Jump to content

Giuseppe B.

Members
  • Content Count

    10
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutra

About Giuseppe B.

  • Rank
    Peperone dolce

Profile Information

  • Provenienza
    Triggianello
  1. Quindi rimango con il concime liquido che sto usando ? non ha fosforo, anche per questo volevo acquistare quel Fito 20-20-20 Quest'anno sto cercando di fare le cose in modo più impegnativo come numero e varietà di piante, non dico in modo serio perché sono ancora un dilettante, questo è il terzo anno che pianto peperoncini, il primo è stato un disastro, il secondo una via di mezzo perché iniziai troppo tardi, quest'anno ho iniziato prima e le piante sono belle grandi, il tempo è stato anomalo e solo ora sembra essersi sistemato con un bel caldo costante Sempre in riferimento al concime 20-20-20 sulla confezione parla di universale e dall'immagine sembra per piante fiorite, può dare problemi poi per il consumo del peperoncino ? fino ad oggi ho usato solo prodotti biologici, dalla borlanda fluida per concimare al sapone molle per piccoli trattamenti, sono un po titubante sull'uso di prodotti non biologici, magari è solo una mia fissa
  2. Per il problema di tante foglie ma fiori niente può dipendere dal concime che uso attualmente ? solo liquido a base di borlanda fluida ? Il mio dilemma è per l'appunto in larga parte per quelle piante che crescono bene ma senza fiori o quasi, se poi è solo la mia impazienza e posso continuare con quello liquido vado avanti così
  3. Salve a tutti, ho circa una ventina di piante tra vasi e a terra, la maggioranza sono in vaso, ieri mi trovavo in un Bricocasa ho adocchiato un concime universale in polvere della Fito un 20-20-20 questo qui http://www.fito.info/i-nostri-prodotti/nutrizione/concimi-in-polvere/universale-polvere/ Ora un paio di domande Qualcuno lo conosce e usa ? E' indicata questa composizione per i peperoncini ? Posso usarlo miscelato al terriccio in superficie come se fosse uno a lento rilascio ? in caso affermativo che dosaggi e ogni quanto ? non vorrei bruciare le piante Fino a questo momento ho usato solo un concime liquido a base di borlanda fluida un NK 2,5-5 senza fosforo, le piante a dire il vero al momento crescono bene solo in alcune ho notato che sono fatte belle grandi ma fiori pochi, buttano foglie che un piacere ma fiori per l'appunto pochi Anche per questo motivo vorrei provare a cambiare concimazione nel caso i pochi fiori di alcune piante dipenda dal concime liquido La situazione attuale è la seguente: - Hot lemon, piantine acquistate, sia quelle a terra che in vaso stanno producendo i frutti in abbondanza - Trinitad Moruga Scorpion, piantine acquistate, tutte in vaso con tante foglie ma fiori pochi -Trinitad Moruga Scorpion, piantine da semi acquistati, in vaso molti boccioli non ancora fioriti - Habanero chocolate, piantine acquistate, in vaso stanno cominciando a produrre i frutti, pochi ma ci sono - Hananero orange, piantine da semi acquistati, in vaso ancora piccole per dire qualcosa ma crescono bene - Naga Morich, piantina da semi acquistati, in vaso stessa situazione degli Habanero orange - Bhut Jolokia, piantine acquistate, quella in vaso tante foglie e pochi fiori, la sua gemella a terra sta producendo i frutti - jalapeno, da semi acquistati, in vaso crescono bene, molti fiori e forse cominciano i primi frutti - peperoncino sconosciuto da semi che mi hanno regalato, stessa situazione di tante foglie e niente fiori, ma solo quella in vaso per quella a terra ci sono ma solo i boccioli non fioriti Magari devo avere solo pazienza, le piante le tratto allo stesso modo come concimazione
  4. Salve a tutti, vorrei chiedere come vi comportate per la potatura del peperoncino una volta che comincia a fruttificare, lasciate crescere la pianta liberamente o praticate appunto una potatura mirata ? Come esempio ho una pianta di Hot Lemon che volevo provare a lasciare libera di crescere, ma non vorrei che poi ne risentono i peperoncini rimanendo piccoli, sui rami secondari inferiori sono usciti anche dei peperoncini e un po mi dispiace eliminarli, uno dei rami secondari è diventato alto quasi quanto la pianta, non vorrei che toglie energie a tutto il resto, la coltivazione è in vaso, se riesco poi metto anche delle foto
  5. Avevo un po questo dubbio in effetti, nell'etichetta di cui ho fatto la foto, anche se non ho preso tutta l'immagine si vedono i peperoncini che teoricamente dovrebbero nascere e non sembrano per niente habanero o simili
