Jump to content

Vulcano

Members
  • Posts

    2,627
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    30

Everything posted by Vulcano

  1. "Distribuire NITRO K uniformemente su tutto il terreno prima o durante la coltivazione senza pericolo di ustionare le piante stesse, nelle dosi di 1 Kg per 30-50 mq di coltivazioni a ortaggi, fiori, frutteti e tappeti erbosi.". Io non so come applicare questi dosaggi basati sui metri quadri ai vasi.
  2. Bellona!! 😍 Diciamo una via di mezzo tra gli estremi che ho menzionato, il chaco x ??? che coltivai sembrava pù un annuum, ma le bacche eranocome le tue (😍 piccole, profumate, comodissime da raccogliere). Grazie per la foto!
  3. Vulcano

    Leo 2021

    Quasi pronto per la prova assaggio...
  4. Ric, trovo veramente interessante il fatto che pubblichiate simultaneamente foto di piante della stessa età e specie ben cresciute da una parte in orto, dall'altra in vaso. Detto questo... complimentoni.
  5. Caaarissimo Conte Vlad, sarò una bestia io ma mi stanno venendo in mente solo dei brutti doppi sensi. Comunque... al di fuori di questi doppi sensi ti dico: non importano solo le dimensioni del jala, ma anche come lo si usa. Guarda mò il video della mitica signora Sèndra (e che tra parentesi ha il grembiule con la stessa fantasia della mascherina di Campana) alle prese con i jala del suo orto. PS avrei voluto linkare la ricetta che abbiamo seguito l'anno scorso per preparare della Gelatina al jalapeno, ma non la trovo più...
  6. All'improvviso ho incominciato a trovarne diverse anche sulle mie piante; ho iniziato con i "metodi tradizionali", cioè farle cadere in un barattolo con un dito di alcol sul fondo... tento di essere selettivo accoppando solo l'asiatica, anche se per ora l'asiatica è l'unica che ho visto. Purtroppo in balcone non ho modo di usare le reti che si usano nei frutteti. @gianni48talvolta uso anch'io il sapone molle per gli altri parassiti, mai più di due o tre volte l'anno intervallando parecchio gli interventi... come mai tu lo sciaqui via? Edit: comunque Sauro se posso permettermi un piccolo suggerimento... se hai modo prova magari a controllare le piante periodicamente (inclina il vaso, scrolla un po' la pianta), magari un giorno un gruppo, il giorno dopo un altro gruppo... cercando anche eventuali uova sotto le foglie. Così non ti liberi del problema, ma magari ti danneggiano qualche bacca in meno.
  7. E' una gran comodità. Buoni? La pianta è di quelle "solide", tipo gli annuum, o di quelle "fragili", tipo l'eximium? L'unico chaco che ho coltivato era ibrido e non so che aspetto abbiiano le piante di questa specie...
  8. Vai che è una meraviglia.
  9. Vulcano

    2021

    Ah, questi coltivatori di Ipomea...
  10. Eh, ma il tuo è più bello!!! Grazie per le dritte.
  11. Se avessi degli haba freschi credo che farei immediatamente della "Salsa di habanero e ananas arrostito", o sperimenterei parecchie delle ricette del forum. Vengono bene anche col secco, forse perdono un po' di aroma...
  12. Che bel terrazzo!! Avrei una domanda sulla tua collezione di bonchi: d'estate tieni i vasi all'esterno? Te lo chiedo perchè da me dentro casa avrebbero poca luce, mentre in terrazza esposta a sud ho paura che si secchino annaffiando una volta al giorno...
  13. Vulcano

    Leo 2021

    Foto e piante bellissime come ormai dovresti averci abituati Leo, anche se invece ogni aggiornamento suscita una montagna di curiosità sulla storia che c'è dietro a queste varietà che coltivi... chapeau!
  14. Bravo Sauro, bellissima la foto del fiore di Pimenta qualcosa (???), bel raccolto di pepper rugosi, belli gli Acrata x BP, anche se non a pallina, e... quei fiorellini viola con foglie verdi che mi sembrano variegate sarebbe? (terza foto)
  15. Sembra fatto di vetro, così lucido e con quei colori. Non tutto il male viene per nuocere.............
  16. Mamma mia Conte.... in questo periodo sto guardando Breaking Bad e tu mi metti il video col tizio che si cucina il pollo di plastica in un camper nel deserto!
  17. Vulcano

    2021

    Grazie Gianni.
  18. Che con il capriolo, volendo................. insomma ti ci vendichi! Bravo Aji che hai limitato molto i danni, del resto quoto Campana.
  19. Quoto Campana. Oi Conte, sei fuori mano ma non lontano, io ho piante in eccesso...
  20. Che bella terra! Direi che giunte alle biforcazioni le coltivazioni promettono bene. E' anche molto decorativa.
  21. Mmmm... tra un po' vedrai tra le altre la coltivazione di Riccardo & Fabrizio: solo chinense piantati """tardi"""... ma che di certo produrranno, eccome! E' molto interessante anche la coltivazione di Riccardo del 2015 (vedi questo post). Personalmente quest'anno ho solo due chinense, piantati tardi e posizionati in pieno sole in un terrazzo esposto a sud... una ha iniziato a produrre settimane fa, l'altra è stata rallentata da un pesantissimo attacco di parassiti che ha accartocciato troppe foglie. Di certo sulle differenze tra le piante influisce parecchio la selezione che è stata fatta delle varietà: molti habanero (che menzioni) nei loro Paesi vengono coltivati non per hobby ma per mestiere, quindi la varietà viene selezionata in un'ottica di redditività; i Reaper sono stati selezionati per ottenere una piccantezza mostruosa, non necessariamente per essere produttivi. (Poi io col Carolina Reaper ho avuto una sola esperienza e non ho portuto portare a compimento la coltivazione interrompendo parecchio prima del previsto, ma tra i vari chinense era l'unica a non avere allegato.) Posso solo aggiungere che nei periodi di gran calura mi pare buona cosa prendersi cura dell'umidità del terriccio per aiutarle un po', mentre gli autunni asciutti e caldi sono sempre una gran botta di Q coltivando 'ste piante.
  22. Quanto è alta quella col portamento dell'Acrata? Le mie sono bassine ma non nane, mentre la nonna, cioè il Goat's Weed di Acer, era un gigante.
×
×
  • Create New...