Jump to content

Fiera campionaria internazionale del peperoncino


Recommended Posts

Fiera campionaria internazionale del peperoncino

e

Mostra mercato prodotti tipici al peperoncino

 

 

 

Rieti 21-24 luglio 2011

 

 

PROGRAMMA

 

 

 

RIETI , centro storico

 

 Utilizzo del porticato del Palazzo Papale con circa 600mq di superficie dove verranno esposte circa 500 varietà di peperoncino che rappresentano i cinque continenti.

 

 Utilizzo delle sei piazze del centro storico per l’esposizione degli stand dei prodotti tipici al peperoncino.. Gli stand espongono prodotti italiani e stranieri, per favorire l’incontro tra produttori e consumatori

 

 

 

Manifestazioni

 

Inaugurazione

 

Presenza di rappresentanti istituzionali del governo nazionale e regionale

 

Peperoncino d’Europa

 

Mercato di aziende e commercianti provenienti dalla Spagna con prodotti a peperoncino

 

Mediterraneo Street Food

 

Rassegna di cibo di strada. Undici partecipanti (Italia, Marocco, Tunisia, Spagna, Algeria, Egitto, Grecia, Turchia, Libia, Israele, Libano)

 

 

 Convegni

ll Peperoncino, un sovrano venuto dalle Americhe

Dieta Mediterranea e Turismo

Coltivare peperoncino, nuova opportunità per agricoltura

Peperoncino : salute e dintorni

Ricerca Innovazione, produzione e commercializzazione

 

Concorsi

Premio RietiPic

Pr emio internazionale a giornalista esperto in gastronomia

“Vignette sul Ring”

Campionato italiano di satira

Rassegna internazionale Teatro di Strada

Esibizione di trenta gruppi o artisti singoli

Concorso fotografico nazionale “Il Peperoncino”

Concorso gastronomico Piatto Piccante

Concorso Pizza piccante

 

Parole Piccanti

Concorso di Poesia

Mostre

“Habanero dello Yucatan”

Mostra fotografica di Ennio Calice

“Il Peperoncino”

Mostra fotografica di Oreste Pipolo

“Passepartout piccante”

Mostra di satira

“Colori piccanti”

Mostra di Pittura

 

 

 

 

 

Rieti , cuore e centro d’Italia, ospiterà dal 21 al 24 luglio la manifestazione “Rieti Cuore Piccante”, con la Fiera campionaria internazionale del peperoncino e la Mostra mercato prodotti tipici al peperoncino

In quattro giorni la Città organizzerà una Fiera Campionaria con l’esposizione di circa 500 tipi di peperoncino provenienti dai cinque continenti, e contemporaneamente le bellissime piazze della Città vedranno l’allestimento di mostre fotografiche e di pittura e la realizzazione di dibattiti, concorsi gastronomici e spettacoli internazionali: tutto dedicato al tema del peperoncino.

L’Accademia Nazionale del Peperoncino ha collaborato alla progettazione dell’evento e l’Associazione Rieti Piccante ne cura l’organizzazione, alla quale danno il proprio contributo creativo e strutturale la Camera di Commercio, l’Associazione Commercianti, la Coldiretti.

Il progetto nasce dalla considerazione che il peperoncino viene ormai usato correntemente nella cucina di buona parte del territorio nazionale, ma quasi sempre in forma di frutto essiccato e tritato; ciò fa si che vadano perduti (nella forma in cui lo consumiamo) l’aroma, il sapore e la vitamina C che avrebbe se venisse consumato fresco, e rimane da apprezzarne solamente la caratteristica piccante.

Questo ha fatto si che in modo erroneo il peperoncino venga valutato spesso solo in base al grado di piccante che può esprimere.

Sono però sopravvenute negli ultimi anni delle novità che stanno modificando le nostre abitudini sociali e di conseguenza alimentari: l’attenzione che la cucina italiana sta prestando a nuovi dettagli , la rinnovata varietà di cibi introdotti nella nostra dieta, la contaminazione culturale ( e di conseguenza gastronomica) che vivono le nostre città e le città di tutti i paesi occidentali ad economia evoluta, ha fatto si che i nostri piatti siano stati arricchiti da esigenze di nuovi sapori, e che la cucina cosiddetta “fusion” abbia acquisito una dignità ed un mercato che non si immaginava potesse avere.

Il peperoncino in questo contesto ha guadagnato visibilità e fama, ed è stato reinserito o inserito ex-novo in alcuni piatti regionali .

Il consumo del peperoncino in Italia è conseguentemente aumentato negli ultimi anni.

Non proporzionalmente ne è aumentata la produzione.

A questo proposito dati dell’Istituto per il Commercio estero ci riservano interessanti sorprese: più del 70% del capsicum consumato annualmente in Italia viene importato dall’estero, soprattutto da Pakistan, India e Messico.

Da queste notizie sulla rinnovata spinta alla diffusione del peperoncino, dalle nuove esigenze delle cucine regionali, dalle implicazioni culturali e storiche e soprattutto dall’incredibile aumento del consumo nazionale è nata l’idea di dedicare al peperoncino una manifestazione importante di livello internazionale che ne studi tutti gli aspetti che contribuiscono alla diffusione di questo fenomeno e non solamente quelli legati alla gastronomia.

