Jump to content

Hot-Matteo

Members
  • Posts

    7,770
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    96

Everything posted by Hot-Matteo

  1. concordo con enrico!!! ....e semmai, tieni pronto un insetticida....il piretro va benone..... perchè "puzzano" di afidi verdi.....
  2. non siamo ancora in periodo ottimale di allegagioni.....e la pianta lo sente.... porta pazienza e al massimo dai una giusta concimata "ad hoc".....
  3. da seme a frutto , in condizioni di temperatura ottimale e con giusta esposizione di sole, dai 90 ai 120 giorni..... se semini adesso, forse si potrebbe risparmiare qualche cosa visto che siamo ormai (salvo qualche eccezione) nella "bella stagione".....
  4. i moscerini sono innocui.....rompono solo un po le scatole perchè svolazzano qua e la, ma alle piante non creano danni. tieni comunque sott'occhio quelle uova, perchè se invece fossero afidi bisogna poi intervenire in altro modo
  5. il verderame serve contro gli attacchi funginei...... in questo caso è totalmente inutile, a meno di una azione preventiva per appunto patologie funginee che tipo di terriccio è ?? dalla foto sembra argilloso
  6. le foglie scurite sono quelle basali da quanto vedo, i casi possibili sono secondo me: - una "normale" differenza di pigmentazione delle foglie - una carenza di qualche sostanza, tipicamente è il fosforo o il potassio che se mancano, creano macchie - una "normalità" della pianta, ossia nel suo DNA c'è scritto che le foglie sono cosi' o diventano cosi'. - la pianta ha selezionato le foglie che vuol "far morire" per lasciare piu' nutrienti alla parte superiore e ai boccioli che vedo. ad ogni modo, mi sembra che stia in salute e che non soffra di nulla questo pepper. quindi, io non mi preoccuperei.
  7. purtroppo, " l'esperienza insegna ". voi avete la grandine, qui a roma sul mare, la grandine è molto rara, ma è frequente il vento forte, e per questo, appena rinvaso o metto fuori le piante, subito metto il tutore. ovviamente, è l'esperienza ad avermelo insegnato, il primo anno persi molte piante. nel tuo caso, mi sembrano comunque solo danni a foglie, che a bbreve si rigenereranno. abbi fede.....
  8. è interessante capire come dopo una "prima esplosione" , le piante rallentino un attimo. o meglio, dopo la germinazione, la pianta in un attimo cresce e apre i cotiledoni, cerca l'orientamento migliore per la luce, e poi si stabilizza. probabilmente è il momento in cui comincia a sviluppare le sue radici, che ovviamente non si vedono, ma è il periodo in cui forse è piu' delicata, dove c'è il rischio di "perderla". proprio per questo, l'insegnamento che capisco da questo video, è proprio di "aspettare" un po' per un eventuale trapianto in vaso, in modo da render più resistente la pianta. (ovviametne, è solo una mia impressione!!!!)
  9. sono lumache. o usi un lumachicida, oppure cospargi la terra sottostante con della cenere di camino.....
  10. a dire il vero, a me piace miscelare. un esempio: ho la polvere di buth j.strain 1 che è molto fruttata, ha molto di chinense e per questo la miscelo con altre polveri. ho creato una polvere a base di annuum, ma con aggiunta di un pizzico di moruga yellow (altrettanto fruttatissimo come il buth) ed è venuta fuori una roba buona, non fortissima come un chinense da solo, ma abbastanza abordabile , con il profumo di chinense ma la piccantezza di annum. da repliacare!
  11. si, niente male! posto sereno e tranquillo
  12. continuo a usare il ghiaccio..... !!! hahhahahahahahah
  13. ottimo rimedio per tenere lontana mia moglie!! da fare assolutamente!
  14. dov'è che devo mettere le gambe sotto al tavolino??????
  15. ti avevo conosciuto che eri un accanito coltivatore di superhot......e adesso...mamma mia....ci siamo dati al basilico..........io non ho parole.....
  16. per il vento, io metto subito un tutore appena faccio il trapianto, cosi' da non danneggiare le radici che successivamente si espandono. lo metto subito, poi semmai la pianta la lego al sostegno quando ne avrà bisogno, ma cosi' facendo non creo danni. anche perchè , un minimo di oscillazione gli fa anche bene, aiuta a rinforzare e lignificare il fusto. ma gli uccelli...... rimangono loro il problema!
  17. un +1 per te per due motivi: -belle piante, verdi e di sana struttura -ti copio l'idea della bottiglia tagliata che "avvolge" le piante. di questo periodo una delle grandi rotture di palle sono i merli/passerotti/cornacchie e uccellacci vari che vanno a beccare la terra e in alcuni casi danneggiano fino a far morire le piante. beccano sia la terra per cercare vermi e vermetti, e spesso mangiano anche le foglie giovani e piu' tenere. l'altro anno ne ho perse parecchie..... in bocca al pepper e grazie!
  18. che terriccio è? controlla il Ph. spesso è la causa della crescita anomala (lenta, deforme, colore foglie sbiadito o foglie accartocciate....etc). l'ideale è tra 6.0 e 6.5 (preferibile 6.2)
  19. e anche "fuori luogo"...... il peter pepper al massimo poteviregalarlo alla sposa per l'addio al nubilato!!! :Sogghigna:
  20. non si vede un gran che dalle foto cosi' distanti, ma a mio parere le cause mi possono sembrare due: - scottatura da sole -eccesso di concime da parte del vivaio, ovviamente per venderle prima. in entrambi i casi, il tempo guarisce tutte le ferite...... porta pazienza e rinvasa con un buon terriccio
×
×
  • Create New...