Jump to content

DarioD

Members
  • Content Count

    982
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    21

DarioD last won the day on January 21

DarioD had the most liked content!

Community Reputation

246 Buona

1 Follower

About DarioD

  • Rank
    Habanero
  • Birthday 09/04/1985

Profile Information

  • Provenienza
    Colonna (RM)
  • Sesso
    M
  • Interessi
    Macchine, computer, ciclismo, montagna, passeggiate, piante in genere, peperoncino.

Recent Profile Visitors

6,307 profile views
  1. DarioD

    DarioD 2020

    Quest'anno è lui la mia più grande soddisfazione....... Questo è il primo frutto che sta crescendo ma ho contato altri 3 fiori che sembrano aver allegato. Ieri pomeriggio ho dato un pò di concime ed una bella innaffiata, sono in piena terra e crescono bene nella semiombra che gli ho creato con una striscia di telo ombreggiante. Sviluppano di più in larghezza, le due piante saranno alte circa 80 cm, siamo agli inizi di luglio, ci sono almeno altri 4 mesi e chissà dove arriveranno, intanto continuano a fiorire. Saluti!
  2. DarioD

    DarioD 2020

    PARTE 2 Tre frutti verdi e sodi li ho già consumati con pasta ed insalata, buoni, hanno un bel profumo e sapore. Polvere in vista..... Il tutore è alto 50 cm, la pianta ha raggiunto gli 80 e siamo solo a fine giugno................. Alcune foglie hanno raggiunto dimensioni interessanti, sta continuando a fiorire ma al momento ho trovato un solo frutticino di un cm di diametro. Il caldo è arrivato, non è afoso in quanto il clima è secco, non sò se aiuterà per avere altre allegagioni. Primo frutto anche per questa varietà, a maturazione dovrebbe essere bianco, seguo i passaggi di colore................ Infine foto di gruppo......... Saluti!
  3. DarioD

    DarioD 2020

    Situazione ad oggi......... All'inizio nessun fiore, ora allega senza sosta. Ho altre 3 piante e noto diversità nella forma dei frutti, cosa normale. Quasi pronte per il cross col Pimenta da Neyde. Anche lei inizia ad allegare.... Stà allegando abbastanza con cascola quasi nulla. FINE PARTE 1
  4. Stupendo il bonchi di Capsicum romboideum !
  5. DarioD

    DarioD 2020

    Una settimana fà vento forte e successivamente pioggia, ma giusto qualche foglia staccata quà e là. Temperature ancora non proprio estive stanno tenendo a bada possibili infestazioni di afidi, finora ne stò trovando alcuni di quelli verdi ma abbastanza grandi, facilmente eliminabili a mano durante i giretti di controllo. Le due piante più grandi stanno formando i primi frutti, tutti rivolti verso l'alto. Ha da poco allegato il primo fiore e prosegue a fiorire. Ieri pomeriggio i boccioli erano ancora ben chiusi di un bel viola intenso, poi stamattina trovo questa bella sorpresa. Oggi pomeriggio poi li ho trovati socchiusi, il sole non c'era più. Queste due ancora non le ho tutorate perchè sono nella serretta aperta solo superiormente, un'ottima attrezzatura contro il vento. Non hanno riportato infatti il minimo danno da sfregamento o da urto nei giorni passati di forte vento. Iniziano a fiorire, una delle due sembra aver allegato il fiore sulla 1a biforcazione, proprio stamattina percuotendola un pò è caduta la corolla; quest'ultima ha petali color bianco panna, un giallo chiarissimo per capirci, e le parti esterne colpite dalla luce diretta presentano delle leggere sfumature violacee, simili a quelle dei fiori del Pimenta da Neyde. Il primo frutto appena in formazione è di colore viola scuro, ma è comunque presto per vedere il colore definitivo da immaturo, è visibile solo la punta che fuoriesce appena dal calice; quest'ultimo è di forma allungata, come il frutto che presto vedrò crescere. Alla prossima!
  6. In questo stato di crescita non mi preoccupo se cadono. L'importante è lo stato delle foglie e della cima. Comunque rinvasale subito in vasi da 14 cm (sono da un litro), gli servono terra e nutrienti, vedo foglie gialline.
  7. DarioD

    DarioD 2020

    Thanks. Per ora trovo solo qualche afide verdino qua e là (anche se i tipi più grandi) che elimino manualmente; cerco di evitare trattamenti. Forse è il clima ancora primaverile che aiuta. Le foglie sotto la prima biforcazione in genere sono sempre più grandi. Le foglie della cima del PdN sono comunque più vicine all'obiettivo rispetto a quelle delle altre varietà intorno (più in basso). Non so' che riferimento ai considerato per capirlo.
  8. DarioD

