Jump to content

Aiuto...test Fallimentare!


Recommended Posts

Salve ragazzi, essendo alla mia prima esperienza, ho voluto fare una prova con qualche seme prima di affrontare la stagione 2014 senza nessuna idea di come ci si muove :wip41:

 

Purtroppo è stato un fallimento su tutta la linea.

ho fatto germinare una 20na di semi in un germbox e devo dire che quasi tutti hanno messo la radichetta (2 su 20 non son germinati).

Una volta spuntata la radice h piantato il seme in un bicchiere di terra mettendolo + o - 1cm sotto la superficie e li ho messi nel LB.

Non è spuntato praticamente niente :cry15:

Ho provato con cayenna, jalapeno e habanero, sono spuntante 4 piante su 20 di cui è sopravvissuta soltanto 1 di jalapeno, le altre 3 quando cominciavano a mettere le prime foglioline (oltre ai cotiledoni), si sono afflosciate piegandosi su se stesse e son morte (suppongo troppa acqua).

 

I problemi da risolvere son quindi 2:

1- Trapianto da germbox a bicchiere

2- Acqua

 

Per quanto riguarda il trapianto devo aspettare che oltre alla radichetta la pianta si liberi del seme e quindi spuntino le foglioline prima di travasare nella terra?

Il problema dell'acqua invece è quello che mi preme di più. Non sò quanto bagnare la terra e quanto spesso, sò che è una cosa che si affina con l'esperienza ma non sò come regolarmi :wip41:

Il problema può essere la temperatura del LB? che oscilla tra 22° e 28°

 

Aiutatemi dandomi più consigli possibile pls, vorrei fare un secondo test prima di gennaio in modo da partire col piede giusto :rolleyes:

Grazie in anticipo

Link to comment

Salve ragazzi, essendo alla mia prima esperienza, ho voluto fare una prova con qualche seme prima di affrontare la stagione 2014 senza nessuna idea di come ci si muove :wip41:

 

Purtroppo è stato un fallimento su tutta la linea.

ho fatto germinare una 20na di semi in un germbox e devo dire che quasi tutti hanno messo la radichetta (2 su 20 non son germinati).

Una volta spuntata la radice h piantato il seme in un bicchiere di terra mettendolo + o - 1cm sotto la superficie e li ho messi nel LB.

Non è spuntato praticamente niente :cry15:

Ho provato con cayenna, jalapeno e habanero, sono spuntante 4 piante su 20 di cui è sopravvissuta soltanto 1 di jalapeno, le altre 3 quando cominciavano a mettere le prime foglioline (oltre ai cotiledoni), si sono afflosciate piegandosi su se stesse e son morte (suppongo troppa acqua).

 

I problemi da risolvere son quindi 2:

1- Trapianto da germbox a bicchiere

2- Acqua

 

Per quanto riguarda il trapianto devo aspettare che oltre alla radichetta la pianta si liberi del seme e quindi spuntino le foglioline prima di travasare nella terra?

Il problema dell'acqua invece è quello che mi preme di più. Non sò quanto bagnare la terra e quanto spesso, sò che è una cosa che si affina con l'esperienza ma non sò come regolarmi :wip41:

Il problema può essere la temperatura del LB? che oscilla tra 22° e 28°

 

Aiutatemi dandomi più consigli possibile pls, vorrei fare un secondo test prima di gennaio in modo da partire col piede giusto :rolleyes:

Grazie in anticipo

terriccio :11_confused:

Link to comment

allora personalmente faccio così...

 

