Jump to content

gladiatorfg

Members
  • Content Count

    966
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    3

Everything posted by gladiatorfg

  1. Dipende da tanti fattori. Da dove crescono (luce, pieno campo,vaso, idroponica) Se c'è un aiuto in termini di concimazioni..ecc
  2. Complimenti! Sono stupende!
  3. Bella sistemazione, forse un pò piccola per i meloni che ti riempiranno tutto Se riesci a mettere i caroselli legati con dei tutori e portati in alto sarebbe buona cosa
  4. Si può dire...ma dovve caaaaa....spita vivi?
  5. Se resci ad utilizzare Biogrow invece che Bioheaven sarebbe meglio. Tutto certificato biologico, sono ottimi. Immagino che sia quel trio pack che si vende su amazzonia, vedi bene che c'è il trio con bio grow
  6. Tutto sembra rientrato, è bastato dare del concime specifico per la fase di crescita e tutto sta andando alla grande. Qui le temperature sono alte! Siamo in anticipo di un mese...
  7. Le foglie nuove sembrano okay e questo dovrebbe confortarti. Considera che le foglie brutte cadranno e lasceranno spazio a nuove foglie. Sembra che il peggio si passato...
  8. Erano così quando già erano il lightbox, anzi anche peggio...
  9. Salve. Ho diverse piantine di un varietà di chinennse che ormai si è ibridata con chissà cosa, ma che continuo tutt'ora a piantare. Vengo al punto. Non riesco a capire di cosa si tratta. Pianta okay fino a quando non compaiono diverse screziature sulle foglie (quasi fosse una varietà variegata) e le foglie nuove sono pallide quasi bianche. Ad oggi le piante sono fuori alla luce del sole, ma sono nate e cresciute in lightbox. Ho pensato a qualche tipo di carenza ( visto che anche i Choco soffrivano con foglie leggermente sbiadite ma subito riprese dopo aver dato del fertilizzante bio per crescita. A farmi pensare ad una virosi sono quelle screziature ed il fatto che i semi sono dello scorso anno e diciamo che le piantine sono rimaste tutte basse e hanno fatto brutta riuscita. A voi i commenti
  10. diciamo che per svernare una pianta ci sono anche delle accortezze da seguire. Qul pepper era da togliere e da mangiare :D Sembrano andate. Puoi verificare tu stesso se tagliando uno stelo questo è completamente secco o invece è verde o ha ancora linfa
  11. Se bagni troppo diluisci tutti gli elementi utili e lavi completamente il terriccio... Non è un problema di secco o meno. Ad ogni modo se hai temperatura noj troppo alte la pianta reagisce bene a dei leggeri stress idrici... chiaramente sto parlando di 1 o 2 giorni di pianta.con panetto di terra asciutto e sempre verificando che le foglie non siano afflosciate o cose del genere. Insomma meglio lasciare un po' stecchetto che innaffiare troppo
  12. adeguate le irrigazioni con del concime a metà della dose consigliata
  13. Bella lista e in bocca al pepper... ps. lascia qualche spazio per nuove varietà
  14. Occhio alle irrigazioni! Lasciare il panetto di terra a secco qualche giorno da la possibilità alle radici di assorbire i nutrienti dal terreno. Ogni quanti giorni dai acqua?
  15. se i sem sono lì sotto ti conviene tenere l'umidità bella alta e cercare di far arrivare all'interno una temperatura di almeno 25°
  16. inumidisci quel terriccio! maledettoooo comunque forse sei fuoristagione per le belle di notte...
  17. A greta thumberg non piace questo elemento. Comunque se riuscissi ad organizzarti con un tappetino riscaldante sarebbe il massimo altrimenti lascia fare tutto alla natura
  18. Sono belle pronte a svernare! Lasciale lì e non le toccare, al massimo puoi dare un pò di acqua ma 1 volta ogni tot al mese. Considera che riprenderanno vita se tutto va bene verso aprile/maggio, quindi puoi immaginare quanto altro tempo saranno li. Quanti gradi hai li dentro? Leggevo di 7°.... giusto?
  19. Complimenti per l'inventiva! +1 Piacerebbe anche a me, ma appunto il problema è proprio il software dove non ci so smanettare. Ps. la batteria dev'essere per forza in acqua come l'hai messa tu?
  20. ciao zio! senza troppi sbattimenti di entrare e rientrare le piantine, cerca una soluzione stabile, altrimenti sarà uno strazio passare così l'inverno! mettili in una posizione a sud e in un posto più riparato possibile (va bene con le spalle al muro o magari con qualche mobile che fa da riparo, meglio ancora se in una serra richiudibile. Se non puoi procurati del Tnt per ripararle dal freddo che sicuramente arriverà. per quanto riguarda fuiori e frutti beh cerca di prendere gli ultimi e poi lascia fare alla natura il suo corso.
  21. La natura sorprende sempre! A meno che tu non sia a chernobyl invece che a Palermo 😛
  22. uova di afidi oppure no io eliminerei tutto. Ci sono i rimedi bio e non...dipende da te.
×
×
  • Create New...