Jump to content

gianni48

Members
  • Content Count

    2,237
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    107

gianni48 last won the day on November 29 2018

gianni48 had the most liked content!

Community Reputation

866 Ottima

1 Follower

About gianni48

  • Rank
    Red Savina
  • Birthday 07/12/1948

Profile Information

  • Provenienza
    Reggio Emilia
  • Sesso
    M
  • Interessi
    Varie coltivazioni, innesti ed esperimenti vari, foto.

Recent Profile Visitors

5,450 profile views
  1. gianni48

    parassiti

    Uso insetticidi contro le cimici allo stato di neanidi quando mi sfuggono le ovature; nello scorso anno non ho dovuto intervenire nei confronti degli afidi ma in passato ho dovuto intervenire sui melograni con un insetticida sistemico (Confidor). Quest'anno ho trattato con il Confidor il terriccio nel quale crescono le piantine quando ho visto molti sciaridi in giro, per uccidere le larve... l'effetto dell'intervento (che sconsiglio in ambiente chiuso) è stato temporaneo anche perché nella stanza sto svernando un pomodoro innestato su Solanum mauritianum che può aver propagato l'infestazione. Ieri ho appeso nella stanza dieci piatti cosparsi di colla per topi come quelli di @malina ed ora sono pieni di sciaridi adulti come i suoi, quindi penso che questa sia una efficacissima difesa contro questi insetti, e in futuro la userò fin dall'inizio della coltivazione indoor, a scopo preventivo. Ps. Durante la notte, al buio, altri adulti sono rimasti incollati ai piatti... questo può essere dovuto ai feromoni prodotti dagli insetti rimasti invischiati nelle ore di luce??
  2. gianni48

    parassiti

    Interessante! La colla per topi ce l'ho... acquisterò piatti gialli e disporrò le trappole vicine alle luci. .
  3. gianni48

    parassiti

    Le piantine sono in buona salute, forse anche per il loro numero elevato nello stesso recipiente, che riduce il rapporto larve/piante. Nello scorso anno ho provato sia le trappole cromotropiche gialle cosparse di miele che l'aceto di mele, ma i risultati sono stati piuttosto deludenti; gli effetti degli insetticidi sono stati evidenti, anche se temporanei.
  4. gianni48

    parassiti

    A me è comparso qualche adulto in un terriccio trattato per tre volte col microonde e isolato in una miniserra; considerando quello che riferisce Carlo, sono convinto anch'io che le uova di sciaride possano essere presenti nei semi; se sono al loro interno non c'è niente da fare; se sono in superficie forse potrebbe essere utile un trattamento candeggina + piretro.
  5. gianni48

    parassiti

    E' il moscerino dei funghi, detto anche sciaride, un piccolo insetto dalle dimensioni di 2 o 3 mm, di colore marrone-nero o bianco, che da adulto non è un fitofago, quindi non danneggia le piante ma le cui femmine depongono da 50 a 300 uova, dalle quali nascono larve lunghe pochi mm, che molte volte portano numerosi problemi sopratutto all'apparato radicale delle piante perché se ne nutrono e le predispongono all'attacco di patogeni. Molti consigli li trovi alla pagina: https://www.portaledelverde.it/blog-giardinaggio/rimedi-contro-i-moscerini/ Nella foto però vedo una mosca e non uno sciaride ... non capisco perchè. Per non avere problemi di sciaridi consiglio di usare terriccio senza sostanze in decomposizione, quindi senza funghi o muffe e non abbondare con le annaffiature. Io ho anche sterilizzato il terriccio di semina col forno a microonde 400W x 8 minuti Gli altri rimedi naturali non eliminano del tutto il problema. Comunque vedo che le tue piantine sono in buona salute, e non si evidenziano danni provocati dalle larve o da infezioni.
  6. gianni48

    Anno 2019

    Sì sì, è tutta colpa sua La pianta che hai cerchiato è un innesto a spacco pieno di una melanzana bianca su Solanum chrysotrichum fatto in ottobre:
  7. gianni48

    Anno 2019

    Alcune piante svernanti in ambienti con luce naturale:
  8. gianni48

    Anno 2019

    La melanzana di varietà Raja è posta a 120 cm dal faro da 100 w; gli innesti della terza foto invece sono in un secchio bianco con sopra un faro da 50 w, a 30 cm sopra di loro ma forse l'illuminazione è eccessiva e avrei fatto meglio ad usare fari da 10 w.
  9. gianni48

    Anno 2019

    Quello da 100 può essere messo a più di un metro sulle piante e fa un cono di luce maggiore; se però una pianta cresce più delle altre come il mio pomodoro, fa ombra alle altre e crea qualche problema.
  10. gianni48

    Anno 2019

    Tutti funzionanti!!!
  11. gianni48

    Anno 2019

    Anche le piante di pomodoro seminate in dicembre cominciano a svilupparsi. Melanzana bianca ibrida ottenuta in India, con pochissimi semi. Melanzane bianche innestate 4 mesi fa.
  12. gianni48

    Anno 2019

    Innesto di pomodoro cuore di bue su Solanum mauritianum. Prima di metterlo dentro lo avevo potato, lasciando solo due piccoli rami.
  13. gianni48

    Campana 2019

    I semi di variegato che ti ho inviato provenivano da questa pianta: I fiori non sono stati isolati, quindi è meglio seminarne alcuni e selezionare piantine con le prime foglie vere più bianche... ma questo lo sai meglio di me. Ho abbandonato la coltivazione dei variegati e quest'anno non coltiverò nemmeno dei fish perché, anche se sono buoni, ne ho assaggiati del migliori, che provengono da glabriusculum, ai quali sacrificherò un anno della mia vita.
  14. gianni48

    Campana 2019

    ... però i miei semi del 2017 provenivano tutti da semi di fish mutato che mi avevi spedito tu; non ho mai coltivato altri fish.
×