Jump to content

Mabor

Members
  • Content Count

    12
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1 Neutra

About Mabor

  • Rank
    Peperone dolce

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Immagino non sia una cosa rara, ma eccolo qua
  2. Alla fine sono maturati, o lo stanno facendo, piu' o meno tutti. Le foto che posto sono vecchie di una settimana ed ora anche i red sonbo molto piu'... red. Comunque anche da verdi erano, e sono, veramente ottimi. Piccanti quasi quanto quelli maturi e forse ancora piu' aromatici . per quanto riguarda il consumo di acqua mi sono convinto che dipende dal vento. Nel posto dove li tenevo quando ho notato il fenomeno prendevano un vento non forte ma costante 24h su 24. Ora li ho messi al riparo e si asciugano molto meno.
  3. Preso e mangiato, in un sol boccone. Nella scala di scoville il grado di piccantezza era pressapocco zero, o forse uno o due . Tra l'altro un mio collega ha detto che anche lui aveva un bishop crown e gli e' capitata la stessa cosa. Per fortuna tutte le altre varieta' che ho menano come fabbri
  4. E' vero!!! E' proprio lui! Non lo avevo mai neanche sentito nominare. Grazie . Nel frattempo e' maturato ed e' diventato ENORME.
  5. Provero', grazie 🙂, rimane il fatto che fino ad un mese fa non lo facevano ma e' comunque una buona idea. Invece un amico esperto mi ha detto che potrebbe dipendere dal fatto che le piante hanno troppi frutti (e' vero, ne hanno molti) e vista anche la stagione semplicemente non ce la fanno. Mi ha consigliato di raccogliere i frutti piu' interni e lasciare quelli piu' esposti al sole.
  6. Ho cercato... e trovato, grazie!!! Sembrano proprio i jamaica mushroom. Speriamo, perche' pare che siano ottimi
  7. Si', lo faccio abitualmente. Rispetto alla foto la sola cosa che ho modificato e' che ora il vassoio lo metto girato, cioe' con la parte concava verso il basso, perche' cosi' quelle poche volte che me lo dimentico fuori la notte la condensa tende a scivolare via invece di rimanere sul fondo. Per quanto riguarda l'umidita: si condensa sulle pareti del recipiente ed io la asciugo (se mi ricordo) una o due volte al giorno. Ma solo per aumentare l'efficienza dell'asciugatura, se anche non lo faccio i peperoncini non si rovinano. Per il rischio che possano marcire: e' vero, mi stava per capitare e da allora quelli interi li buco con uno spiedino, mi ero dimenticato di dirlo. Li passo da parte a parte e, una volta secchi, i buchi neanche si notano. Queste foto le ho fatte pochi minuti fa, nella seconda appare anche il pezzo di peperoncino (e' un moruga scorpion yellow, almeno credo) che nella prima foto era ad essiccare: siccome era pronto lo ho portato in casa e lo ho fotografato insieme agli altri. Tutti i peperoncini della seconda foto sono stati essiccati con questo sistema. In piena estate bastano due o tre giorni per l'essiccatura, ora ce ne vuole qualcuno di piu'.
  8. Breve storia fotografica 😊
  9. Ecco un'altra pianta che vi chiederei di aiutarmi ad identificare. E' alta 60cm.
  10. Ho alcune piante di habanero (red e chocolate) che fino a poche settimane fa producevano frutti che giungevano felicemente a maturazione. Da un po' di tempo i frutti invece non maturano piu': sono tanti ma restano verdi. E' normale vista la stagione? Le piante sembrano stare bene, ma maturazione a parte c'e' un altro fatto che un po' "mi perplime" 🤯 - e che documento nella foto sotto: le pianto "consumano" molta acqua. Fino ad agosto compreso annaffiavo ogni due e anche tre giorni, ora non basta piu': la pianta che vedete in foto e' stata annaffiata abbondantemente ieri sera, quando aveva le foglie piuttosto secche. Questa mattina le foglie si erano riprese ed erano ben idratate ma dopo poche ore di sole la situazione e' di nuovo quella in foto. Lo stesso fenomeno si verifica in tutte le piante che posiziono in pieno sole, il che sembrerebbe anche normale ma... perche' solo ora? In agosto non succedeva. L'unica spiegazione razionale che mi viene in mente, visto che sicuramente non fa piu' caldo di agosto, e' che le piante siano cresciute e che presentino una esposizione maggiore, la quale comporta una maggiore evaporazione. Ma possono esserci altre spiegazioni che ad un assoluto ignorante come me (almeno in quanto a coltivazioni, pollice verde, etc. 🙄) possono risultare del tutto sconosciute - ad esempio una qualche carenza di elementi.
  11. Buongiorno esperti... Mi aiutate ad identificare questa varieta'? Pubblico qui un paio di foto. Ho inserito come termine di paragone una moneta da 2 E (in realta' non sono proprio 2E ma le dimensioni sono esattamente le stesse). Sono due diversi frutti della stessa pianta, che e' alta poco piu' di 80cm (a partire dal terreno, vaso ovviamente escluso).
  12. Buongiorno a tutti La mia esperienza con i nostri piccanti amici inizia nel 2015, quando mi hanno regalato dei semi di habanero red. Li ho piantati e fatti crescere, ho raccolto quel che veniva e poi sono riuscito a far passare l'inverno a quasi tutte le piante. Che soddisfazione il 2016! Tanti tanti frutti e tutti ottimi, sembravano da cartolina. BTW ne ho ancora qualcuno surgelato - magari postero' una foto). Poi i primi dei gennaio 2017 sono andato all'estero per lavoro e quando sono tornato, a maggio, le piante erano tutte morte... mannaggia la moglie... Quest'anno ci ho riprovato, prima con i miei semi del 2015 (zero zero carbone) e poi con una bustina di semi misti comprata al supermercato. Ora mi ritrovo con una decina di piante altissime (troppo alte... forse ho sbagliato qualcosa) con molti fiori e pochi frutti. E domani faro' il primo raccolto Se ho capito bene dovrei avere: 1 moruga yellow, 1 habanero white bullet, 1 habanero white (o yellow? Ancora non si capisce), 1 o 2 ancora non identificate e tutte la altre habanero chocolate. Domani postero' qualche foto cosi' magari qualcuno potra' confermare le varieta' e/o identificare le sconosciute. Saluti piccanti
×
×
  • Create New...