Jump to content

Li Ho Raccolti (Haba Orange) E Adesso Vorrei Fare I Semi! Qual'è La Procedura Migliore


Recommended Posts

si questo lo sapevo, ma è nata una discussione in famiglia con una zia di mia moglie (vecchia contadina), che sostiene che si debbano fare seccare i frutti e poi raccogliere i semi... io invece sostengo che gli haba non seccano come gli annuum tipici di questa zona neanche se li metti in pieno sole....piuttosto ammuffiscono e si perde tutto...

per cui la procedura corretta sarebbe di aprirli a metà ed estrarre i semi con tutta la placenta facendoli seccare insieme e quando si staccano da soli sono pronti per lo stoccaggio invernale....la polpa invece si usa fresca, si congela o si secca a parte e si macina o si mette sott'olio...

Chi ha ragione?????

Link to comment

se aspetti che gli haba secchino da soli ...buonanotte!

li apri, togli i semi, possibilmente lascia la placenta attaccata al peppers!....li metti ad asciugare su dello scottex non al sole!,e, quando sono asciutti li riponi in una bustina di carta al buio...

niente di piu' semplice ;):)

 

quindi ho ragione io..... :bangin::clapping:

 

la polpa come la tratto per ricavarne la polvere????

Link to comment

...la polpa,..bhe visto che da soli non seccano, ti ci vorra' un forno ventilato che puoi tenere a max 50°,oppure un essiccatore elettrico,..oramai a ottobre per quello solare probabilmente e' tardi..

li secchi, e quando "scrocchiano" li polverizzi con un macinacaffe'(da riutilizzare esclusivamente per i peppers)... :thumbsup:

Link to comment

...la polpa,..bhe visto che da soli non seccano, ti ci vorra' un forno ventilato che puoi tenere a max 50°,oppure un essiccatore elettrico,..oramai a ottobre per quello solare probabilmente e' tardi..

li secchi, e quando "scrocchiano" li polverizzi con un macinacaffe'(da riutilizzare esclusivamente per i peppers)... :thumbsup:

 

Non vorrei infierire...ma sto a Reggio Calabria ed in questo momento abbiamo 25° mentre stamattina sfioravamo i 30°.....se mi dimentico di spostare al'ombra le piante la sera sembrano essere state aggredite da dracula per come si accartocciano le foglie :special47:

cmq sto provando un altro metodo della nonna:

ho tagliato i frutti a metà, tolto i semi con un bisturi in modo da lasciare uno due mm di placenta attaccata al frutto per non perdere piccantezza e li ho messo sotto sale per la notte....domani mattina dò loro una bella lavata con aceto bianco senza lasciarli in ammollo per non dargli troppa acetosità e poi li farò asciugare sotto il nostro bel sole B) (non te la prendere, tanto abbiamo solo quello),per tutto il pomeriggio e poi li frullerò con un pò d'olio di oliva biologico di nostra produzione per ottenere un barattolino di crema che poi sterilizzerò o al microonde o in acqua bollente per una ventina di minuti.

Con prossimi seguirò lo stesso procedimento solo che lascerò i semi per provare se la piccantezza aumenta e poi li metterò sott'olio senza frullarli.

Infine domani comprerò un macinacaffè per le polveri e mi informerò sul costo di un essiccatore o su come costruirmelo da solo come il box per la geminazione...

Il tutto lo ripeterò per i naga appena saranno di un bel rosso vivo e per tutti gli altri habanero che stanno allegando....

Piuttosto...sapresti dirmi dove trovare dei semi o dei frutti di trinidad skorpion, douglas, b jolochia giallo e rosso, naga dorset e seven pods???

Link to comment

...se hai il sole(maledetto :smilies17: ) sfruttalo!!! :thumbsup: a me mi tiran l'umido i chinense.. :wip41:

Ci si può organizzare...facciamo cambio di casa e tutto va bene... :smilies17: :smilies17: :smilies17: Io qui non reggo più !!! se non fosse per i peperoncini me ne andrei a Capo Nord !!

Link to comment

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...