Jump to content

ulisse248

Members
  • Content Count

    2,756
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    12

Everything posted by ulisse248

  1. Prima esperienza con i rocoto,,, germinati in due giorni in scottex!!! ma non erano estremamente difficili da far germinare???? bho!!
  2. Scusa ma per impegni di lavoro non ho risposto subito..... No non conoscevo questa ditta e mi sa che do un'occhiata pure io... In caso non trovi manda un MP....
  3. Secondo me i semi li devi interrare ... Così temperatura ed umidità saranno più stabili ... Non devono essere troppo in Profondità...max 1/2 centimetro.... Altrimenti usa il metodo scottex per avere germinazioni più rapide!!!. La temperatura che raggiungi può andare bene!!!
  4. Teoricamente potresti tenerli nei bicchierini fino a quando sono alte 6/7 cm e con un bel po di foglie vere...poi puoi passarle nei vasi da 12/15 cm e prima della fioritura nel vaso definitivo o in orto.... Se vedi quelle che vendono nei consorzi sono i vasi da 12 cm di diametro e sono alte anche 50 cm. Cmq meno le.strapazzi meglio é....
  5. ho sia i white giant che i bullet che gli orange e orange craig's double hot ma non sono isolati !!!! interessano lo stesso??? tu che avresti da scambiare???
  6. bagna meno il terriccio e non esporle alla luce troppo forte!!!!
  7. scusa ma ti correggo ...troverai nel forum varietà con foto L'habanero Calabria.... e' un habanero ibrido che era stato coltivato in Calabria ma non stabilizzato.... Lo scorso anno un socio (se non ricordo male Leo 76), me ne ha mandati una decina di semi ma purtroppo erano molto vecchi e non hanno germinato. Sarebbe bello sapere se questi che ti propongono sono "figli" di questi habanero , anche se credo che , se li propongono come ibridi potrebbero essere una bufala!!! per quanto riguarda la possibilità di ibridazione tra chinense ed annuum è assolutamente POSSIBILE.... !!!!! Evento raro
  8. Una goccina di olio di semi sul guscio e i cotiledoni scivolano via da soli....
  9. Vanno benissimo le scatolette del formaggio spalmabile tipo philalefia (quelle del discount però perché costano meno e sono di forma più squadrata, più basse e con il coperchio trasparente). Sono comode e puoi scrivere sul coperchio le varietà . puoi anche creare delle "piste" poggiando sullo scottex degli stecchini in modo da separare i semi di varietà differenti..... In quelle da 200 grammi poi fare fino a 10 file da dieci semi!!!
  10. ma dal seme non è uscita la radichetta???? meglio se alleghi una foto !!!!
  11. lo scottex evita che la radichetta si attorcigli al tessuto rovinandosi.... non si usa l'ovatta o prodotti scadenti proprio per evitare ciò.... se accadesse dovresti interrare il germoglio con il pezzo di ovatta o carta risciando che la radice per eccesso di acqua marcisca
  12. ormai non credo che esistano genetiche stabili ..... a livello commerciale è antieconomico mentre a livello amatoriale è veramente stressante isolare efficacemente i fiori e comunque poco produttivo ... sempre che la pianta "madre" sia nata da semi puri al 100% ..... La vedo dura!!!!
  13. almeno un rinvaso intermedio ci vuole anche per controllare lo sviluppo radicale e porre rimedio in tempo!!!! bicchierino (o va bene anche la semenziera che stai usando), vaso da 10 cm e poi definitivo!!!
  14. be quiet..... concima con un prodotto sbilanciato in potassio e vedrai che allegano.... visto che vivi a Tenerife potresti aver difficoltà a reperire prodotti specifici , quindi se hai a disposizione dei conigli o amici che li allevano fatti dare del letame e fallo ascigare per qualche giorno ...poi distribuisci le "palline" intorno al bordo del vaso ( mai a contatto del fusto). Quando annaffi fallo partendo dal bordo del vaso e vedrai come crescono.... il letame di coniglio si comporta come il migliore dei comcimi granulari a lento rilascio ed in più è BIO al 100%...
  15. mi sembra che l'hai messa troppo in fondo.... aspetta qualche giorno tenendola al riparo dal sole diretto, poi stacca le foglie più basse (tutte quelle sotto la biforcazione), e poi riempi il vaso fino a un cm. dal bordo.... procurati un qualsiasi biostimolatore (Linfa Plus o 66 F della Gobbi ) e dopo averlo diluito secondo le istruzioni (di solito 1ml. in 5 litri di acqua) dallo spruzzandolo delicatamente sulle foglie ripetendo il trattamento ogni 4 settimane per non piu' di tre volte !!!
  16. Sto cercando ancora qualche seme di haba vaniglia... Bhutlah red e choco, bhut peach e white!!! A qualcuno avanza qualcosa???
  17. Forse l'habanero peach non ancora a maturazione completa si potrebbe definire "rosa" pallido... Come credo tutte le varietà peach di tutti i i pepper.!!
  18. Got MIT uns ! Pipi ...pipi alala !
  19. Bhut di sicuro ma peach o yellow ...... Se nel frattempo non cambiano ancora!!!!
  20. Allora erano bhut sin dal principio!!! Non tutti hanno la tipica forma a punta!!!
  21. Cmq a titolo di cronaca .... Mi hanno dato la ricetta della marmellata di peperoncino .... Quest'anno la provo!!!
  22. Per cortesia..... Ne abbiamo fatti fuori due il mese scorso!!!! Ancora soffro! Ci ero affezionato !!! Si chiamavano Coppa e N ' duja!!! Erano così buoni!!!
  23. Scherzi??? Mia figlia a 3 anni mangia i cayenna! La più grande(8) ha cominciato con chupetino, bulgarian carrot e black Pearl e quest'anno vuole provare gli habanero!P.s. la preparazione H é la crema per le emorr....i !!!! ė noto che gli autisti ne soffrono!!!
×
×
  • Create New...