Jump to content

Luigi55

Members
  • Content Count

    1,497
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

Luigi55 last won the day on March 10 2013

Luigi55 had the most liked content!

Community Reputation

18 Neutra

About Luigi55

  • Rank
    Red Savina
  • Birthday 04/25/1955

Contact Methods

  • Website URL
    http://
  • ICQ
    0

Profile Information

  • Provenienza
    Italy
  • Sesso
    M
  • Vademecum
    Si
  1. L'esperimento non è stato abbandonato ma di fatto è sempre fermo allo stesso punto (o quasi). La piantina soffre molto l'inverno, ogni anno si secca la punta e quando in primavera la pianta riprende a germogliare riesce ad allungarsi solo di 10/15 cm, ma poi d'inverno quel poco che riesce a crescere lo perde nuovamente, perchè si secca sempre nella parte apicale. Ho deciso di costruire una piccola serra interna illuminata. con umidità controllata, spero che vada meglio.
  2. Buon 2014 a Riccardo, allo staff e a tutti gli amici di peperonciniamoci Luigi
  3. Podista ha ragione io ho entrambe le piante, ma non posso postare foto del chinense perchè non ha ancora germogliato, comunque questo è un link trovato su google: http://www.plantsystematics.org/imgs/jdelaet/r/Solanaceae_Lycium_chinense_17325.html
  4. Se usi l'asciugacapelli li riscaldi troppo e fai perdere vitalità. Il sistema migliore è mettere i semi con tutta la polpa gelatinosa che sta attorno al seme, in un bicchiere e lasciare coperto con un foglio di cellophan trasparente, fino a che non fermenta formando una specie di muffetta, a questo punto metti il tutto su un colino e lavi bene, vedrai che la polpa gelatinosa viene via tutta ed il seme una volta che ha subito il processo di fermentazione, avrà una percentuale di germinazione molto più alta.
  5. L'azione insetticida è dovuta ai limonoidi, in particolare alla azadirachtina, un tetranortriterpene presente nei semi. Essi agiscono sugli organi sensoriali degli insetti togliendo loro lo stimolo dell’appetito e per contatto, provocando disturbi gastrointestinali. Tali sostanze agiscono inoltre sul sistema ormonale (in particolare sull’ecdisone) che regola la crescita e lo sviluppo degli insetti provocando l’arresto della crescita e una notevole mortalità, soprattutto a livello larvale. Inizialmente sembra succeda niente, sulla pianta continuano a permanere gli insetti, ma dopo qualche giorno iniziano a cadere, perchè muoiono di fame. Mi raccomando di acquistare solo il prodotto insetticida, infatti esiste anche un prodotto da usare come fetilizzante, è un'ottimo preparato azotato a base di carniccio di olio di neem. Tra l'altro è un fertilizzante organico completamente naturale ammesso in agricoltura biologica.
  6. La micropropagazione è molto interessante e anche se è nata per la coltura di meristemi apicali (tessuto vegetale le cui cellule mantengono la capacità di dividersi per mitosi), pratica con cui si possono ottenere cloni di un desiderato genotipo. Può funzionare molto bene anche per la semina, ma non te la consiglio perchè nel supporto di coltura (se non perfettamente sterilizzato), si possono facilmente sviluppare intere coltivazioni di muffe e batteri vari. Se hai provato a clonare i funghi, sai cosa intendo. Naturalmente se hai un pò di attrezzatura puoi sempre fare delle prove giusto per divertirti, sperimentare è sempre molto interessante, ma per la coltivazione normale metti a bagno i semi per 24/48 ore poi seminali in un vasetto o bicchierino di plastica, riempito con del buon terriccio per semina e lascia fare alla natura
  7. Solitamente le ballette producono tre volate. Nel periodo di attesa innaffia di meno, non inzuppare assolutamente il terriccio, vedrai che dopo circa una settimana (alcune volte anche meno, dipende dalle temperature), spunteranno i nuovi funghetti, a questo punto innaffia (senza mai inzuppare), anche due volte al giorno. La produzione risulterà naturalmente inferiore e nella terza volata ancora meno, in tutto dovresti raccogliere circa il 25% del peso iniziale della balletta
  8. - il fiore nella foto in basso è aperto si vede lo stigma rosso, completamente aperto lo vedi solo la mattina presto poi si richiude. - togli anche il gambo tirando semplicemente e delicatamente verso l'alto, non lo devi tagliare con un coltello
  9. Immediatamente, domani saranno già appassiti e non più utilizzabili per estrarre il pistillo dello zafferano Il fiore si prende alla base e si tira delicatamente per estirparlo poi si toglie il pistillo rosso e si mette ad asciugare sopra uno scottex Man mano che escono i fiori li togli e metti ad asciugare, quando i pistilli sono asciutti (solitamente dopo qualche giorno9, completi l'asciugatura vicino al camino o nel forno appena tiepido Guarda qui: http://www.peperonciniamoci.it/forum/index.php?/topic/4468-crocus-sativus/page__st__40
  10. Ciao Biga, hai fatto un ottimo lavoro, sei veramente in gamba
  11. Ciao rich, e ciao a tutti, devo dire che state andando alla grande, ogni tanto faccio una capatina nel forum per leggere qualcosa, ma ora sono super impegnato nella raccolta delle olive e la sera sono letteralmente morto di stanchezza. Sono in ritardo pazzesco anche con la mia produzione di ballette, per ora sono riuscito a prepararne 5 il 2 novembre e ora le ho in incubazione nella cassetta riscaldata
  12. Dns significa Domain Name System, in pratica è un sistema che si occupa di effettuare la risoluzione dei nomi dei nodi della rete, quando inseriamo un indirizzo nella barra degli indirizzi, ad esempio www.peperonciniamoci.it, i server DNS si occupano di restituire al nostro PC l'indirizzo della sceda di rete del server che contiene fisicamente i dati che cerchiamo, in pratica il nostro PC per collegarsi ha bisogno dell'indirizzo fisico "Internet Protocol address", DNS changer inserisce nel PC una lista di server DNS fasulli facendoci collegare a siti che contengono pagine contenenti truffe informatiche o altro, la cosa non è recente ma risale ad alcuni anni fa, allora venne posta una pezza bloccando questi siti e reindirizzando correttamente tutti quei PC infetti che si collegavano ai siti bloccati. l'FBI infatti ha attivato l'operazione Ghostclick riuscendo a bloccare la minaccia, e arrestando i criminali. E' stato poi messo a punto un server in grado di fornire gli indirizzi DNS corretti agli utenti infetti in modo automatico, senza che lo sapessero. Fino ad oggi tutto è andato bene, fino a quando l'FBI ha deciso di spegnere il server 'salva frode' il prossimo 9 luglio. Entro tale data, chi non avrà avuto modo di eliminare il visrus dal proprio pc non potrà piu' navigare sul web e sarà costretto ad una formattazione completa del PC. Spero di essere stato abbastanza chiaro
  13. Non so le temperature della tua zona, ma siccome stiamo andando incontro all'estate e farà parecchio caldo, ti consiglio di coprire nuovamente con la plastica e lasciare i tronchetti a riposo per tutti i mesi estivi, a fine estate vedrai che andranno alla grande.
×
×
  • Create New...