Jump to content

Dragon

Members
  • Content Count

    210
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutra

About Dragon

  • Rank
    Jalapeno
  • Birthday 12/31/1976

Contact Methods

  • AIM
  • MSN
    irondragon@hotmail.com
  • Website URL
    http://
  • ICQ
    0
  • Yahoo

Profile Information

  • Provenienza
    Bologna
  • Sesso
    M

Recent Profile Visitors

906 profile views
  1. Confermo! Qui di seguito una ricetta testata da più persone e che funziona davvero Mescolate una parte di polvere di pepper con una parte di polvere di artiglio del diavolo (notevole antinfiammatorio naturale che si trova sotto forma di gel o pillole, dalle quali potete estrarre la polvere). Amalgamate il tutto con olio di semi di lino (ma va bene anche l'olio di semi!). Con i guanti di lattice massaggiate la parte dolorante... E' eccezionale, fidatevi
  2. incredibile....l'hanno regalato anche a me x Natale
  3. Ho alcuni dubbi su questi due composti per la prevenzione delle malalattie fungine. Premesso che le ho provate entrambe senza notare differenze, quale delle due è più efficace? Inoltre è possibile utilizzarne prima una e poi l'altra a distanza di una decina di giorni, oppure non si possono mescolare (avevo letto che creava problemi)? Tra una applicazione e l'altra quanto deve passare (sulla confezione non è mai indicato)? Ultima domanda: servono solo alla prevenzione o anche alla cura delle piante, magari innaffiando il terreno? Grazie a tutti
  4. Beh...tutta l'estate scorsa avevo funghetti di 3/4 cm nei vasi in terrazzo...delle famigliole intere!!! Le spore volano...
  5. E' in credibile come a volte le situazioni si ribaltano! Sono partito con due problemi (muffa e collemboli) e mi ritrovo quasi con dei "vantaggi": i collemboli mangiano le muffe e umificano il terreno mangiando i detriti e le scorie...e potrei anche allevare una rana nel lightbox per chiudere il cerchio
  6. Forse non ho fatto una gran mossa a cercare di acedificare il terreno! Leggete un pò qua: "pH - Sebbene la maggior parte delle specie siano legate ai suoli acidi, in generale il campo di tolleranza varia da pH 6 a pH 7,8 (Davis 1963, in Butcher 1971); la riproduzione avviene a pH 7,2-7,5 e non avviene l'ovideposizione a pH 8.5 -9.7 (Ashraf 1969, in Butcher 1971)." Quindi in realtà le bestiole temono il terreno basico, non quello acido! Mah...non ci capisco più niente... L'unica cosa che penso è che se si conosce così poco di questi insetti, forse non sono così dannosi, altrimenti l'
  7. Ok! Intanto ho ripiegato su una soluzione momentanea per poter affiancare le neonate alle piante con gli insetti. Ho tolto il primo strato di terriccio e ho ricoperto con qualche pezzetto di corteccia che dovrebbe aumentare leggermente l'acidità del terriccio e allo stesso tempo permettermi di innaffiare meno. In teoria dovrei almeno rallentare la proliferazione dei collemboli -_- Continuerò ad innaffiare sporadicamente con la poltiglia a basse dosi perchè sembra essere un vero toccasana x le piante con qualche problema (adesso si stanno riprendendo quasi tutte alla grande ).
  8. Accidenti che professionalità! Grazie!!! La cenere la potrei anche procurare a ph più basico (faggio-castagno) o più acido (abete-larice), ma non in tempi brevi... Forse dovrei provare con qualche insetticida...ma non saprei proprio quale, isto che non ho mai incontrato insetti del genere...forse un acaricida?
  9. Non sono larve, perchè corrono e saltano!!! Direi che sono Collemboli....il più sarà eliminarli!
  10. Le piante grasse non ne hanno minimamente risentito dall'anno scorso. E per adesso neanche i pepper...però vorrei debellarli per evitare che mi colonizzino anche le piccole!
  11. Ti allego il link della discussione dell'anno scorso: http://www.peperonciniamoci.it/cms/forum/c...ttini_bianchi_/ Nelle due foto, quando le ingrandisci, vedrai che ci sono dei cerchietti rossi che indicano i maledetti!
  12. Ho trovato anche questo: "Però la muffa non è un problema per i Collemboli, in genere se ne nutrono." Se fosse vero avrei risolto almeno un problema
×
×
  • Create New...