Jump to content

Recommended Posts

Provo a dirti quel poco che so (e lo so per sentito dire perchè personalmente non l'ho mai coltivata).So che viene dalle Galapagos (questo è facile,basta il nome :Sogghigna: ) e che è della famiglia dei pubescenses, e dovrebbe essere abbastanza rara.So che è molto pelosa e che le foglie non sono molto grandi. La germinazione come la maturazione dei frutti sono molto lenti,e non dovrebbe essere una pianta particolarmente fruttifera. I fiori sono bianchi e i frutti sono verdi/neri da acerbi,rossi quando maturano. Dovrebbe essere un ornamentale. I condizionali sono d'obbligo perchè non sono un esperto. :thumbsup:

Link to post

E'una specie di capsicum endemica delle isole Galapagos,la pianta ha una crescita abbastanza regolare ma i frutti peraltro scarsi data la bassa percentuale di allegagione sono molto lenti a maturare,i fusti e le foglie sono molto pubescenti,non e' una pianta molto resistente al freddo e si puo'ibridare come gli annum con annum e chinense.

Link to post

Provo a dirti quel poco che so (e lo so per sentito dire perchè personalmente non l'ho mai coltivata).So che viene dalle Galapagos (questo è facile,basta il nome :Sogghigna: ) e che è della famiglia dei pubescenses, e dovrebbe essere abbastanza rara.So che è molto pelosa e che le foglie non sono molto grandi. La germinazione come la maturazione dei frutti sono molto lenti,e non dovrebbe essere una pianta particolarmente fruttifera. I fiori sono bianchi e i frutti sono verdi/neri da acerbi,rossi quando maturano. Dovrebbe essere un ornamentale. I condizionali sono d'obbligo perchè non sono un esperto. :thumbsup:

 

interessante... scusate un dubbio... ma quidni essendo ornamentale non si può mangiare? tutte le ornamentali non si possono mangiare?

Link to post

E'commestibilissimo come delresto tutti i capsicum lo sono,non ci farai indigestione data la grandezza e la quantita'dei frutti ma la piccantezza e' abbastanza elevata.

Link to post

E'commestibilissimo come delresto tutti i capsicum lo sono,non ci farai indigestione data la grandezza e la quantita'dei frutti ma la piccantezza e' abbastanza elevata.

 

mi stavo gia preoccupando visto che ho messo a dimora una dozzina di peppers definiti ORNAMENTALI ... :) (i purple prince)

Link to post

Si dicono ornamentali perche'sono belli all'occhio ma apparte il sapore meglio o peggio a seconda delle varieta'tutti sono commestibili.

Link to post

Tra l'altro i purple prince sono anche parecchio boni. Tagliuzzati freschi nella pasta è la loro morte

Link to post

Tra l'altro i purple prince sono anche parecchio boni. Tagliuzzati freschi nella pasta è la loro morte

 

a ok, buono a sapersi!! :D

Link to post
  • 1 month later...

Ciao a tutti,

mi inserisco nella discussione perchè è la più recente sull'argomento...

Dunque, sono tornato da qualche giorno da un periodo di 3 mesi in Ecuador, dove ho passato un paio di settimane anche alle Galàpagos...ovviamente sono andato a caccia dei nostri frutti peferiti! ...e li ho trovati! Il profumo e il sapore del Capsicum galapagoense sono eccezionali! e anche il livello di piccantezza non è niente male! Il "problema" di questi peperoncini è che hanno tantissimi semi rispetto alla polpa, forse per questo sono definiti ornamentali. Inoltre a farli crescere in un clima come il nostro, che non è propriamente tropicale, forse non si riesce ad avere un prodotto di qualità. A tale proposito mi piacerebbe conoscere le esperienze di chi ha provato a coltivarli in Italia...immagino siano abbastanza difficili da portare a maturazione completa...raccontate!

A presto!

Gigi

Link to post

Ciao a tutti,

mi inserisco nella discussione perchè è la più recente sull'argomento...

Dunque, sono tornato da qualche giorno da un periodo di 3 mesi in Ecuador, dove ho passato un paio di settimane anche alle Galàpagos...ovviamente sono andato a caccia dei nostri frutti peferiti! ...e li ho trovati! Il profumo e il sapore del Capsicum galapagoense sono eccezionali! e anche il livello di piccantezza non è niente male! Il "problema" di questi peperoncini è che hanno tantissimi semi rispetto alla polpa, forse per questo sono definiti ornamentali. Inoltre a farli crescere in un clima come il nostro, che non è propriamente tropicale, forse non si riesce ad avere un prodotto di qualità. A tale proposito mi piacerebbe conoscere le esperienze di chi ha provato a coltivarli in Italia...immagino siano abbastanza difficili da portare a maturazione completa...raccontate!

A presto!

Gigi

In effetti non sono di facile coltivazione,il primo anno che li ho coltivati con coltivazione indoor non ho avuto grossi problemi ma poi non coltivando piu'indoor ma usando solo serra fredda le cose si sono complicate tanto che quest'anno non e'nato nulla,comunque' a livello di sapore sono dei peperoncini buoni e piccanti

Link to post

In effetti non sono di facile coltivazione,il primo anno che li ho coltivati con coltivazione indoor non ho avuto grossi problemi ma poi non coltivando piu'indoor ma usando solo serra fredda le cose si sono complicate tanto che quest'anno non e'nato nulla,comunque' a livello di sapore sono dei peperoncini buoni e piccanti

 

Lo sospettavo...non posso fare ne indoor ne serra, all'esterno immagino sia infattibile... per adesso mi tocca rinunciare. Si vedrà l'anno prossimo!

Link to post

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...