  6. Ho trovato delle piantine con indicato Hot Lemon, anche se mi ritrovo quasi 30 piantine tra tutte le varietà che ho seminato ho deciso di prenderne due per curiosità Vicino l'etichetta segnano che può raggiungere i 300000 di piccantezza ma se cerco in giro trovo molta confusione su questa indicazione di varietà, in alcuni casi dicono 30000, per non parlare del fatto che questo nome viene associato a diverse specie se non ho capito male, metto anche una foto dell'etichetta e delle piantine Le piantine le ho acquistate da Leroy Merlin se può essere utile
  7. Gli ho ricevuti a settembre dello scorso anno, ho messo da parte i semi e sono germinati con una facilità spaventosa nello scottex box, ora mi ritrovo con qualcosa come una quindicina di piantine, l'unico problema e che la persona che mi ha dato i due peperoncini non sapeva il nome della varietà, anche lui gli aveva ricevuti da un'altra persona Aggiungo anche che senza aprirli e lasciandoli in luogo fresco e asciutto sono essiccati una bellezza senza bisogno di sole o essiccatori, non sono molto spessi, hanno molti semi, piccantezza non mi sembrava eccessiva, usati sempre interi in sugo per condire la pasta e si sentivano il giusto senza esagerare almeno a parere personale, però ammetto di avere una soglia della piccantezza sballata, nel senso che dove gli altri sentono in piccante forte io lo percepisco di meno
  8. Salve a tutti Ho acquistato un sacco di terriccio universale marca Geolia da Leroy Merlin, preso perché la confezione indicava che era adatto alla semina e su questo non ho niente da ridire, anche le piantine che ho messo direttamente in questo terriccio stanno crescendo bene, tutto sommato per essere universale non si comporta male, inizialmente volevo usarlo appunto solo per la semina, ma successivamente lo provato per i primi rinvasi con buoni risultati, sulla confezione ci sono solo fiori però sul retro lo indica anche per orto Il problema e che solo in questi giorni ho notato delle schegge di vetro da almeno 4-5 mm, almeno tre tra i vari vasetti e tutte di colore diverso, una verde, una trasparente e una opaca, quindi tutte di origine diversa Mi sono messo letteralmente a scavare nel sacco per verificare la presenza di altri frammenti ma al momento non ho trovato altro, ora mi domando che origine abbia questo terriccio e se mi conviene rinvasare le piante con altro terriccio che ovviamente non sarà questo Tra l'altro come azienda produttrice è indicata la Vigorplant che lo produce per Leroy Merlin, ho provato a contattare la Vigorplant tramite e-mail per chiedere chiarimenti ma al momento non ho avuto ancora nessuna risposta Poi un ultima domanda e scusate l'ignoranza ma sempre su questo sacchetto è indicato per uso hobbistica, stessa indicazione lo vista anche su altri terricci, cosa indica esattamente ?
  9. A dire il vero neanche a me che ho comprato la pianta sembrano dei Trinitad moruga scorpion Per i semi neri può dipendere dalla quantità di acqua data ? Li ho messi direttamente a terra, magari sbaglio i dosaggi dell'acqua, metto circa un litro appena vedo il terreno asciutto, in pratica ogni giorno, vivo in Puglia e il sole non manca Prima mi ero scordato di scrivere che nelle ore più calde la pianta ne risente e affloscia, poi nelle ore più fresche si riprende come nella foto
  10. Salve a tutti sono nuovo del forum e stavo cercando una soluzione al mio problema Diversi mesi fa ho acquistato delle piantine di Trinitad Moruga Scorpion o almeno così diceva il cartellino con tanto di foto Il mio problema è che i peperoncini all'interno presentano dei semi neri, in alcuni pochi in altri la maggioranza, il resto del frutto come le piante non hanno altri problemi, sembrano in ottimo stato, la pianta ha prodotto un mare di peperoncini che nel dubbio non ho usato, ad eccezione di solo tre peperoncini che non avevano i semi neri se non uno al massimo due e che ho rimosso Mi chiedo che problema possa essere e come risolverlo, nel caso non ci sia una soluzione sono commestibili senza rischio ? come già scritto prima i peperoncini escluso i semi neri sembrano normali, mi dispiacerebbe buttare tutto perché sulla pianta ne ho ancora molti da maturare Allego anche delle foto fatte questa mattina alla pianta e di un peperoncino non ancora completamente maturo
  11. Salve mi presento, ho una passione per tutto quello che è piccante, da quest'anno ho finalmente deciso di piantare i miei primi peperoncini, Habanero direttamente dai semi e Trinitad Moruga Scorpion da una piantina che ho comprato, purtroppo in questo caso non sono riuscito a trovare i semi
×
×
  • Create New...