Jump to content

cubalibre

Members
  • Content Count

    836
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

Everything posted by cubalibre

  1. E' stata una stagione lunga e complicata in primis il caldo torrido di luglio. lo scorso anno i primi di novembre, già' avevo chiuso con la coltivazione, quest'anno le piante sembrano ancora in ottima salute, con molti frutti attaccati. purtroppo dalla prossima settimana le temperature andranno sotto lo zero e sarà veramente la fine. io odio il freddo, fosse per me starei tutto l'anno a 50 gradi, giorno e notte, praticamente vorrei vivere dentro un essiccatore
  2. raccolto un frutto di fatalii gourmet jigsaw, io non sono per niente bravo a decifrare i sapori o la piccantezza dei peperoncini, ma posso dire che secondo me, questo è piu' violento del carolina reaper, basta poggiare la punta della lingua sul frutto appena aperto per ritrovarsela "lessa" intorpidita per diversi minuti. cosa che con il carolina non mi è mai capitata. le piante non crescono molto in altezza, ma sono molto produttive, adesso, voglio sentire come vengono le polveri. questo è uno dei primi che raccolgo avendo seminato in forte ritardo questa varietà, per quanto riguarda conformità del frutto, direi che ci siamo, esistono diverse foto e forme riguardanti questa varietà, io mi baso sulle foto del sito del creatore del jigsaw.
  3. guarda io questo essiccatore lo maltratto da 3 anni, lo riempio con i peperoncini uno sopra l'altro, tanto che i cestelli neanche si chiudono bene, ci ho fatto entrare 1500gr di chinense, tutto perfettamente essiccato in 12 ore. forse perché lavora a temperature leggermente più' elevate rispetto ad altri. non penso che si rovinano i semi dopo l'essiccazione, quelli che rimangono in fondo al vassoio, in genere li butto nei vasi, e mi ritrovo tante piantine dopo qualche settimana. Pero ti consiglio di prendere i semi e farli essiccare in maniera naturale.
  4. i semi lasciali, ho esattamente il tuo stesso essiccatore, io con il mio essicco 1,200 gr in circa 12 ore, a metà essiccazione spengo ed inverto i cestelli. in quanto quelli in basso essiccano prima. Se devi essiccare solo 100gr userai un solo cestello, forse l'essiccazione sara' più' breve, controllali spesso. il rapporto tra fresco ed essiccato è 10/1. quindi 100gr freschi vengono 10gr di polvere.
  5. i peperoncini freschi li puoi tranquillamente mangiare, non c'è nessun rischio, cosi come le polveri, e secco in generale. infatti è preferibile fare l'olio con peperoncini secchi, rischio botulino e muffe 0%. è più' probabile morire folgorato da un fulmine che di botulino, in passato, si facevano le conserve in casa, e non mi risulta questo sterminio di massa. Comunque un minimo di rischio c'è, ed bene informarsi.
  6. per far germinare i semi, un modem o decoder andranno benissimo
  7. primo raccoltino per i sepia serpent, subito messi nell'essiccatore.
  8. si dovrebbe essere un fatalii yellow, pero' rosso, cosi come i bhutlah red maturati gialli, che poi non sono neanche dei bhutlah perché sono lisci. Ogni anno devo fare i conti con qualche pianta non conforme.
  9. quest'anno non sto pesando i raccolti, ma sicuramente molto molto meno rispetto all'anno scorso, nonostante avessi più' piante. non so se è colpa del caldo, ma ho avuto anche molte piante malate, virosi e simili. e frutti più' piccoli, specialmente i moruga red.
  10. le dimensioni contano, carolina reaper a confronto, a sinistra frutto conforme da pianta partita da seme, a destra frutto mini dotato di coda, da pianta "ortomio", pianta quest'ultima che non si è mai sviluppata rispetto alle altre, se darà 10 pepper sara' già' tanto. avete altre testimonianze, di piante comprate, da vivai e simili? continuassero a fare pomodori e cetrioli, che i peperoncini ce li facciamo da soli.
  11. io li ho acquistati verso novembre 2014, sono venuti per la maggior parte conformi e molto belli, ma sono uscite 3-4 piante con frutti come i tuoi, anche altri utenti li hanno cosi. sono degli ibridi che ogni tanto escono da semi di carolina reaper di semillas, Le altre piante dovrebbero darti frutti conformi.
  12. tutte le piante ti danno frutti cosi? per curiosità, per caso ricordi in che mese hai acquistato da semillas.
  13. se si spezzano i cotiledoni le piante sono segnate alla morte. tuttavia, le prime due in foto sembrerebbero procedere bene, mentre le ultime due, secondo me le puoi anche buttare. adesso dagli quanta più' luce possibile.
  14. ancora non sono perfattamente formati, ma direi che sono loro
  15. grazie fulz. no, li secco tutti per fare la polvere, poi quest'anno sono pochi rispetto all'anno scorso. quei 1,600gr di carolina una volta secchi e triturati, verranno poco piu' di 100gr.
  16. altro raccolto di solo carolina reaper
  17. raccolto odierno, 1.600gr di carolina reaper, già messi tutti nell 'essiccatore, neanche si chiudeva. domani già' saranno polvere per la pasta
  18. se lo trovi, di solito queste offerte le fanno in primavera.
  19. trinidad moruga scorpion, per sapere con esattezza la variante, devi aspettare che si colori, esistono, rossi, gialli, marroni, caramel.
  20. ho sempre usato questo per la semina, ma solo perché da me non trovo niente di meglio, comunque le piante vengono su bene, 5€ pero' è troppo io lo pago 2€ 10 litri, all'OBI costava 10€ il sacco da 50 litri.
  21. Leopoldo lo hai assaggiato il jigsaw? i miei sono esattamente come i tuoi, ho assaggiato uno dei primi allegati, finora è stato il peperoncino più' piccante, allo stesso tempo piu' cattivo (nel senso del gusto) che abbia mai assaggiato, sapore amarognolo. più' piccante del carolina reaper almeno secondo il mio palato. Attendo di assaggiare gli altri allegati dopo, che sono molto ma molto piu' rugosi di quello che ho assaggiato io. volevo sapere da te come lo hai trovato
  22. finalmente si inizia la raccolta dei maturi e le piante continuano ad allegare.
  23. esiste il seven pot primo yellow, molto simile alla forma del carolina. ma quello giallo in foto, mi sembra più' uno scorpion forse, di carolina non ne vedo, vedendoli sicuramente saranno molto piccanti, bello l'ultimo frutto sulla destra, molto molto rugoso, potrebbe essere un moruga, anche se un po' diverso dal solito
×
×
  • Create New...