Jump to content

Guida isolamento con colla


Recommended Posts

mi era sfuggito questo post! grande idea :clapping: ! io quest'anno non ho isolato nulla xke il sistema del tnt è molto complicato anke se sembra facile.. ed io sono troppo pigro probabilmente :bangin: ! Questo sistema invece sembra molto più semplice e veloce

  • Upvote 2
Link to post
  • Replies 75
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

mi era sfuggito questo post! grande idea ! io quest'anno non ho isolato nulla xke il sistema del tnt è molto complicato anke se sembra facile.. ed io sono troppo pigro probabilmente ! Questo sist

Giuro che è l'ultima volta che ti contraddico ma su wikipedia c'è scritto questo: "In presenza di acqua o umidità, la colla anche indurita tende a ravvenire ritornando soffice ma non sciogliendosi.

che i fiori non ricevano polline da altre varietà e non si ibridano quindi i semi di quel frutto rimangono geneticamente puri (ovviamente se era pura la pianta che ha fatto i fiori in partenza)

Posted Images

ottima guida, aggiungi però che lo stesso lavoro si può fare anche con un pennellino e soprattutto che l'isolamento non regge alla pioggia :wip41:

 

 

Mi ero scordato che dopo questa affermazione di Volume avevo fatto degli isolamenti(ai CGN22839)e dopo 4-5 giorni(quindi colla ben secca)è piovuto,sono andato a controllare e :wip41::wip41: tutti i fiori belli aperti(peppe hai sempre ragione :bangin:;) )

Link to post

Mi ero scordato che dopo questa affermazione di Volume avevo fatto degli isolamenti(ai CGN22839)e dopo 4-5 giorni(quindi colla ben secca)è piovuto,sono andato a controllare e :wip41::wip41: tutti i fiori belli aperti(peppe hai sempre ragione :bangin:;) )

 

Se hai applicato la colla quando i petali stavano quasi per aprirsi, dopo 4-5 giorni l'impollinazione dovrebbe essere già avvenuta e quindi potresti ritenere i frutti già isolati.

Link to post

Se hai applicato la colla quando i petali stavano quasi per aprirsi, dopo 4-5 giorni l'impollinazione dovrebbe essere già avvenuta e quindi potresti ritenere i frutti già isolati.

 

 

:wip41::wip41: oramai è andata,non ho pensato a questa eventualità :wip41: terrò presente la cosa per il prossimo anno,grazie Luigi ;)

Link to post
  • 7 months later...

Ciao, sono sempre stato attratto da questa tecnica ma nn l'ho mai fatta....

 

 

Le percentuali di riuscita sono buone ?

 

Io credevo ci fosse un bel rischio di cascola..... Se è affidabile in termini di riuscita li farò così.....

 

 

grazie ciao

Link to post

Le percentuali di riuscita sono buone ?

 

con colla o tnt le percentuali sono sempre basse, sono scelte che si fanno, isolare o frutti?

Link to post

scusate ma io sono un principiante (e forse un po ignorante in materia);

a cosa serve l'isolamento ?

che vantaggi si ha con l'autoimpollinazione?

 

che i fiori non ricevano polline da altre varietà e non si ibridano quindi i semi di quel frutto rimangono geneticamente puri (ovviamente se era pura la pianta che ha fatto i fiori in partenza)

  • Upvote 1
Link to post

che i fiori non ricevano polline da altre varietà e non si ibridano quindi i semi di quel frutto rimangono geneticamente puri (ovviamente se era pura la pianta che ha fatto i fiori in partenza)

 

Grazie della risposta!

Link to post

:special47: utile sto post...funziona come metodo? :smile062:

Io ho riscontrato un ottimo successo con questo metodo :thumbsup:

Avevo anche provato con dei sacchettini...tipo quelli dei confetti.

  • Upvote 1
Link to post

Grande c'è sempre bisogno delle guide :D

 

mmm mi ricordavo di averla fatta io una guida all'isolamento con vinavil ma forse mi sbaglio !

