Jump to content

Pannello Led Home Made


Recommended Posts

Invidio la tua precisione e pulizia di realizzazione...

 

Io ho smesso di pasticciare le basette millefori ma vedere la tua bravura mi suscita una bella invidia...

 

Spero davvero che funzioni al meglio e ti dia i risultati che desideri...

 

un appalusone :clapping:

Link to post

allora, i lux va anche in base alla distanza dell'oggetto illuminato che sarà tra i 20 e i 10cm

abbiamo:

5.740.000 mcd totali

25° di angolo (rispetto ai bordi del pannello

0.15 (facciamo una media)

fanno circa

255.111,12 lux

 

 

ho usato questo sito per fare il calcolo

http://www.ledrise.com/shop_content.php?coID=18

 

[corretto il risultato]

Link to post

Invidio la tua precisione e pulizia di realizzazione...

 

Io ho smesso di pasticciare le basette millefori ma vedere la tua bravura mi suscita una bella invidia...

 

Spero davvero che funzioni al meglio e ti dia i risultati che desideri...

 

un appalusone :clapping:

 

sono perito elettronico per qualcosa dai xD

Link to post

E quindi in definitiva si può avere la comparativa lux e lumen rispetto ad un neon tradizionale da 125W? Non so una Envirolite o simile?

 

Thanks

Link to post

mmh non è facile! in quanto l'envirolite è una lampada a bulbo, quindi fa luce a 360°

la 125W fa 12000lumen

 

sapendo che

lux = lumen/mq

 

poniamo una superficie 20*30cm, quindi 0,06mq

 

abbiamo quindi x = 12.000/0,06 = 200.000 lux

 

circa 55.000 lux in meno del pannello

questo se si appende la lampada in una stanza vuota

 

MA! Se si considera che con una lampada di quel tipo si usa sicuramente un riflettore il valore di lux potrebbe essere almeno quadruplicato

Link to post

cosa vuoi confrontare?

850 Lumen contro 12000?

è vero che quelli del pannello LED sono più "focalizzati", ma non credo che nel tuo LB si perda il 90% della luce.

forse sarebbe più opportuno confrontare la resa energetica (Lm/W) e/o lo spettro di emissione.

I Lumen (o Lux) a forza di mettere LED non è un problema ottenerli.

Link to post

già fatto! secondo me è stata colpa delle resistenze, o non erano da 1/2 watt o pur essendolo non era sufficiente.

probabilmente anche scalda + del prevvisto! fuori dal box l'aveveo tenuto acceso per un giorno senza problemi!

Link to post

devi considerare che il rating di potenza delle resistenze, sopratutto quelle economiche, è tirata all'osso.

Inoltre, quando si usano delle resistenze che si sà che devono dissipare molta potenza, le si monta sopra-elevate rispetto al pcb (1-2cm) in modo da aiutare il ricircolo d'aria.

Link to post
  • 2 weeks later...

Sto mettendo su un foglio di calcolo per parametrizzare la costruzione di lampade uso coltivazione indoor.

Ancora ci sto lavorando, ma spero un giorno di potervene parlare in modo più approfondito, ad ogni modo, ho messo dentro qualche numero reale, tipo la lampada oggetto di questo 3d :

 

32LED Blu da 7,5Lm*;

8LED BIANCHI da 20Lm;

14LED Rossi da 17,5Lm*

 

post-6112-0-78627400-1327935873.png

 

La linea Blu è la quantità di luce necessaria, la rossa quella generata dalla lampada.

Le misure sono in uMole/sec/mq, che è l'unità di misura tecnicamente corretta per l'illuminazione delle piante (se vi interessa, è il numero di fotoni a disposizione per la fotosintesi), in bibliografia ho trovato valori che oscillano tra 100uMole/sec/mq (LUCE MINIMA) a 300uMole/sec/mq (LUCE ADEGUATA); la linea blu rappresenta proprio i 300uMole.

 

Per confronto questo è il risultato con 3 lampade CFL 6400K da 20W:

post-6112-0-19344800-1327936338.png

 

Naturalmente ci sono molte approssimazioni fatte, non ultima la costruzione geometrica della lampada e la sua posizione, considerate quindi questi numeri come valori potenziali oltre che approssimati.

 

 

*

i valori in lumen sono stati calcolati tenendo conto del angolo di visuale e del valor medio su detto angolo.

Link to post

beh conta che per x problemi il progetto ha subito una brusca virata, ora i pannelli saranno 2 costituiti da 9 led rossi e 45 blu e accompagnano 2neon 13W 900lumen ca a 4000K

Link to post

beh conta che per x problemi il progetto ha subito una brusca virata, ora i pannelli saranno 2 costituiti da 9 led rossi e 45 blu e accompagnano 2neon 13W 900lumen ca a 4000K

 

Se mi dai i valori corretti rifacciamo il calcolo.

Se vuoi mettere dentro anche il neon mi serve lo spettro.

Link to post
  • 4 weeks later...

purtroppo l'esperimento non ha avuto esiti positivi...

o meglio... per le piante il pannello appena montato e acceso era una manna...

la luce blu che ricevevano in aggiunta ai neon le faceva sviluppare decisamente meglio

 

i led invece... dopo poche settimane di uso ho notato ieri (dovendone cambiare uno) che la loro luminosità s'era ridotta del 50% (se non di più)

evvidentemente sono proprio di scarsa qualità, infatti è dichiarato 80mA max in un range di 3.0 ~ 3.6 Volt e infatti lavoravano a 70mA con 3.5V l'uno con una singola resistenza da 27ohm 1\2W, e dubito altamente che temperature sui 30° possano danneggiare i led...

Link to post

... avere una luce a cono precisa sulla superficie di coltivazione invece può essere vantaggioso

 

Se si parla di coltivare perfettamente al di sotto del cono di luce: basta avere due coni che si sovrappongono parzialmente e delle fonti emettitrici di diverso colore e, infine, piante che necessitano di più di un cono e alla fine ti ritrovi con insufficiente illuminamento/pianta.

Link to post

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...