Jump to content

Vulcano

Members
  • Content Count

    2,252
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    16

Vulcano last won the day on October 8

Vulcano had the most liked content!

Community Reputation

380 Buona

1 Follower

About Vulcano

  • Rank
    Red Savina

Profile Information

  • Provenienza
    Bulåggna
  • Sesso
    Not Telling

Recent Profile Visitors

2,371 profile views
  1. Ciao vè! Neyde... in verità non è stata una gran pianta. Lungo blocco al travaso, un gran buon primo raccolto e poi bon, rapido declino. Ho deciso di toglierla in anticipo, visto che oltre al lieve afflosciamento presentava delle macchie "inquietanti" su qualche foglia (tipo mosaico). Tagliando il fusto mi sono accorto che all'interno era lievemente imbrunito... Però mi dispiaceva per quella grossa fioriera zeppa di buon terriccio, ora ospita un'azzardatissima coltivazione di cavoli.
  2. Mi sentirei di sconsigliarti fortemente neem, piretro o altri insetticidi sul basilico (utilizzerai le foglie in cucina), quelli tienili per i pepper. I metodi indicati da @Aji charapita sono senza dubbio più indicati.
  3. Bello lui che fiorisce! Ti sei trovato bene con questa varietà?
  4. Ma che gran belle piante, complimentissimi, è veramente un piacere vedere delle piante così specie in questa stagione! Il Venga è sempre uno splendore.
  5. In questo ambito puoi intenderla a grandi linee come la misura della capacità del terriccio di nutrire la pianta (indirettamente, la salinità). Magari fai tu un confronto tra la terra che vuoi comprare e quella che hai usato quest'anno, giusto per avere un paragone. Il mio suggerimento è: per la semina usa un terriccio specifico, per il rinvaso usa questo senza aggiungere immediatamente altri concimi; poi, quando e se ce ne sarà bisogno, integra col concime bio che preferisci.
  6. La ratio dei 15/20 giorni è l'esauirsi dei Eh, tu parti comunque da un terriccio bello carico di nutrienti, nel paragone dovresti vedere anche quale terra fertilizzano (chiederti quale EC abbiano in sostanza). Ma NON prenderti paura, la mia era solo un'osservazione basata sul fatto che io di solito parto da una base molto meno nutriente.
  7. E' un buongustaio, non stacca le zampette posteriori (?) da quei fiorellini particolarissimi.
  8. Non deve essere stato semplice sistemare le radici nel terriccio. Una cosa che mi ha sempre bloccato dal provare l'idroponica (DWC) è che non so cosa fare della soluzione nutritiva vecchia...
  9. Ciao, buona parte dei prodotti che indichi non li ho mai usati, perciò passo la parola a chi li ha provati. Scrivo semplicemente per sconsigliarti di usare quel terriccio per la semina ma di comprare, per quella fase, un terriccio specifico... non è solo una questione di presenza o meno di ramoscelli o altro, è che le piante da piccole non hanno proprio bisogno di molti nutrienti, anzi, ma di un terriccio molto "arioso"!. Poi magari userai il Supernutriente per i rinvasi successivi. Tra i concimi "chimici" nel tuo elenco conosco il Chilli Focus, mi ci sono trovato bene, e l'Asso di
  10. Ciao!! All'abbassarsi della temperatura dentro il box è normalissimo che l'umidità relativa salga... Di notte, con le luci staccate e il riscaldamento (di casa) spento di solito apro il box per evitare che si formi della condensa.
  11. Ehi... 😀 Hai chiesto se variano i frutti, io ho interpretato se cambiasse la dimensione o altro delle bacche. Le piante svernate semplicemente continuano il loro ciclo vitale, quindi continuano a crescere e a fruttificare: le chiome diventano (in assenza di altri problemi) sempre più ampie e tendenzialmente potrai contare su raccolti più abbondanti. Molti sostengono ad esempio che i rocoto inizino a produrre sul serio solo dal secondo anno in poi (sui rocoto io non ho mai provato). Su due piedi per avere un bell'esempio di svernata ti direi di cercare tra le esperienze degl
  12. Ciao! Ma sono deliziose!! Alcune per ora un po' filate ma te ne sei accorto per tempo! Le foto non sempre rendono l'idea, forse sbaglio, ma... le foglie sono come i motori della pianta: quando ha la prima coppia la pianta è lenta a crescere, col secondo palco accelera un filo, col terzo diventa ancora più lesta eccetera. Secondo me... pazienza, pazienza, loro sono belle, e per il 2021 stai partendo con un buon anticipo. Buona coltivazione .
×
×
  • Create New...