Jump to content

giugrr

Members
  • Content Count

    3
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutra

About giugrr

  • Rank
    Peperone dolce

Profile Information

  • Provenienza
    Firenze
  1. Grazie Aggiungo che sono piccanti al punto giusto senza esagerare con sapore davvero gustoso!
  2. Grazie Aggiungo che sono piccanti al punto giusto senza esagerare con sapore davvero gustoso!
  3. Ciao a tutti, sono nuova nel forum oltre che assolutamente inesperta coltivatrice, cerco conferme sulla varietà di questo peperoncino! Ecco la sua storia e alcuni dettagli: Il peperoncino "madre" proviene da un ristorante colombiano a Monaco di Baviera. L'ho fatto seccare e ho piantato i semi a primavera da cui sono spuntate una ventina di piantine. Da maggio si trovano su un balcone molto soleggiato (a Bolzano, città molto calda d'estate). Le piante si sono sviluppate in altezza rimanendo esili (ho messo dei sostegni). A seconda del vaso vanno dai 40 ai 60cm di altezza. Dato che non sapevo cosa aspettarmi dai germogli ho scelto dei vasi un po' piccoli e quando ho usato vasi "comuni" ho messo le piante troppo vicine tra loro... nonostante questo mi sembrano in forma, ad esempio la pianta più a sinistra nel vaso "comune" in foto al momento ha ben 13 frutti! I primi fiori sono cresciuti a inizio luglio: Da quando sono arrivati i fiori ho lottato con un esercito di afidi, debellati dopo 2-3 trattamenti con infuso d'aglio. I peperoncini verdi sono spuntati a partire da metà/fine luglio, dopo 1 mese di crescita sono larghi 1cm ca. e lunghi 5-7cm. Poi improvvisamente, pochi giorni fa un peperoncino è diventato rosso!! Stasera verrà gustato Da quello che ho letto online mi sembra che si tratti di Cayenna, ma i miei sembrano più piccoli e lisci delle immagini di Cayenna che ho trovato. Magari è una qualità più specifica che conoscete? Lo ammetto, sono totalmente ignorante in materia ma anche molto affascinata! Spero di migliorare con l'aiuto di questo forum Ciao g
  4. Ciao a tutti, sono Giulia, fiorentina trapiantata da un anno a Bolzano e da poco coltivatrice inesperta ma fortunata di peperoncini La mia esperienza in breve: Lo scorso inverno ho preso un peperoncino decisamente piccante e di qualità sconosciuta in un ristorante colombiano a Monaco di Baviera con l'idea di piantarne i semi. Dopo averlo tenuto in un armadietto della cucina per qualche mese, a fine marzo ho piantato i semi che sono germogliati dopo circa una settimana. Le piantine (una ventina) sono cresciute a vista d'occhio, prima indoor e poi su un terrazzo molto soleggiato a partire da metà maggio. Tendenzialmente tutte le piante si sono sviluppate verso l'alto fino a 40-60cm, rimanendo abbastanza esili. A inizio luglio sono spuntati i primi fiori (bianchi) e in contemporanea è iniziata una lotta agli afidi, debellati dopo 2-3 trattamenti con infuso d'aglio Dai fiori in ca. 3 settimane sono iniziati a spuntare peperoncini verdi (è stata davvero un'emozione!) e proprio pochi giorni fa improvvisamente uno si è colorato di un bellissimo rosso! Stasera dunque si procede all'assaggio A questo punto immagino si tratti di Cayenna - sì lo so, sono davvero ignorante Posterò nella sezione delle varietà misteriose per una conferma! In ogni caso è stata un'esperienza davvero emozionante, la prossima sfida sarà mantenere le piante durante l'inverno e sono certa che il forum mi sarà d'aiuto! Ciao e buona coltivazione a tutti g
×
×
  • Create New...