  • ad interrare aspetto che la radichetta diventi pelosetta, se aspetti di veder spuntare i cotiledoni sullo scottex, probabilmente rimarranno incastrati nel semino e dovrai asportarli a mano con il rischio (quasi certezza se hai la mia manualità :D ) di romperli, nel frattemo la piantina avrà filato ovvero si sarà allungata in cerca di luce, e la pianta sarà luuuuuuunga ed esile (ed è un male!).
  • coprire con un cm è un pò troppo...io faccio un buchino con un cacciavite profondo circa un cm, con una pinzetta per unghie, delicatamente indilo il semino nel buchino con la radichetta rivolta verso il basso, poi accosto delicatamente la terra al seme, in questo modo risulta coperto da circa mezzo cm di terra.
  • la prima annaffiata la faccio un pò più abbondante per rendere il terriccio umido assolutamente non fradicio, quelle successive mi limito a farle nebulizzando con uno spruzzino
  • bicchierini assolutamente forati sotto, se l'acqua ristagna marcisce tutto...i pepper specie nelle prime fasi sopportano male gli eccessi idrici e le radicine giovani marcisono e a quel punto non ci sono santi, la pianta muore.
  • fino a che non spuntano i cotiledoni, la luce è inutile, per cui tengo i bicchirini in un contenitore coperto con pellicola al caldo in modo da non far seccare mai la superficie della terra...cmq se nel LB hai 22-28 non ci dovrebbero essere problemi anche se 28 sono un pò tantini per la mia esperienza secondo me intorno a 22-24 stanno da dio.
  • Se copri con pellicola pochissimo, quasi per niente a volte dipende dall'umidità che c'è dentro allo scatolotto (io uso uno di quelli tipo tupperware da frigo belli grandi), se lasci scoperto ogni volta che vedi la terra che si secca in superficie, perchè asciugandosi il terriccio fa un pò di crosta ed impedisce alla giovane piantine di uscire...
  • A proposito di terriccio :) non avrai usato un universale vero? Se troppo salino muore tutto, il ph deve essere leggermente acido ma non da acidofile! io ne uso uno apposta da semina; c'è chi mischia agripelite per mantenere l'umidità, ma io in questa fase preferisco bagnare una volta in più se vedo che manca acqua piuttosto che ritrovarmi un bicchierino troppo zuppo! unica cosa che mischio è della fibra di cocco setacciata per tigliere dei fili, uso quella dell'ikea e mi trovo bene!
  • niente concime in questa fase, tutto ciò di cui la piantina ha bisogno sta nel terriccio!

 

Spero di esserti stato d'aiuto...questo è il mio metodo, alcuni guru probabilmente sapranno aiutarti più di me, ma ormai io non cambio più!

Link to comment

Premesso che adesso (e per un altro bel po') dovresti vedere crescere cotiledoni e foglie anche senza lightbox in quanto ci sono ancora 12 ore di luce e le temperature son buone, il problema potrebbe essere quasi certamente come dice roby, nel terriccio

non credo che tu le abbia "affogate" d'acqua....

che terriccio hai usato?

altra cosa che , forse, ha influenzato la mancanza di germinazione in terra, potrebbe essere che il seme sia stato messo troppo profondo...in questo caso normalmente impiega un po' più tempo ad uscire ma seca...il seme va messo due /tre mm sotto, non di più

 

l'acqua in questa fase la devi dare con un contagocce o con una bottiglia con un buchino nel tappo, dimodoché non "affoghi" mai....e la terra deve essere umida e mai fradicia

sotto ai bicchierini hai fatto il buco?

:smile062:

Link to comment

Mi scuso per la risposta tardiva ma purtroppo non ho avuto modo di accendere il pc fino ad ora :(

Ringrazio tutti per le risposte superesaustive

 

Il terriccio che ho usato è un universale di buona qualità, con ph 6; ovviamente a gennaio ne userò uno apposito per la semina ma ora non mi andava di comprarlo per fare due prove.

Il problema del terriccio secco e indurito lo ho aggirato mettendo della pellicola sopra al bicchiere (che è bianco e forato sotto). Dopo aver letto i vostri commenti comunque credo di poter affermare che il problema sia stato che ho messo il seme troppo in profondità (specie non avendo usato un terriccio apposito), unito ad un eccesso di acqua. Li ho tirati fuori dalla terra ed erano quasi tutti rimasti come quando li ho messi, o addirittura senza radice.

Per innaffiare uso una siringa, ma credo di aver esagerato, specie se nelle prime fasi la pianta soffre di eccesso d'acqua :bangin:

 

Dite che non mi conviene riprovare col terriccio universale, nemmeno lasciandoli parecchio in superficie?

Altrimenti tra qualche giorno avvierò il test numero 2 e poi vi faccio sapere :thumbsup:

 

grazie veramente a tutti :)

Link to comment

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...