, piante e terriccio stesso. Queste bestiacce sono dannose per le piantine? 2) Le foglie hanno delle macchiette e ogni tanto qualche piccola cicatrice (come quelle in foto): è normale? In più le foglie di una delle piante si arricciano leggermente come ad arrotolarsi (anche queste in foto): devo preoccuparmi? Considerate che avevo avuto, 3 settimane fa circa, un attacco di afidi e da allora una volta a settimana do' una spruzzata di piretro sopra e sotto le foglie. Inoltre 3 giorni fa ho visto quello che mi sembrava essere un tripide (chiaro, allungato e correva come un pazzo su una foglia), ma è l'unica volta che ne ho visto uno, ed in generale le controllo abbastanza frequentemente. 3) Infine su tronco e foglie (non su tutte le piante, e comunque sono abbastanza radi) si presentano dei piccolissimi puntini neri (sempre in foto!!!): che roba è? Grazie mille
  13. Grazie mille! Ora è in un vaso da 24 cm, potrei portarlo fino a 28-30 cm o è troppo? Inoltre nel trapianto conviene rompere un po' il panetto di terra? A toccarlo mi da' l'idea di essere piuttosto compatto, quindi pensavo di aprirlo un pochino per facilitare le radici ad andare verso la nuova terra.
×
×
  • Create New...