Jump to content

Luelmat

Members
  • Posts

    958
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    40

Luelmat last won the day on April 7 2020

Luelmat had the most liked content!

Profile Information

  • Provenienza
    Roma/ Canavese
  • Sesso
    Not Telling

Recent Profile Visitors

2,457 profile views

Luelmat's Achievements

Habanero

Habanero (6/11)

412

Reputation

  1. Grazie ragazzi Una foto per completare: il Pimenta da Neyde, nel vaso da 20L
  2. Aggiornamento fotografico sugli ultimi 3 mesi... Non proprio "a breve" come detto all'inizio, ma bon... Le varietà finali (quelle germogliate, insomma), sono: Chiltepin Cappuccino, Fluorescens, Mini Bell (annuum); Aji Lemon Drop, Brazilian Starfish, Brazilian Starfish Yellow (baccatum); Aji Jobito, Black Panther Orange, CGN 21500, CGN 22837, CGN 23257, Ecuadorian Sweet, Frontera Sweet, Habanero Chocolate, Habanero Mustard, Habanero Orange, Habanero Rosa, Jay's Peach Ghost Scorpion, Mata Frade, Pimenta da Neyde, Smooth White, Trinidad Douglah, Yaki Blue Fawn (chinense). Le piantine al 23 aprile, nei vasetti da 7x7 cm: L'evoluzione circa un mese dopo (21 maggio), ai primi rinvasi nei vasetti da 10x10 cm, circa un litro: Il "tavolo da lavoro" in terrazza, con anche altre piante (in primis una bella dose di talee di salvia ananas): Due settimane dopo, decisamente in attesa di rinvaso definitivo: Rinvasi definitivi il 12 giugno (i vasi vanno dagli 8 litri dei più piccoli davanti ai 20 litri del vaso più grande sulla sinistra, riservato per il Pimenta da Neyde): Evoluzione una decina di giorni dopo, al 23 giugno: E un'altra decina di giorni dopo, al 2 luglio (con l'impianto di irrigazione sistemato):
  3. A prima vista - a me - sembrerebbe calendula.... Possibile?
  4. Ciao Dario, tutto arrivato, grazie mille! Stavo pensando: adesso che le cose sono un po' più "calme" lato pandemia, organizziamo una volta una pizza da Claudio/Pizza&Peppers?
  5. Ciao Mario, grazie! La lista non è tanto "ona", relativamente limitata rispetto al passato, ma adesso a Roma gli spazi sono quelli che sono e devo selezionare... Avrei aggiunto volentieri qualche wild, ma non avevo più semi vitali e mi sono mosso tardi... Un giorno mi piacerebbe fare un salto a rubar qualcosa da @Leo72, che ha sempre ste cose particolari... Grosseto non è così lontano, quasi quasi
  6. Ciao a tutti/e, quest'anno ricompaio e riprovo a tenere un thread sulla coltivazione... Vediamo come va 😃 Partito tardissimo, qualche seme in germbox dal 23 marzo in poi, al momento ho un po' di piantine taglia mignon nel lightbox, che ho finalmente portato a Roma. Al momento sono germinati: - chinense / Aji Jobito, Black Panther Orange, CGN 22837, CGN 23257, Ecuadorian Sweet, Fatalii, Frontera Sweet, Habanero Chocolate, Habanero Mustard, Habanero Orange, Habanero Rosa, Jay's Peach Ghost Scorpion, Mata Frade, Pimenta da Neyde, Smooth White, Trinidad Douglah, Yaki Blue Fawn - baccatum / Aji Lemon Drop, Brazilian Starfish, Brazilian Starfish Yellow - annuum / Fluorescens, Mini Bell In attesa (vana?) di germinazione: - Capezzoli di scimmia, Chiltepin Cappuccino, CGN 21500, Sepia Serpent, Trinidad Scorpion Morouga Yellow Un grazie a DarioD per i semi di molte delle varietà. A breve un aggiornamento fotografico (per quel che c'è da vedere al momento...)
  7. I due abbozzi di bonchi per il momento reggono bene, dopo il "trattamento brutale" dell'inizio hanno ingranato e cominciato a mettere fuori foglie (qui qualche giorno fa).
  8. Ciao, prova a guardare questa vecchia discussione, potrebbe essere la stessa cosa? https://www.peperonciniamoci.it/forum/topic/27235-sorpresa-di-oggi/?tab=comments#comment-406111 Se sì, dovrebbero essere enazioni, come dice Zappaland
  9. Quasi tutte le piante (semi-fallimentari) fatte l'anno scorso e abbandonate a sé stesse all'esterno tutto l'inverno sono riuscite a sopravvivere senza problemi. La cosa mi ha un po' colto di sorpresa, abituato al Canavese, dove svernare una pianta è molto più complesso e nessun peperoncino può sopravvivere all'esterno. Avendo un vaso da bonsai disponibile, ho deciso di sacrificare due piante che erano rimaste abbastanza piccole e provare un'altra volta a fare un bonchi (anzi due). Ho ridotto ai minimi termini le piante e ridotto moltissimo le radici, sistemando poi le piante nel vaso piatto. Vediamo se sopravvivono e come va... Per il momento l'esperimento è a questo stadio:
  10. Situazione odierna "plateau 1", con i baccatum riconoscibili in prevalenza sulla destra e i Cabai Burung Ungu con le foglie scure nel centro. Situazione "plateau 2", tutti chinense, con i Pimenta da Neyde scuri sulla destra.
  11. Ciao Dario, quelle "ordinate" sono quelle che arrivano dai semi messi nel germbox, trapiantate poi in terriccio... L'idea è di tenere 2-3 piantine per vasetto, almeno all'inizio, per poter poi scegliere quelle più vigorose, una volta che sono un po' più lanciate nello sviluppo. Grazie Varietà un po' miste, 5 baccatum, un praetermissum (Judy's Blue Mystery), molti chinense (dai poco piccanti tipo Cheiro Roxa a qualche Habanero e qualche superhot), più Cabai Burung Ungu e Mojo Frutegum. Grazie Mario Non è male poter lasciare subito fuori alla luce le piantine, anche se sto notando una crescita più lenta rispetto al lightbox degli anni scorsi... Presumo sia dovuta alle temperature (comunque minori rispetto a un lightbox) e al numero di ore di luce (anche qui minori rispetto al ciclo tenuto nel lightbox). Conto però di recuperare la cosa man mano che la stagione avanza e le giornate di allungano e scaldano.
  12. Ciao Sauro, complimenti per le foto... e per i soggetti delle stesse!
  13. Buona coltivazione Dario!
×
×
  • Create New...