 

Sarebbe meglio però farla bloccare in alto come thred importante visto che ogni anno arrivano nuovi arrivati e può sempre servire

 

<<<doh Ci sono cascato anche quest'anno xD ricordavo di averla scritta io sta guida xD pensavo di aver lasciato un segno indelebile nel forum xD

Link to post

ho letto il tuo metodo, molto interessante: ma dove si trovano i sacchetti per confetti? Anche se credo che questo col vinavil sia il più efficace come metodo di isolamento

io li ho trovati in un negozio gestito da cinesi.

Comunque puoi sempre comprare il tessuto(tulle) e farteli.

Forse,come dici tu il metodo con colla è quello più sicuro per quanto riguarda la purezza,ma è anche il meno facile da portare a termine.

Invece con i sacchettini è praticamente garantita l'allegagione...se non allegano è per altri motivi,non per il sacchetto.

Link to post

dipende da tanti fattori se è il meno facile !

Se le piante le sverni bene come le sverno io a catania che sono praticamente piante perenni quì l'arrivo dei primi fiori è a temperature non troppo alte ! poi naturalmente non deve piovere per un paio di giorni :D

 

Comunque i sacchettini dei confetti mi sanno sempre a maglia larga rispetto al TNT :D

 

e tornando sempre confronto TNT/Sacchetti confetti/ colla non è facile che nel sacchetto prendano i fiori !

 

io un paio di anni fà ho fatto una cosa di cui poi non mi sono affatto pentito ! ho messo un tubo nel vaso un pezzettino di rete nel tubo per non fare passare gli insetti ed ho isolato tutto il vaso con il TNT attaccato al vaso e sorretto da asticelle di legno,

 

In questa maniera 100% di sucesso ! un numero medio di frutti ma tutti 100% isolati ! questo per le varietà più povere di semi è un ottimo metodo invece di isolare ramo per ramo ! Naturalmente appena togli il cappuccio alla pianta prendi un filo di lana e segni tutti i frutti che già pendono dalla pianta e poi lasci che la pianta abbia tutte le altre impollinazioni per aumentare il raccolto ! in questa maniera un anno ho avuto una quarantina di naga morich isolati da 2 piante diverse !

Link to post

dipende da tanti fattori se è il meno facile !

Se le piante le sverni bene come le sverno io a catania che sono praticamente piante perenni quì l'arrivo dei primi fiori è a temperature non troppo alte ! poi naturalmente non deve piovere per un paio di giorni :D

 

Comunque i sacchettini dei confetti mi sanno sempre a maglia larga rispetto al TNT :D

 

e tornando sempre confronto TNT/Sacchetti confetti/ colla non è facile che nel sacchetto prendano i fiori !

 

io un paio di anni fà ho fatto una cosa di cui poi non mi sono affatto pentito ! ho messo un tubo nel vaso un pezzettino di rete nel tubo per non fare passare gli insetti ed ho isolato tutto il vaso con il TNT attaccato al vaso e sorretto da asticelle di legno,

 

In questa maniera 100% di sucesso ! un numero medio di frutti ma tutti 100% isolati ! questo per le varietà più povere di semi è un ottimo metodo invece di isolare ramo per ramo ! Naturalmente appena togli il cappuccio alla pianta prendi un filo di lana e segni tutti i frutti che già pendono dalla pianta e poi lasci che la pianta abbia tutte le altre impollinazioni per aumentare il raccolto ! in questa maniera un anno ho avuto una quarantina di naga morich isolati da 2 piante diverse !

A parere di molti il metodo con vinavil è il più difficile.

Quello con il tnt non l'ho ancora provato sinceramente...perché comunque mi trovo benissimo con questi sacchetti.

E poi sinceramente devo ancora decidere se isolare sia una cosa buona oppure no.

Link to post

Dipende dalle tue necessità !

 

Se coltivi per avere raccolto in abbondanza o per rivenderlo , oppure se coltivi solo per fare infiammare lingue e palati degli amici ... è pressochè inutile !

 

se hai la mania del collezionista se vuoi rivendere i semi se vuoi creare specie nuove e cose così è necessario isolare !

 

Vero è che è ababstanza inutile fare affidamento ai siti che rivendono semi che a volte ti escono cavolfiori al posto dei peperoncini :D ma in linea di massima con l'isolamento nel forum hai una via più affidabile di accedere a varietà geneticamente più simile all'originale acquisita dal forum !