    DarioD 2020

    Anche quì, come sui frutti del CGN 21500, sono presenti le striature violacee. La forma invece è intermedia, praticamente un "CGN 21500 a punta". Ho altre 3 piante di questo mio ibrido e proprio ieri pomeriggio su una ho notato una forma più simile al CGN 21500 anche se mi sembra presto dedurre la forma finale dei frutti. Fronte e retro dei fiori maculati. Entrambe le due piante più grandi che stò coltivando hanno perso quasi tutte le foglie al di sotto della prima biforcazione, ma di compenso iniziano ad emettere molti germogli. Sempre più scura. Uno dei 2 fiori sulla prima biforcazione sembra bello saldo alla pianta e la corolla inizia lentamente ad appassire, segno di avvenuta allegagione. Non sò se anche il suo fogliame diventerà scuro come quello del Pimenta da Neyde; per ora i fusti sono di un viola scuro ma leggermente più chiaro. Alla prossima!
  9. Ciao e benvenuto! Purtroppo non si tratta di peperoncino, ti hanno già dato indicazioni. Saluti
  10. Ciao Erbio, riguardo il detersivo per i piatti non sò indicarti se sia il meglio. Per esperienza ti dico che contro gli afidi utilizzo il sapone di Marsiglia sciolto in acqua (non ricordo le dosi, ma ne sciolgo affinchè il liquido si riesce a nebulizzare, con troppo non riesci a nebulizzarlo). Le foglie comunque mi sembrano in salute, sono verdi e lucide (non devono essere appiccicose, segno di melata di afidi); se c'è qualche foglia arricciata non mi preoccuperei troppo, ma se sono macchiate si, ora non sò quale possa essere il problema. A meno che non siano le esuvie degli afidi (la loro muta) potrebbero essere i tripidi, responsabili degli arricciamenti fogliari. Comunque attendi anche altri pareri riguardo le malattie, devo fare esperienza anch'io su questa parte didattica.
  11. DarioD

    DarioD 2020

    Ieri pomeriggio ho completato l'installazione della rete antigrandine, tra l'altro stasera è prevista pioggia forte. La struttura è molto semplice, composta da un cavalletto da cantiere, tre barre L=3 m ad aderenza migliorata ed una da 1,5 m circa (barre in ferro per calcestruzzo armato per intenderci), questi li avevo in giardino e li ho fatti zincare a caldo per evitare il deterioramento. L'ancoraggio alla recinzione invece è stata possibile realizzando delle staffette in lamiera zincata pressopiegata bullonate agli elementi verticali della recinzione. Longitudinalmente e in testa (lato dx) ho aggiunto elementi in fil di ferro zincato plastificato (quello usato per i tutori) per ancorarci le parti di rete antigrandine verticali che proteggono nel caso di grandine a vento. Le unioni tra rete e barre e rete e filo plastificato le ho realizzate con delle semplici piattine animate. Per ora restano solo da sistemare i vasi con l'impianto di irrigazione automatico che farò più in là, quando inizierà il periodo meno piovoso. Un pò di dettagli: I fiori sembrano avere una spennellata di viola. La pianta per ora ha superato i 52 cm. Alla prossima!
  12. Quoto @campana. Se dai azoto stimoli la pianta a crescere molto (anche dando molto terriccio), quindi avrai piante belle grandi ma allo stesso tempo vedrai più tardi i primi frutti. Viceversa se coltivi in vasi di poca capienza (es. 4 litri) avrai una produzione anticipata anche se minore.
  13. Questo è il Rocoto sukanya vero?
  14. DarioD

    DarioD 2020

    Grazie. Riguardo gli Smooth white è il contrario: nascono viola (credo lo diventino con la luce diretta), poi passano per il giallo ed infine bianchi a maturazione; il tutto su una pianta con il fogliame che vedi. Sul web trovi una descrizione piu' precisa in inglese con la foto dei frutti maturi.
  15. DarioD

    DarioD 2020

    Rinvasi definitivi quasi ultimati, restano solo il Costarica zeta hot e i due Smooth white. Attendo i primi fiori...... I fiori maculati mi piacciono proprio. Sembra che l'ibridazione abbia avuto successo; la forma del frutto seppur ancora in via di formazione è intermedia tra le due varietà. Dico questo perchè ricordo che il fiore di JGSP che prelevai era ben aperto ed ebbi il dubbio che il polline fosse secco (se effettivamente ha una "scadenza"). Non sò cosa gli sia capitato, ma già dal tempo di germinazione lungo e dalla quantità di semi germinati (solo questo andato a buon fine ed erano del 2017) ho capito che qualcosa non andava geneticamente. Questa piantina non è cresciuta più per diverso tempo ed ora ricomincia a crescere (ha nuove foglie più chiare in cima); glì stò dando una possibilità altrimenti l'avrei soppressa. Primo frutto. Finalmente la prima biforcazione accompagnata dai boccioli. Il periodo di semina è stato duro per questa varietà: i semi non sembravano il massimo, avevano qualche macchia marroncina ed alla fine di 3 piantine questa è stata la migliore. Resterà in questo vaso da 4 L, devo contenere la produzione. Al suo fianco si intravede un'altra piantina di questa varietà, poi ne ho una terza come questa in vaso da 10 L. Due foto dello stesso fiore scattate da angolazioni diverse. E poi loro, le mie preferite, entrambe con prima biforcazione e boccioli. Il rinvaso finale si avvicina anche per voi! Alla prossima!
×
×
  • Create New...