Jump to content

Irrigazione automatica x Balcone


Recommended Posts

  • Replies 59
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Se hai una pompa il metodo migliore è un bypass! Metti un T, un lato lo mandi ai gocciolatori, l'altro ad un rubinetto e lo rimandi in vasca (in alto). Regolando il rubinetto regoli l'acqua che torna

Posted Images

I gocciolatori claber funzionano benissimo da 0.2 a 0.5BAR, a 1BAR come indicato sul sito, sulle istruzioni e come "dovrebbe regolare" (in realtà non funziona benissimo) il regolatore non si riescono a regolare.

 

Per farli funzionare bene ho usato un regolatore professionale da idraulica per le piante da rubinetto e un bypass regolabile per quelle da pompa/cisterna.

Link to post

I gocciolatori claber funzionano benissimo da 0.2 a 0.5BAR, a 1BAR come indicato sul sito, sulle istruzioni e come "dovrebbe regolare" (in realtà non funziona benissimo) il regolatore non si riescono a regolare.

 

Per farli funzionare bene ho usato un regolatore professionale da idraulica per le piante da rubinetto e un bypass regolabile per quelle da pompa/cisterna.

 

Non va bene il regolatore di pressione incluso nel KIT?

eventualmente non potrei regolare la pressione agendo sulla potenza (tensione) che mando alla pompa?...cioè, se la pressione è troppo alta alimento a 10 invece che 12 (esempio).

...oppure ancora potrei usare un secondo serbatoio da, diciamo, 10lt in cui pompare l'acqua, da qui per caduta vado ai gocciolatoi.

Basterebbe 1mt di dislivello?

Link to post

Si pero manca la centralina.

Ma per i vasi invece che pompa usi?Da acquario?

 

la centralina non credo che mi occorra, faccio partire la pompa quando devo innaffiare, la spengo quando smetto, dovrebbe bastare un semplice timer, esempio quello del LB.

La pompa l'ho trovata tra le mie scartoffie, è una 12V, penso da acquario/stagno.

 

è una cosa del genere:

http://www.ebay.it/itm/Pompa-elettrica-Whale-881-12V-per-travaso-acqua-gasolio-/180518295217#ht_1498wt_895

Link to post

Se hai una pompa il metodo migliore è un bypass! Metti un T, un lato lo mandi ai gocciolatori, l'altro ad un rubinetto e lo rimandi in vasca (in alto). Regolando il rubinetto regoli l'acqua che torna in vasca e la pressione.

 

Ottieni anche alcuni vantaggi:

 

- Rimescoli la soluzione in vasca se contiene fertilizzante.

- Ossigeni l'acqua o soluzione in vasca per caduta.

- Svuoti l'impianto ad irrigazione finita evitando che il tubo svuoti la cisterna se si trova più in alto dei gocciolatori.

  • Upvote 1
Link to post

Se hai una pompa il metodo migliore è un bypass! Metti un T, un lato lo mandi ai gocciolatori, l'altro ad un rubinetto e lo rimandi in vasca (in alto). Regolando il rubinetto regoli l'acqua che torna in vasca e la pressione.

 

Ottieni anche alcuni vantaggi:

 

- Rimescoli la soluzione in vasca se contiene fertilizzante.

- Ossigeni l'acqua o soluzione in vasca per caduta.

- Svuoti l'impianto ad irrigazione finita evitando che il tubo svuoti la cisterna se si trova più in alto dei gocciolatori.

 

:thumbsup:

+1

 

prendo il kit claber allora?

Per l'orto, hai qualche soluzione..."smart"? :rolleyes:

Link to post

:thumbsup:

+1

 

prendo il kit claber allora?

Per l'orto, hai qualche soluzione..."smart"? :rolleyes:

 

Per l'orto io utilizzo un programmatore (19€) della ditta Papillon. Questo è collegato al rubinetto e dal Papi parte un tubo da 16 che arriva, tramite derivazioni a T, ai filari. Pero gni piantina ho poi inserito il tubicino che versa acqua direttamente ai piedi della piantina.

 

In un altro orto metterò quasi sicuramente l'ala gocciolante autocompensante...meno fatica e minor costo.

 

PAPILLON

 

post-5257-0-74505300-1338366011.jpg

 

 

http://youtu.be/WvqGb8G9Hu0

 

 

Ciaoo

Link to post

questo è tutto quello che mi serve?

post-6112-0-05651600-1338371353.png

 

se si, un kit potrebbe essere pure eccessivo...

Link to post

questo è tutto quello che mi serve?

post-6112-0-05651600-1338371353.png

 

se si, un kit potrebbe essere pure eccessivo...

 

Si...forse farei una piccola modifica:

 

il tubo che parte dalla T e diretto alle piante non lo farei di capillare ma da 16 mm.

Link to post

ok, comunque, giusto per capire di che lunghezze stiamo parlando:

il serbatoio dista 1mt dalle piante, le piante occupano il fronte del balcone per una lunghezza da 3mt.

Link to post

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...