L’Accademia Nazionale del Peperoncino ha collaborato alla progettazione dell’evento e l’Associazione Rieti Piccante ne cura l’organizzazione, alla quale danno il proprio contributo creativo e strutturale la Camera di Commercio, l’Associazione Commercianti, la Coldiretti.

 

 

ci sarà anche un concorso di cucina purtroppo non vi posso dare altre informazioni su questo concorso perchè è riservato hai membri dell' associazione cuochi

tra giurati ci saranno

 

 

La Giuria è composta da 5 (cinque) , esperti del settore:

Gastronomo Gianfranco Vissani – Presidente

Gastronomo Alfonso Iaccarino – Vice Presidente

Dr. Alessandro Di Pietro – Conduttore programmi RAI

Dr. Giorgio Menna – Enogastronomo

Dr. Giuseppe Sportelli - Enogastronomo

Link to post
  • Replies 114
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

che figata, invidio tutti coloro che potranno andarci

Link to post
  • 2 weeks later...
:Sogghigna: devo :Sogghigna: recuperare :Sogghigna: tutto il tempo :Sogghigna: perso :Sogghigna: ci sarò assolutamente anch'io :smilies17: :smilies17: :smilies17: grazie per la segnalazione... :clapping:
Link to post
  • 2 weeks later...

Io sicuramente vado come visitatore, ma se riusciamo ad organizzare possiamo prendere in due tre persone anche uno Stand . Mi sono informato lo Stand costa per tutta la fiera campionaria 200 euro, Io ho circa 60 piante in vaso -del 14 e del 18 - di diverse varietà (Serrano chili, serrano tampiqueno, Thai hot, Anaheim chili, Hungarian yellow Wax,

NuMex Joe E Parker, Pasilla bajio, Pepperoncino Greek, Jalapeno, diversi Habanero,rocoto, ecc ecc) .

 

Un saluto

Link to post

Fortuna che ho letto... stavo per postare anche io la stassa info...

 

 

GRAZIE e SAREMO PRESENTI!!!!

 

 

Ciao a tutti :lol:

Link to post

quindi vengono

sandroo

oglata sota

bred79

equadro

enzima23

orsetto

e poi chi altro viene?

che giorno andate che ora almeno ci mettiamo d'accordo

Link to post

ciao giacomo io, tranne il 21, sono libero.

magari possiamo fare il 23 o 24 dato che si tratta di un sabato o di una domenica, magari c'è piu' gente libera per poter raggiungere rieti! rimaniamo in contatto!

Link to post

Peccato mi sarebbe piaciuto, ma quei giorni ho il compleanno mio (24) e quello delle mie figlie (20) e siamo fuori, a Anguillara, per controllare non solo i regali e il pranzo la torta ecc ecc ma anche la coltivazione ...

 

Divertitevi.. :thumbsup:

Link to post

ciao giacomo sarò presente sicuramente per il 23 luglio di sabato dalla mattina fino al tramonto!!!!!almeno libero dal lavoro mi godrò meglio la giornata,non vedo l'ora,è la mia prima manifestazione :rolleyes: :rolleyes:,un saluto

Link to post

Al momento confermo la presenza, però vorrei sapere in cosa consiste la fiera. Il sito non da molte delucidazioni in merito.... Chi ne sa di più???? :unsure:

Link to post

Al momento confermo la presenza, però vorrei sapere in cosa consiste la fiera. Il sito non da molte delucidazioni in merito.... Chi ne sa di più???? :unsure:

c'è praticamente tutto da prodotti tipici a salse piante,1-2 gare di cucina con giudici vissani,di pietro(quello di occhio alla spesa) e altri rappresentanti da spagna e altri paesi

Link to post

Io ancora non ho deciso , ma ci vado sicuramente . Ci sarà tra gli stand anche mio cugino con un prodotto veramente eccezionale e unico al mondo.....'Nduja di Suino Nero Calabrese ( sono ormai pochissimi gli esemplari di Nero in Calabria e solo lui fa questo prodotto).

 

http://www.nerocalabrese.it/default.asp?iID=KDFJG

 

Vi consiglio il prodotto e se dite che mi conoscete vi fà sicuramente un sconto.....

 

MAURIZIO

Link to post

Io ancora non ho deciso , ma ci vado sicuramente . Ci sarà tra gli stand anche mio cugino con un prodotto veramente eccezionale e unico al mondo.....'Nduja di Suino Nero Calabrese ( sono ormai pochissimi gli esemplari di Nero in Calabria e solo lui fa questo prodotto).

 

http://www.nerocalabrese.it/default.asp?iID=KDFJG

 

Vi consiglio il prodotto e se dite che mi conoscete vi fà sicuramente un sconto.....

 

MAURIZIO

dicci quando così veniamo con te e abbiamo lo sconto sicuro

Link to post

Mi piacerebbe tanto venire, ma ho guardato adesso google maps.....321km, 4ore e 38min!!!!! azzolinaaaaaaaaaaa.............è troppo lontano.... :11_confused:

Link to post

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...