Jump to content

Billonzo

Members
  • Posts

    79
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Billonzo

  1. il problema é che immaginando fosse il caldo era già da un bel pezzo all'ombra! e le temperature degli ultimi giorni non sono state di certo particolarmente alte, anzi : E' questo il problema :| Le altre discussioni le ho lette ma non ne sono venuto a capo
  2. Oramai tutte le piante hanno allegramente fruttificato... I due pubescens, un rocoto rosso ed un from hell han fatto una marea di fiori ma non ne ha allegato neanche uno! Notando che producevano una quantità infinesimale di polline, qualcuno l'ho anche impollinato a mano... Ma sono cadutti TUTTI e non ne stan più facendo! ARGH!
  3. Posso confermare che la concimazione in vaso col granulare é abbastanza ostica e poco soddisfacente dal punto di vista dei risultati... Purtroppo ho bruciato anch'io una pianta in un vasetto da 13 concimandola 2 volte in pochi giorni per errore... inoltre non ho notato grosse differenze rispetto all'anno scorso in cui non ne ho usati affatto! Le poche piante che per curiosità ho concimato con concime liquido stanno dando risultati migliori nonostante i titoli scarsi di quest'ultimo... Potrebbe essere interessante testare diversi tipi di concimazioni su diverse piante, ma in effetti riflettendoci sù non posso che dare ragione a Alb, Lone etc...
  4. Oramai il danno é fatto, cerchiamo il più possibile di tutelare le specie attuali nelle attuali condizioni... Poi se ibridando a caso ne scopriamo qualcuna nuova ed interessante... tanto meglio
  5. Ho una pianta di naga (l'unica rimasta aimè) perennemente infestata dagli afidi da più di un mese... il piretro non gli fa un baffo, ci nuotano felici (e dai che su tutte le altre piante ha funzionato), ho usato anche un insetticida più potente ma continuano a ricomparire :| Cosa posso fare?
  6. Interessante, stavo pensando anch'io di darlo a qualche pianta con sospetti di infezioni fungine! p.s. Grandioso questo forum, mischiando le esperienze in diversi campi di diversi coltivatori si arriva sempre a conclusioni interessanti
  7. Io abito nella sua zona e ovviamente ho anch'io di questi problemi... piretro ed acqua ed aceto nei casi più semplici finora stanno sempre funzionando. Nota statistica: i chinense sono in assoluto i più colpiti, in particolare gli habanero choc. I pubescences sono perfetto e non hanno visto ancora un solo afide :|. Gli annun pochi ma anno foglie sanissime (in confronto sembrano attaccati da uccelli). Il naga stranamente a parte qualche afidino cresce velocemente rispetto agli altri chinense :|.
  8. Mai visti tanti afidi neanch'io : Accoppati quelli verdi sono comparsi quelli rossi :| Per disperazione sono andato nel cortile condominiale ed ho riempito le rose di piretro e altre schifezze!
  9. Meriterebbe il premio di foto del mese, candidala
  10. Anche a me oggi, mannaggia... li sto accoppando personalmente... Se han deposto le uova quando si schiudono sono fregato sigh!!!
  11. Dai manuali che ho letto ecc ho supposto la necessità abbondare d'azoto all'inizio, non trascurando ovviamente i fondamentali microelementi e poi cambiare al momento giusto sbilanciandosi verso gli altri 2... Per questo mi sa che bisognerebbe fare un po' di prove su varie varietà dato che hanno diversi tempi di sviluppo e fioriscono e fruttificano in modi differenti...
  12. E cosa stimola lo sviluppo di fiori e frutti?
  13. Idem, mi sono miracolosamente germinati in 5giorni semi che ci avevano messo un'eternità a germinare in terra! Dall'anno prossimo utilizzerò solo questo sistema... c'é inoltre il vantaggio di dover preparare pochi vasetti alla volta...
  14. Interessante, grazie mille! Ho visto che per 10sterline + 4,50 di spedizione inviano due piante :|
  15. Ne ho mangiate di più devastanti in Austria qualche anno fa, non ero ancora un adepto peperoncinomane e dopo qualche secondo, quando il sapore ha superato quello della cannella sono letteralmente andato a fuoco! Quelle nella foto sono mangiabili per fortuna hehe
  16. allora dovresti sapere che non basta la stessa composizione atomica (o la stessa formula molecolare) a rendere uguali due molecole... m Si lo sò... Comunque c'é un bel legame doppio in una, singolo nell'altra... Oh si sbaglia wikipedia o han fatto un bell'errore...
  17. In realtà sono esattamente uguali le due che hai postato ehehe... l'avevo già notato tempo fa durante una ricerca... Io sto studiando da chimico, appena riesco a recuperare un database vi dirò qualcosa (ovviamente nel limite delle mie conoscenze, che non sono ancora un granché ehehe)...
  18. hehe grandissimo! ....e alla faccia della pianta di habanero!
  19. Nel rockwool vengono da dio, un signore che conosco si é moltiplicato a dismisura una pianta verde che adorava e ci ha riempito l'appartamento! Vorrei provare la fibra di cocco! Poi se ben fatta l'operazione risparmia un sacco di tempo sulla semina e lo sviluppo iniziale (che da quel che é capitato a me é la parte più lenta)... Poi é anche una questione di clima, voi potendo mettere fuori molto prima ne avete eccome da guadagnare!
  20. Io sto usando il termosifone con appoggiato sopra un pezzo di legno abbastanza spesso e sopra una vaschetta con carta assorbente e i peperoncini, essicca divinamente!
  21. Mah, il microonde funziona riscalda tramite la "vibrazione" delle molecole d'acqua che appoggiano la trasformazione in calore delle onde (più semplificato di così non posso spiegarlo, amo troppo la scienza hehe)... Evidentemente il troppo calore ha distrutto o "trasformato" tutta una serie di sostanze contenute... Insomma l'hai bruciato! P.S. non bisognerebbe usare il microonde senza un contenuto decente di liquidi, si rovina!
  22. Io vorrei far notare i risultati assurdi dei loro test :| # Chilli 'Dorset Naga', 1598227 SHU # Chilli 'Caribbean Red Hot', 530283 SHU # Chilli 'Orange Habanero', 487672 SHU E non oso immaginare cosa potremmo ottenere noi col nostro clima hehe
  23. L'annum in casa ha perso il 90% delle foglie in poche ore, il chinense ha curvato le foglie verso il basso in verticale, ma sono perfette e attaccatissime :|
  24. Ma no, tutta roba naturale con un altissimo residuo organico... Il ph della torba é circa 6,5 e ha caratteristiche adatte alla coltivazione dei peperoncini! Dopo mesi di lettura del forum e di post su terreni etc mi sono messo a controllare ogni volta i contenuti di ogni terreno finché non ho preso 100litri di questo per provare dato che corrispondeva alle condizioni ideali! Già di suo non si compatta facilmente e tiene bene l'acqua... unico problema é che secondo me ha grana troppo grossa per la semina! Per la primavera mi attrezzerò meglio... dopotutto questa é una semina sperimentale, non è detto che le piantine per quanto sane soppravvivano fino a primavera! Riguardo al concime l'anno precedente non ho concimato finché la piantina non ha raggiunto una buona altezza per parua di "bruciarla".
  25. Io li tengo nel contenitore che uso per i semi! Avrei voluto usarli per seccare alcuni fiori ma non riesco a reperirli in giro!
×
×
  • Create New...