Jump to content

Concimi e concimazioni


riccardo

Recommended Posts

Riguardo al concime, io ho guardato quello che uso per l'orto ed è NPK 7-7-7, l'ho usato, ne ho messo un po sulla terra dopo che ho trapiantato le piantine, potrei usarlo anche appena nate per agevolare la germinazione?

Sono contento perchè, come vi avevo detto ordinai tre varieta di peperoncino all'accademia ma solo la lingua di fuoco era nata, con mia grande sorpresa da un paio di giorni stanno spuntando tutti gli Habanero red!!!!!!! e non solo, anche se forse non vi interessa stanno germogliando i pomodori gialli, squisiti.

Ciao

Link to comment

Riccardo scusa, riflettendoci, se c'è un fungo nella terra non è che va via in quanto tu trasferisci comunque tutto il pane di terra e poi magari aggiungi dell'altra, qundi quella che rimane del pane di terra può comunque avere dei funghi no?

Link to comment

Salve ragazzi

allora volevo chiedervi, io ho delle piantine che stanno crescendo velocemente, sono state attaccate dagli afidi, ho comprato un'insetticida e ora sembra che le foglie stiano molto meglio, solitamente in termini di misure, in un vaso rettangolare da 60 cm ci possono stare 2 piantine di habanero o vanno in sofferenza??? inoltre come concime uso il cifo granverde grabulare npk 20-5-10 mg 0

che ne dite???

grazie delle risposte

un saluto

Alessandro

Link to comment

Le piante meglio una per vaso.

Il tuo concime va bene per le prime fasi di crescita della pianta. Serve ad irrobustire la pianta e farla diventare bella verde.

 

Poi ti occorreranno concimi + sbilanciati al potassio e fosforo.

Link to comment
Messaggio originale di riccardo

 

Le piante meglio una per vaso.

Il tuo concime va bene per le prime fasi di crescita della pianta. Serve ad irrobustire la pianta e farla diventare bella verde.

 

Poi ti occorreranno concimi + sbilanciati al potassio e fosforo.

 

grazie del consiglio, ne hai uno che posso acquistare?

grazie

Link to comment
  • 4 weeks later...

SALVE A TUTTI, ORAMAI SONO CIRCA 20 GIORNI, CHE HO TRAPIANTATO LE MIE PIANTE DI HABANERO IN VASI DA 35 E 40. LA TERRA CHE HO USATO LA VEDETE NELLE FOTO... QUANDO SECONDO VOI POTRO' INIZIARE A DARE IL CONCIME ??? E CON QUALE FREQUENZA ??? MA ANCHE L'INVERNO. ?? GRAZIE

 

Image Insert:

9019-969.jpg

163.95 KBid="size1">

 

Image Insert:

9019-970.jpg

162.3 KBid="size1">

 

Image Insert:

9019-971.jpg

191.12 KBid="size1">

 

Image Insert:

9019-972.jpg

179.25 KBid="size1">

 

Image Insert:

9019-973.jpg

194.37 KBid="size1">

Link to comment

Aspetta che la pianta si riprenda dal travaso.

 

Quando inizierà a fare qualche fogliolina nuova inizia con il concime.

1 volta a settimana oppure 1 volta ogni 10gg..

Se la pianta non ha grosse difficoltà di crescita e risulta sempre di un bel verde puoi ulteriormente diradare nel tempo la concimazione.

Sarai tu a stabilirlo. Piano piano avrai una certa sensibilità per capire quando una pianta soffre e perchè!

Link to comment

hey Walter, io uso "gesal concime universale" e mi sono trovato benissimo l'anno scorso, le piante le ho avuto tardi ma il raccolto è stato lo stesso abbondante e piccante, il nome di questo prodotto è il seguente:

Gesal concime universale

Concime minerale composto fluido

Soluzione ci concime NPK 5-4, 5-7 con microelementi

Composizione:

5% Azoto (N) totale di cui

2,1 % di Azoto (N) nitrico

1,9 di Azoto (N) amoniacale

1,0 % di Azoto (N) ureico

4,5 Anitrite Fosforica (P2 O5) solubile in acqua

7% Ossido di Potassio (K2O) solubile in acqua

0,01% Boro (B) solubile in acqua

0,002% Rame (Cu) chelato con EDTA solubile in acqua

0,02% Ferro (Fe) chelato con EDTA solubile in acqua

0,01 Manganese (Mn) chelato con EDTA solubile in acqua

0,001% Molibdeno (Mo) solubile in acqua

0,002% Zinco (Zn) chelato con EDTA solubile in acqua

A basso tenore di cloro.

