Jump to content

Pepperpatè


Recommended Posts

Prendendo spunto dalla fantastica ricetta di sergio61 ed avendo a disposizione un po' di pepper appena colti, ho colto l'occasione per realizzare un Patè spalmabile per esempio sulle bruschette...

I pepper utilizzati sono:

 

Aji red

Aji yellow

Wild Grove (tabasco)

Goat's Weed

Cayenna

Big Jim

Chupetino

 

per un totale di 800 gr di pepper puliti, ovvero tolti del picciolo e tagliati a metà.

Non avendo il tritacarne (ma mi sto attrezzando) ho utilizzato il bimbi (gentilmente messo a disposizione da mia madre) con l'aggiunta di 8 spicci di aglio ed erbe varie...

Poi ho aggiunto 100 gr di sale e 100 gr di aceto bianco. Mescolato il tutto e messo a scolare per 18 ore. Una volta scolato il tutto ho amalgamato con olio, 8 cucchiai di aceto bianco e 4 cucchiai di aceto balsamico, ho invasettato, ho riaggiunto l'olio e fatto bollire a bagnomaria per 20 minuti.

 

Ora la galleria fotografica...

 

post-6900-0-75662600-1382261048.jpg

 

post-6900-0-52244400-1382261056.jpg

 

post-6900-0-97695400-1382261060.jpg

 

post-6900-0-79930300-1382261077.jpg

 

post-6900-0-30874900-1382261080.jpg

 

post-6900-0-12680000-1382261083.jpg

Link to post

Con il liquido di risulta ho fatto 3 flaconcini, come da foto allegata. Diciamo un simil tabasco ma non sapendo della tenuta nel tempo l'ho bollito facendolo ritirare un po', poi l'ho corretto con l'aceto. Non è male, la piccantezza c'è tutta con evidenti note di aglio... Vediamo col tempo che succede...

Le boccette sono da 100 ml e le ho prese in farmacia (80 centesimi cadauna)

 

Inviato dal mio HAL 9000 con Tapatalk

post-6900-13822886601539.jpg

  • Upvote 1
Link to post

Domanda: "scolato 18 ore"...come esattamente?

(non sono pratico di queste procedure).

 

Colino in rete di acciaio messo sopra un contenitore, con all'interno (al colino) i pepper tritati e conditi con aceto e sale. Per favorire l'uscita dei liquidi ho messo sui pepper un peso.

 

Inviato dal mio HAL 9000 con Tapatalk

Link to post

Colino in rete di acciaio messo sopra un contenitore, con all'interno (al colino) i pepper tritati e conditi con aceto e sale. Per favorire l'uscita dei liquidi ho messo sui pepper un peso.

Capito...ne ho uno ma un po' piccolo a meno di fare intanto una prova con un barattolo.

Thanks.

Link to post

Capito...ne ho uno ma un po' piccolo a meno di fare intanto una prova con un barattolo.

Thanks.

 

Il colino che ho utilizzato io è 18 cm di diametro e ci sono entrati 800 gr di peperoncini frullati per un totale di 11 barattolini finiti di pepperpatè

post-6900-0-84552600-1382342378.jpg

  • Upvote 1
Link to post

domanda:

 

ma si conserva nel tempo?

perchè oltre ad essere buono, è anche un modo per smaltire pepper.....

 

Secondo me si, aceto sale e bagnomaria per 30 minuti. Almeno un anno dovrebbero reggere, logicamente una volta aperto andrebbe consumato in breve tempo ed eventualmente conservato in frigo. Per questo motivo ho preferito barattoli piccoli (106 ml) in modo da consumare velocemente il contenuto.

Link to post

Il colino che ho utilizzato io è 18 cm di diametro

Il mio la metà scarsa...magari faccio una prova e in caso cerco qualcosa di più funzionale.

 

Cayenna e Habanerini "leggeri", magari un Amarillo dici possano andare?

Link to post

Il mio la metà scarsa...magari faccio una prova e in caso cerco qualcosa di più funzionale.

 

Cayenna e Habanerini "leggeri", magari un Amarillo dici possano andare?

 

Ottimo direi... io ho preferito mettere di chinense solo i chupetino e abbondare di annuum, baccarum (aji red e yellow) e qualche frutescens (Wild Grove). Il prossimo lotto quasi sicuramente sarà prodotto con pepper verdi

Link to post

Secondo me si, aceto sale e bagnomaria per 30 minuti. Almeno un anno dovrebbero reggere, logicamente una volta aperto andrebbe consumato in breve tempo ed eventualmente conservato in frigo. Per questo motivo ho preferito barattoli piccoli (106 ml) in modo da consumare velocemente il contenuto.

ok grazie!

penso anche io che in frigo si mantenga....

è un buon modo per smaltire l'ultimo raccolto di 3 kg.....

Link to post

Anch'io faccio una salsa del genere,però una volta passati nel robot li lascio a mollo una decina di giorni poi scolo con lo schiaccia patate e invaso con olio,senza bagno maria...ricetta di nonnocorrado ed è una bomba! :-)

Link to post

quella sorta di salsa sarebbe il top per i miei esperimenti.... farei la ricetta solo per ottenere i contenuti in quelle piccole boccette

 

 

 

Frankenstein-Junior1.jpg

 

Se ti trovassi di passare dalle parti di Pescara te ne potrei regalare una boccetta... :smile062:

Link to post

per il momento sono oltreoceano hahahaha. i miei esperimenti piccanti sono rimandati ma tra un pô pubblico una ricetta trovata in una rivista australiana

 

E' vero... :wip41: devi cambiare località sul tuo profilo :smilies17::smilies17::smilies17:

Link to post

Com'è che mi viene in mente solo adesso che questa potrebbe essere la risposta a una delle grandi domande dell'umanità - nello specifico "dove puccio i miei nachos"? :Sogghigna:

 

devo provare a fare un barattolino, magari con 200gr di misto di Habanero, Cayenna e Amarillo e dividendo per 4 le proporzioni degli altri ingredienti - se poi non entra nel colino piccolo anche l'idea dello schiacciapatate si può provare...

Link to post

Per i nachos non è meglio una cosa piu' "cremosa" tipo con pomodoro + peperone+ cipolla+etc?!?!

In teoria sì è che mi sono un po' perso dietro alle varie ricette che si trovano in giro...pensavo di provare a fare questa per le bruschette e assaggiarla coi nachos, se vedono si sposano bene poi elaborarla e farne altri vasetti.

Link to post

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...