Jump to content
MonasteriuM

Olio Piccante 2013

Recommended Posts

Quest'anno al contrario dello scorso anno ho utilizzato pepper macinati grossolanamente. Il primo passo è stata l'essicazione, successivamente con un macinino manuale per spezie li ho ridotti a pezzettini, per finire li ho messi sott'olio. Ora stanno riposando, fra un mese procederò all'assaggio anche se il primo contatto promette bene... molto bene.

 

 

Inviato dal mio HAL 9000 con Tapatalk

post-6900-1381175132126.jpg

  • Upvote 1

Share this post


Link to post

sono super-hot ? se sì sarà un olio da draghi!

Share this post


Link to post

Sono curioso!

Dici che è meglio dell'infilare un pepper a metà o un quarto, sempre secco ovviamente?

Share this post


Link to post

sono super-hot ? se sì sarà un olio da draghi!

 

Quasi tutti super hot... la lista nella foto allegata...

 

post-6900-0-64614300-1381217672.jpg

 

Diciamo che come carburante per draghi potrebbe andare bene :smile062:

Share this post


Link to post

Sono curioso!

Dici che è meglio dell'infilare un pepper a metà o un quarto, sempre secco ovviamente?

 

Io l'anno scorso li ho fatti a rondelle, essiccati e poi messi sott'olio.

L'olio piccante è venuto buono ma ci ha messo un sacco di tempo ad assorbire la piccantezza... con la macinatura, anche se grossolana, ti posso assicurare che già è abbastanza forte, adesso lascio maturare per un mesetto e poi assaggio :26::26::26:

Share this post


Link to post

Complimenti Mona sempre ottime preparazioni!

P.S. come hai fatto a fare le etichette, volevo pure io farle ma non so da dove partire :11_confused:

Share this post


Link to post

Complimenti Xxxx sempre ottime preparazioni!

P.S. come hai fatto a fare le etichette, volevo pure io farle ma non so da dove partire :11_confused:

Io cambierei l'abbreviativo perché nel triveneto ha un significano non molto lusinghiereo... :Sogghigna:

Share this post


Link to post

Io cambierei l'abbreviativo perché nel triveneto ha un significano non molto lusinghiereo... :Sogghigna:

 

:clapping::clapping::clapping:

 

Mona xe na parola volgare che ła deriva dal łatin mea domna, cioè ł'òrgano genitałe de łe fémane. Al feminiłe ła significa apunto 'na parte del corpo de ła dona, ma dita al maschiłe ła xe un sinònimo de baùco, insemenìo, e insocà, e ła se riferixe a on omo che el xe on fià lento a rivarghe o che 'l sbaja masa robe. (da wikipedia)

 

:smile062::smile062::smile062:

Share this post


Link to post

Che bel mix esplosivo, secondo me quella è la granulometria perfetta per fare l'olio.

 

Macinati a mano, bella questa, chissà se macinarli con macinini elettrici che raggiungendo

alte velocità, non degradino il prodotto finale, mo per la temperatura che si alza anche se

per pochi istanti, mo per altri fattori fisici.

 

Piccoli accorgimenti fanno una grande differenza, quella differenza che ci sta tra i prodotti

di oggi e quelli di " una volta " Grazie per l'idea MonasteriuM. 1+++

 

D'ora in poi solo macinatura manuale.

post-4665-0-82541100-1381225250.jpg

Share this post


Link to post

Che bel mix esplosivo, secondo me quella è la granulometria perfetta per fare l'olio.

 

Macinati a mano, bella questa, chissà se macinarli con macinini elettrici che raggiungendo

alte velocità, non degradino il prodotto finale, mo per la temperatura che si alza anche se

per pochi istanti, mo per altri fattori fisici.

 

Piccoli accorgimenti fanno una grande differenza, quella differenza che ci sta tra i prodotti

di oggi e quelli di " una volta " Grazie per l'idea MonasteriuM. 1+++

 

D'ora in poi solo macinatura manuale.

 

Al macinino elettrico ci avevo pensato, però vuoi per le temperature (in effetti quando macino il caffè, quest'ultimo è abbastanza caldo) vuoi per le polveri che mi avrebbero costretto ad abbandonare la dimora a causa del tentato linciaccio da parte di mia moglie, l'ago della bilancia si è spostato verso l'aggeggio sottoriportato, tutto in acciaio e abbastanza versatile anche per altri usi...

Insomma il suo sporco lavoro lo fa... e non si alza nemmeno la nube tossica

 

post-6900-0-23390800-1381225876.png

Share this post


Link to post

Dato che l'immagine del barattolo con l'olio è scura, riposto la foto un po' più chiara...

 

post-6900-0-17800500-1381226311.jpg

Share this post


Link to post

Io cambierei l'abbreviativo perché nel triveneto ha un significano non molto lusinghiereo... :Sogghigna:

ops.. sorry non ci avevo pensato :wip41:

Share this post


Link to post

Dato che l'immagine del barattolo con l'olio è scura, riposto la foto un po' più chiara...

E meglio usare olio dello scorso anno o olio nuovo fra un mesetto circa?

Share this post


Link to post

E meglio usare olio dello scorso anno o olio nuovo fra un mesetto circa?

Io ho usato l'olio dello scorso anno, in quanto per quello nuovo avrei dovuto aspettare oltre che per la raccolta e la spremitura anche la chiarificazione...

 

Inviato dal mio HAL 9000 con Tapatalk

Share this post


Link to post

io amando tanto i metodi di una volta uso il mortaio di marmo, se il peperoncino è secco alla perfezione si sbriciola in polvere e pezzetti, però cerco a un mercatino dell'usato un macinacaffè di quelli belli da esporre e poter utilizzare... ma tirano certi prezzi esagerati!

Share this post


Link to post

io amando tanto i metodi di una volta uso il mortaio di marmo, se il peperoncino è secco alla perfezione si sbriciola in polvere e pezzetti, però cerco a un mercatino dell'usato un macinacaffè di quelli belli da esporre e poter utilizzare... ma tirano certi prezzi esagerati!

Ho provato col mortaio ma il mio è troppo basso e sono più quelli che cadono che quelli che trito, il vecchio macinino è un must, l'ho cercato e come te ho notato i prezzi alquanto elevati...

 

Inviato dal mio HAL 9000 con Tapatalk

Share this post


Link to post

Ho provato col mortaio ma il mio è troppo basso e sono più quelli che cadono che quelli che trito, il vecchio macinino è un must, l'ho cercato e come te ho notato i prezzi alquanto elevati...

 

Inviato dal mio HAL 9000 con Tapatalk

 

nel mortaio ne metti alcuni alla volta e ottieni una polvere alquanto pericolosa e sottile..

 

per i macinini tocca contrattare a lungo!

Share this post


Link to post

Io ho usato l'olio dello scorso anno, in quanto per quello nuovo avrei dovuto aspettare oltre che per la raccolta e la spremitura anche la chiarificazione...

Perchè? Cosa può accadere nell'usare olio appena spremuto?

Share this post


Link to post

Perchè? Cosa può accadere nell'usare olio appena spremuto?

Niente, sarà un po' più torbido.

 

Inviato dal mio HAL 9000 con Tapatalk

Share this post


Link to post

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...