Intervallo di pH che garantisce una buona stabilità della frazione

Chelata: 4.7

Ti ho scritto tutto in modo che se diecidi di comprarlo sai perfettamente qual'è il prodotto, per la composizione e la bontà dello stesso rivolgiti agli esperti del sito, ciao

Link to comment
  • 1 month later...

Dopo aver usato il concime granulare gesal, oggi ho iniziato un sacco di NITROPHOSKA GOLD 15-9-15. Anche se a lenta cessione, me lo ha consigliato l'addetto del consorzio agrario dicendo che e' uno dei migliori.

Voi che ne pensate? Allego sotto la composizione:

 

"NITROPHOSKA GOLD 15-9-15+2+16 è un concime complesso che contiene, assieme ai tradizionali elementi fertilizzanti, il 5 % di azoto a cessione controllata (ISODUR) con un indice di attività del 98 %.

La presenza di ISODUR e di azoto a pronta azione nelle forme nitrica ed ammoniacale, consente di soddisfare le esigenze nutritive delle piante sin dall' inizio del ciclo colturale e assicura nel contempo un' adeguata riserva azotata nel terreno che viene ceduta gradualmente nelle fasi successive.

NITROPHOSKA GOLD 15-9-15+2+16 consente perciò di eliminare o ridurre le costose distribuzioni frazionate in copertura, necessarie con l'impiego dei tradizionali concimi azotati, senza alcun pericolo di provocare danni alla coltura dovutiad un'eccessiva concentrazione di sali nel terrreno. NITROPHOSKA GOLD 15-9-15+2+16 è un concime di rapida e completa solubilità e di pratica distribuzione, particolarmente indicato nella concimazione dei giovani impianti, di tutte le colture pacciamate e nelle applicazioni autunnali

15% Azoto (N) totale di cui: 2,5% Azoto (N) nitrico, 7,5% Azoto (N) ammoniacale, 5% Azoto (N) isobutilidendiurea (ISODUR).

9% Anidride fosforica solubile in citrato ammonico neutro ed in acqua

5% Anidride fosforica solubile in acqua.

15% Ossido di potassio solubile in acqua.

2% Ossido di magnesio (MgO) totale di cui: 1% Ossido di magnesio (MgO) solubile in acqua.

16% Anidride solforica solubile in acqua.

0,3% Ferro (Fe)

0,01% Boro (B)

0,002% Rame (Cu)

0,01% Manganese (Mn)

0,002% Zinco (Zn)

 

Con basso titolo in cloro"

Link to comment

SONO CONTRARIO A TUTTE LE FORME DI CONCIME CHIMICO

LASCIATE CRESCERE LE VOSTRE PIANTE AL NATURALE, COME MADRE NATURA VUOLE E VEDRETE CHE AL MOMENTO DELLA PROVA DEGUSTATIVA PENSERETE "CHE BELLO MANGIARE UN FRUTTO CRESCIUTO SENZA NEANCHE UN GRANELLINO DI CONCIME CHIMICO".

Io vivo in calabria e da una vita mio padre coltiva molte varietà di peperoncino, sempre e solo mettendoci acqua e letame, senza altre caxxate.

Link to comment
  • 1 month later...

Riapro un pò il tema concimazioni perchè sto cercando di prepararmi per tempo alla coltura dei peperoncini.

Cosa ne pensate del compost di lombrico?

Sarei tentato di mettere su una compostiera nel mio orto, visto che i comuni forniscono gratuitamente le compostiere, vorrei utilizzare gli scarti del mio orto (erba, piante di pomodori ormai secche etc...), per prepararmi un concime naturale in modo da non utilizzare concimi chimici.

E' utile inserire nella compostiera anche letame fresco, o la maturazione aumentando la temperatura uccide i lombrichi?

Link to comment
Messaggio originale di Luigi55

 

Riapro un pò il tema concimazioni perchè sto cercando di prepararmi per tempo alla coltura dei peperoncini.

Cosa ne pensate del compost di lombrico?

Non ho mai usato compost di lombrico, posso cercare informazioni a riguardo se voui.

 

Sarei tentato di mettere su una compostiera nel mio orto, visto che i comuni forniscono gratuitamente le compostiere,

davvero?

bisogna fare una richiesta specifica a riguardo?

Link to comment

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...