Jump to content

Clima all'interno del germ/lightbox


Recommended Posts

100 piante 4 mesi nel lightbox? ottimista :Sogghigna: vedrai quando inizieranno ad allargarsi ed a crescere come gli spazi si faranno stretti :wip41:

 

L'ottimismo è il profumo della vita... :smilies17: infatti penso di dover correre ai ripari prima, comunque per ora ho una sessantina di semi a germogliare più qualcosa che aggiungerò entro breve, vediamo quello che sarò in grado di far germogliare e nel frattempo mi inizio a porre il problema di allestire un secondo solarium :thumbsup: ho già puntato una scaffalatura metallica da adibire allo scopo

Link to comment

Hey, ciao, ti ricordi di me? Abbiamo fatto asilo, elementari medi e superiori assieme, siamo amici di famiglia da sempre, se non sai dove mandare le piantine, io son qui :D :D :D :D :D

 

Ahahahah :smilies17: ma guarda lasciamele germogliare e crescere un po', poi appena mi si pone il problema spazio se te le passi a prendere non è certo un problema guarda :smile062:

Link to comment

Ahahahah :smilies17: ma guarda lasciamele germogliare e crescere un po', poi appena mi si pone il problema spazio se te le passi a prendere non è certo un problema guarda :smile062:

 

Vedo che sei di Roma, con il tempo che impiego a venir giù e tornar su, mi crescono 50 piante partendo dai semi :D

Link to comment

Ho un quesito da inesperto... Ho messo a germinare in scottex ed ho constatato che appoggiando direttamente sulla sabbia il tempo di asciugatura della scottex e' veramente breve e costringe ad inumidire troppo spesso. Ho pertanto messo la scottex su piattini di plastica poggiati sulla sabbia, la situazione e' migliorata ma devo sempre inumidire la scottex almeno un paio di volte al giorno.

E' del tutto normale la cosa o ho già commesso il primo errore?

Non credo di dover coprire i piattini con pellicola trasparente dato che nel germbox l umidità c'e (sta al 90%) il problema che si verifica e' l asciugatura della carta

Oppure posso ignorare l asciugatura della scottex se c'e sufficiente umidità nel germbox ?

Scusate per le domande forse per molti dalla risposta ovvia ma sul punto sono ancora un poco confuso

Link to comment

io coprirei con pellicola trasparente..io uso invece dei piattini delle piccole scatoline in plastica delle mozzarelle chiuse con il coperchio e funsionano magnificamente :)

Link to comment

io coprirei con pellicola trasparente..io uso invece dei piattini delle piccole scatoline in plastica delle mozzarelle chiuse con il coperchio e funsionano magnificamente :)

 

fai come dice Gino, ti risparmi un bel po di lavoro. In alternativa le scatole portaviti fanno egregiamente il loro lavoro. :thumbsup:

Link to comment

Alla fine ho coperto con pellicola trasparente... non ce la facevo proprio a stare appresso all'umidificazione della scottex si asciugava veramente troppo spesso.

Ho un altro quesito: quando si può considerare un seme non più germinabile ?

Link to comment

dipende dalle specie, ce ne sono che impiegano più tempo a germinare mentre altre sono piuttosto veloci, i tempi di germinazione io gli chiederei a chi ha più esperienza, ma se lo scottex si asciuga anche solo per qualche ora il semino muore :cry15:

Link to comment

i primi giorni ho avuto problemi di asciugatura rapida scottex, l'avevo poggiata direttamente sulla sabbia riscaldata e non è stata una buona mossa, comunque a vedere l'alto numero di semi germinati non mi sembra ci siano stati problemi particolari. al momento mi sono germogliati quasi tutti gli annuum e baccatum, mentre i chinense ancora sono dormienti

Link to comment
  • 1 month later...

Altro dubbio dovuto al fatto che questa è la mia prima esperienza riguarda l'umidità del lightbox; tra il 35 e ed il 45% di umidità va bene ?

 

Quanto al germbox, invece, un eccesso di umidità cosa potrebbe comportare ?

Stamane penso di aver spruzzato forse troppa acqua sulla sabbia ed ho l'umidità al 92% con temperatura al momento di 29 gradi

ciao mistery volevo chiederti se anche a te capitano sbalzi di temperatura nel germbox e se avevi qualche consiglio per farmi superare questo problema. ti allego una foto del mio. dentro c'è un cavetto da 50 con sopra la sabbia, sopra scatolette di plastica per metodo scottex e un vassoietto di plastica con sopra i vasetti. la sonda del termostato l'ho messa dentro un vasetto di controllo senza semi mentre la sonda del termometro è dentro la scatolina tramite un piccolo foro. l'idea è di regolare il termostato fino ad avere 30-32 nelle scatole ma...controllando sul termometro i picchi max min riscontro sempre uno sbalzo di 5 gradi (tipo 31,8 - 26,8). secondo te perchè non riesco a stabilizzarlo? e se magari aumento lo strato di sabbia? naturalmente accetto consigli da tutti gli amanti dei peppers :thumbsup:

post-5109-0-79007600-1298799327.jpg

Link to comment

ciao mistery volevo chiederti se anche a te capitano sbalzi di temperatura nel germbox e se avevi qualche consiglio per farmi superare questo problema. ti allego una foto del mio. dentro c'è un cavetto da 50 con sopra la sabbia, sopra scatolette di plastica per metodo scottex e un vassoietto di plastica con sopra i vasetti. la sonda del termostato l'ho messa dentro un vasetto di controllo senza semi mentre la sonda del termometro è dentro la scatolina tramite un piccolo foro. l'idea è di regolare il termostato fino ad avere 30-32 nelle scatole ma...controllando sul termometro i picchi max min riscontro sempre uno sbalzo di 5 gradi (tipo 31,8 - 26,8). secondo te perchè non riesco a stabilizzarlo? e se magari aumento lo strato di sabbia? naturalmente accetto consigli da tutti gli amanti dei peppers :thumbsup:

