Jump to content

6fer

Members
  • Content Count

    11
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1 Neutra

About 6fer

  • Rank
    Peperone dolce

Profile Information

  • Provenienza
    Veneto
  • Sesso
    M

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Ah quindi dici che posso buttarli via? [emoji22] Da cosa lo hai capito? Dal nero all'interno? Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
  2. Ciao a tutti, quest'anno ho deciso di cimentarmi nella coltivazione di alcuni peperoncini ed è praticamente la mia prima vera esperienza di coltivazione. 10 giorni fa ho riposto dei semi di bhut jolokia peach (alcuni osmopriming e altri camomilla), wartryx (camomilla) e habanero chocolate (camomilla). Come riportato precedentemente ho tenuto i semi per circa 40 ore rispettivamente o in soluzione salina o in camomilla. Ad oggi, decimo giorno, non noto ancora alcuna radice ma so che tali specie possono necessitare anche di una ventina di giorni a germogliare. Quello che mi preoccupa è che certi semi, in particolar modo quelli trattati con la camomilla hanno all'interno una parte scura e non vorrei fosse dovuta ad un'eccessiva quantità di acqua o ad un'insufficiente areazione. Vi allego alcune foto sperando si capisca e che possiate aiutarmi.
  3. Ahahahah maledetto correttore [emoji23] Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
  4. Grazie delle info ragazzi. Allora proverò a fare qualche foto giusto per dargli un minimo di ricircolo d'aria e vediamo come va Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
  5. Ciao ragazzi, ho attualmente i semi in fase di osmopriming e tra una trentina di ore devo passare al metodo scottex per la germinazione. Informandomi in rete mi è sorto qualche dubbio riguardo la ventilazione del box. Alcuni dicono di effettuare dei piccoli buchi sul coperchio del box per favorire il riciclo d'aria (quanti buchi poi?), altri di farli sui lati, altri ancora non fanno alcun foro. Sono molto confuso e vorrei qualche delucidazione da utenti come voi che ci sono già passati e hanno già sperimentato. Grazie e buona coltivazione Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
  6. Sì infatti per la prossima coltivazione mi sono già rifornito su un sito specializzato. Spero che la coltivazione dei chinense non differisca troppo da quella del mushroom che ormai ci avevo preso la mano [emoji28] Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
  7. Ah cavolo è vero. Sì li avevo presi su eBay ma si vede che mi hanno fregato bellamente. Infatti sentivo che la piccantezza non era poi così spinta Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
  8. Ciao a tutti ragazzi, lo scorso anno mi sono cimentato per la prima volta nella coltivazione di peperoncini ed ho scelto di coltivare una pianta di habanero White giant. Peccato che a fine coltivazione i peperoncini si presentano così. È un habanero Yellow? O un ibrido? P.S.: il giallo in realtà è molto meno sbiadito di quello che figura in foto. Ha un colore quasi giallo senape Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
  9. Sinceramente non volevo spendere in un impianto a goccia ma pensavo di annaffiare al bisogno quando noto il terreno particolarmente secco e la pianta è sofferente. Che sia fattibile? Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
  10. Perfetto grazie mille dei suggerimenti. Allora proverò a costruire una struttura con telo ombreggiante che almeno protegga le piante nelle ore più calde Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
  11. Ciao a tutti, sono un neofita della coltivazione del peperoncino e vengo da una precedente coltivazione quest'anno di habanero (dovevano essere White ma sono Yellow) e jalapenos entrambi in vaso che mi hanno soddisfatto abbastanza. Per il prossimo anno volevo cimentarmi nella coltivazione sempre di queste due tipologie più habanero chocolate, wartryx e bhut jolokia peach. La differenza è che vorrei coltivare tali specie sia in caso che in campo aperto. Mi sono informato un attimo sulla coltivazione in campo ma vorrei capire meglio come gestire la questione sole, intemperie ed irrigazione. Per quanto riguarda la luce solare, la pianta sarebbe soggetta a tale luce per tutto il giorno e vorrei capire se devo proteggere e coprire le piante in qualche modo dato che non vorrei che il sole estivo bruci le mie piante. Stesso discorso vale per le intemperie, se devo predisporre qualche struttura a protezione. Inoltre vorrei qualche consiglio sull'irrigazione di tali piante essendo soggette a giorni di pioggia. Vi ringrazio. Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
×
×
  • Create New...