Jump to content

È Possibile Far Svernare Una Pianta?


Recommended Posts

ciao ragazzi...lo scorso anno x me è stato il primo per quanto riguarda la coltivazione dei peppers, e sono rimasto molto soddisfatto...solo che, arrivato a fine stagione, ho lasciato morire le mia piante all'aperto...ora, vedendole ancora nn secche del tutto e pensando che il vero inverno nn sia ancora arrivato, mi sorge il dubbio se era possibile farle passare l'inverno x ripartire il prox anno cn piante già adulte...io ho tutti chinense e sapevo che fossero annuali, quindi finito il loro ciclo di produzione sarebbero morte cn l'avanzare delle stagioni...ho sbagliato???

Link to comment

ciao ragazzi...lo scorso anno x me è stato il primo per quanto riguarda la coltivazione dei peppers, e sono rimasto molto soddisfatto...solo che, arrivato a fine stagione, ho lasciato morire le mia piante all'aperto...ora, vedendole ancora nn secche del tutto e pensando che il vero inverno nn sia ancora arrivato, mi sorge il dubbio se era possibile farle passare l'inverno x ripartire il prox anno cn piante già adulte...io ho tutti chinense e sapevo che fossero annuali, quindi finito il loro ciclo di produzione sarebbero morte cn l'avanzare delle stagioni...ho sbagliato???

I peperoncini sono piante pluriennali.

A seconda della specie e della varietà hanno cicli di vita da qualche anno a diversi anni.

I problemi di svernamento sono soprattutto per i luoghi dove le minime in inverno scendono spesso sotto i 5 gradi centigradi.

Al sud tendenzialmente si possono svernare i pepper all'esterno (al limite proteggerndole con del TNT in caso di freddi improvvisi.

Per il resto d'italia lo svernamento è indoor.

La temperatura minima per lo svernamento è di circa 10 gradi (12/14 sarebbero l'ideale); temperature più alte potrebbero dareti problemi di afidi che indoor sono molto difficili da debellare (outdoor ci pensa spesso madre natura).

Link to comment

I peperoncini sono piante pluriennali.

A seconda della specie e della varietà hanno cicli di vita da qualche anno a diversi anni.

I problemi di svernamento sono soprattutto per i luoghi dove le minime in inverno scendono spesso sotto i 5 gradi centigradi.

Al sud tendenzialmente si possono svernare i pepper all'esterno (al limite proteggerndole con del TNT in caso di freddi improvvisi.

Per il resto d'italia lo svernamento è indoor.

La temperatura minima per lo svernamento è di circa 10 gradi (12/14 sarebbero l'ideale); temperature più alte potrebbero dareti problemi di afidi che indoor sono molto difficili da debellare (outdoor ci pensa spesso madre natura).

 

vanno potate, o cose del genere, oppure le metto indoor così come sono a fine stagione?

 

anke perchè quelle che ho, nn pajono morte, anno ancora il fusto verde e solo le punte dei rami si sono seccate, quindi magari, riesco a recuperarne qualcuna...speriamo

Link to comment

vanno potate, o cose del genere, oppure le metto indoor così come sono a fine stagione?

 

anke perchè quelle che ho, nn pajono morte, anno ancora il fusto verde e solo le punte dei rami si sono seccate, quindi magari, riesco a recuperarne qualcuna...speriamo

 

mettile così come stanno, non potare niente... vedrai che , se non dovessero morire, riprenderanno a vegetare non appena le condizioni climatiche saranno loro favorevoli... ;)

Link to comment

ciao nagachef, ti racconto la mia esperienza.

siccome mi hanno definito un reciclone, ho recuperato in ufficio quei contenitori per il distributore di acqua della capacità di 28 litri a forma quadrata, gli ho tagliato circa 5 cm del fondo e, a mo di pr@@@@@@@ico, l'ho messo sulla pianta di peperoncino nell'orto sistemandolo qualche centrimetro in terra. è vero che il freddo non è stato eccessivo ma le tre piante protette sono bellissime e stanno emettendo le nuove foglie.

Link to comment

esperienza personale:

 

l'anno scorso piantai una pianta di habanero choccolate, la fruttificazione è stata molto tardiva ho assaggiato il mio primo choccolate a inizio settembre!!!

la pianta però ha fruttificato bene fino ai primi giorni di ottobre poi ha incominciato a perdere foglie molto rapidamente. Verso metà ottobre l'ho potata lasciandogli tre rami che si biforcano appena sopra il tronco, da natale ha iniziato a tirare fuori le prime foglioline e adesso è un tripudio di vita!!

 

E cosa ancora più incredibile...

... sta tirando fuori i primi boccioli, piccolissimi, ma sembrano proprio boccioli!!

è possibile???

 

ah la natura!!

Link to comment

Le mie stanno benissimo! Ho solo ridotto le annaffiature ( ogni quindici giorni) a causa della forte umidità notturna e le ricovero in casa solo in presenza di vento eccessivamente forte o se si prevedono piogge forti e temperature notturne sotto i 10° !

Link to comment

il mio trinidad scorpion ha perso tutte le foglie a novembre,allora l'ho posizionato vicino ad una grande finestra e ha cominciando a germogliare ad inizio gennaio...ora è pieno di foglie!

mentre il numax twilight è molto sofferente...

Link to comment
  • 4 months later...

Io quest'anno ne ho 10 a svernare in una serra fredda sul balcone, oltre ad essere in serra l'unica precauzione che ho usato è il TNT, tre di queste le ho svernate anche l'anno scorso.

Riapro per fare una domanda a Redskorpion, sei riuscito a svernarle in serra fredda più cappuccio di tnt? è proprio quello che avevo in mente per il prossimo inverno, funziona questo metodo? grazie mille! :smile062:

Link to comment

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...