 

ciao, sbalzi di temperatura non mi capitano, è sempre stabile sui 28-29 gradi, quello che in realtà capita sono gli sbalzi di umidità, ma si risolvono mantenendo costantemente umida la sabbia (ci devi fare l'abitudine e devi regolarti con la quantità d'acqua da spruzzare sopra la sabbia). io mantengo l'umidità tra il 75 e l'85%, ma sono valori indicativi dato che ho raggiunto valori più alti e più bassi senza problemi particolari alla germinazione. considera che il mio termostato è regolato circa 1 grado in più della temperatura del germ, ovvero a 30 gradi.

quello però che non capisco è perché tu abbia messo la sonda del termostato dentro un vasetto di controllo, io ho seguito lo schema di germbox che trovi tra le guide qui sul forum e li la sonda viene collegata in alto al germ, ora però bisognerebbe pure vedere quelle che sono le dimensioni del tuo germbox, il cavetto da 50w potrebbe anche essere troppo potente per il tuo, io ne uso uno da 90w in un germ da 100x50x40 e funziona bene. i vasetti ti consiglio di metterli direttamente sopra la sabbia

Link to comment

ciao mistery volevo chiederti se anche a te capitano sbalzi di temperatura nel germbox e se avevi qualche consiglio per farmi superare questo problema. ti allego una foto del mio. dentro c'è un cavetto da 50 con sopra la sabbia, sopra scatolette di plastica per metodo scottex e un vassoietto di plastica con sopra i vasetti. la sonda del termostato l'ho messa dentro un vasetto di controllo senza semi mentre la sonda del termometro è dentro la scatolina tramite un piccolo foro. l'idea è di regolare il termostato fino ad avere 30-32 nelle scatole ma...controllando sul termometro i picchi max min riscontro sempre uno sbalzo di 5 gradi (tipo 31,8 - 26,8). secondo te perchè non riesco a stabilizzarlo? e se magari aumento lo strato di sabbia? naturalmente accetto consigli da tutti gli amanti dei peppers :thumbsup:

 

Ciao Andrea!

se ci sono questi picci i fattori possono essere dovuti alla temperatura esterna. Se anch'essa ha questo andamento, tutto il sistema può risentirne.

 

Inoltre i picchi pososno essere causati dall'apertura/chiusura del sistema. Considera inoltre il fattore termostato che regola il cavetto. Appena raggiunge la temperatura impostata il cavetto continua a scaldarsi fino a circa 1/2°C in più rispetto al valore settato, stessa cosa avvverà verso il basso.

 

Ti suggerisco di foderare il tutto con del cartone o pannelli di polistirolo.

Link to comment

Ciao Andrea!

se ci sono questi picci i fattori possono essere dovuti alla temperatura esterna. Se anch'essa ha questo andamento, tutto il sistema può risentirne.

 

Inoltre i picchi pososno essere causati dall'apertura/chiusura del sistema. Considera inoltre il fattore termostato che regola il cavetto. Appena raggiunge la temperatura impostata il cavetto continua a scaldarsi fino a circa 1/2°C in più rispetto al valore settato, stessa cosa avvverà verso il basso.

 

Ti suggerisco di foderare il tutto con del cartone o pannelli di polistirolo.

grazie a tutti e due, provvederò a foderare con il cartone . la temperatura esterna è costante ma mi sono dimenticato di dire che la tengo in una stanza non riscaldata (13-15 gradi). cosa ne pensi del consiglio di mistery di cambiare la posizione della sonda. credevo fosse più importante controllare la temp dentro le scatoline porta minuterie. li neanche controllo l'umidità perchè sono chiuse e l'umidità resta tutta dentro li

Link to comment

buongiorno a tutti , rieccomi qua! ho foderato con il cartone tutto il germbox, come su consiglio di riccardo. la sonda del termostato l'ho messa a mezz'aria appoggiata sopra un pezzetto di polistirolo in modo che non sia a contatto con una superfice calda. la sonda del termometro è dentro a un bicchierino con terra. adesso lo sbalzo sembra essere minore(un paio di gradi ma sto ancora monitorando). i semini sono dal 26/2 nelle scatoline ma l'altro giorno stavo per combinare un disastro :wip41::wip41::wip41:

apro le scatole per controllare e cosa vedo......... :o lo scottex secco !

non si chiudevano perfettamente e usciva un po di umidità(strano perchè una uguale che avevo usato un mese fa andava bene ed era germinato tutto), così le ho ribagnate e chiuse aggiungendo due bei elasticiper lato che stanno facendo il loro dovere.

avendo paura di essermi sputtanato tutta la coltivazione ho messo in altro scottex i semi rimanenti che avevo tenuto per il prossimo anno.

la bella sorpresa è che ieri ho controllato e ho visto le radichettew di 2 explosive ember purple e unfatalii yellow dai semini che avevo dato per spacciati! GRANDI PEPPERS !

ho una sola domanda...per oggi ! :Sogghigna: vanno bene le sonde dove le ho messe? perchè leggendo qua e la ho visto vari pareri e ora che siamo nel momento cruciale (90 semi da germinare ) non vorrei fare errori.

un salutone a tutti , il dovere mi chiama :26:http:// :26::26::26:

Link to comment

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...