 

Per esempio io ho dato gli indian pc-1 isolati per 2 anni ! ed un sacco di bustine ! quindi almeno 20 persone del forum (mi pare di aver fatto una trentina di bustine ) quindi se queste persone a loro volta isolano all'interno del forum la varietà si mantiene sempre uguale ! (PS isolati con colla xD )

 

Dipende sempre da che ci devi fare ! Quì sul forum ci sono persone che hanno raccolti annui ognuno che potrebbe soddisfare il fabbisogno di una regione io personalmente ho 6 piante e mi bastano :D però mi diverte avere specie pure per poter dire agli amici questa è la varietà + piccante al mondo questo è il chocolate habanero ! ecc.... và mi faccio figo con le varietà isolate :D

Link to post

Ciao, Vi informo sulle mie percentuali di isolamento con metodo vinavil.......

 

 

 

 

 

ZERO percento ! Tutti i fiori contrassegnati sono rovinati a terra gialli !!!

 

Uffa!!!!

 

 

ma voi usate il vinavil puro o lo diluite ?

 

 

Proverò a dare un'altra chance al metodo .....

Link to post

Dipende dalle tue necessità !

 

Se coltivi per avere raccolto in abbondanza o per rivenderlo , oppure se coltivi solo per fare infiammare lingue e palati degli amici ... è pressochè inutile !

 

se hai la mania del collezionista se vuoi rivendere i semi se vuoi creare specie nuove e cose così è necessario isolare !

 

Vero è che è ababstanza inutile fare affidamento ai siti che rivendono semi che a volte ti escono cavolfiori al posto dei peperoncini :D ma in linea di massima con l'isolamento nel forum hai una via più affidabile di accedere a varietà geneticamente più simile all'originale acquisita dal forum !

 

Per esempio io ho dato gli indian pc-1 isolati per 2 anni ! ed un sacco di bustine ! quindi almeno 20 persone del forum (mi pare di aver fatto una trentina di bustine ) quindi se queste persone a loro volta isolano all'interno del forum la varietà si mantiene sempre uguale ! (PS isolati con colla xD )

 

Dipende sempre da che ci devi fare ! Quì sul forum ci sono persone che hanno raccolti annui ognuno che potrebbe soddisfare il fabbisogno di una regione io personalmente ho 6 piante e mi bastano :D però mi diverte avere specie pure per poter dire agli amici questa è la varietà + piccante al mondo questo è il chocolate habanero ! ecc.... và mi faccio figo con le varietà isolate :D

Sì,sì,condivido tutto.

E' ovvio che il Butch T e il Naga Viper li isolerò.

Però l'isolamento comporta un indebolimento della specie...forse l'ideale sarebbe un'impollinazione incrociata tra la stessa varietà

Link to post

Ciao, Vi informo sulle mie percentuali di isolamento con metodo vinavil.......

 

 

 

 

 

ZERO percento ! Tutti i fiori contrassegnati sono rovinati a terra gialli !!!

 

Uffa!!!!

 

 

ma voi usate il vinavil puro o lo diluite ?

 

 

Proverò a dare un'altra chance al metodo .....

Io uso il vinavil puro,prova a metterlo su un cartoncino come ho fatto nelle foto.

Perché a me non si erano sciolti nemmeno con la pioggia.

Link to post

una cosa è pur vera: se i fiori sono fatti per aprirsi e per ricevere il polline da altri fiori ci sarà pure un motivo..è la natura stessa che incoraggia l'ibridazione quindi un isolamento forzato per troppe generazioni magari è vero che può portare a un indebolimento progressivo

Link to post

una cosa è pur vera: se i fiori sono fatti per aprirsi e per ricevere il polline da altri fiori ci sarà pure un motivo..è la natura stessa che incoraggia l'ibridazione quindi un isolamento forzato per troppe generazioni magari è vero che può portare a un indebolimento progressivo

Ecco,c'hai preso in pieno.

I miei dubbi sono proprio riguardo a questo.

Anche perché isolare potrebbe essere contro natura.

Link to post

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...