Jump to content

Orto In Arrivo, Alcuni Consigli


Recommended Posts

no.

gli ortaggi sono fatti quasi esclusivamente di acqua.... la zucchina è il 75% di acqua, il pomodoro è all'80....e piu'.

 

casomai è il pepper che ne ha bisogno di meno rispetto agli ortaggi...

 

e poi, che tipo di terreno hai?

se è argilla trattiene l'acqua e quindi ne hai bisogno di meno, se è sabbia ne hai bisogno a fiumi, perchè non trattiene.......

 

Allora probabilmente non aveva molte piante, ma a vedere le foto non ci credo, ci sono ancora molti paletti piantati nella terra che non so cosa poteva coltivare con quelli.

 

Per vedere le foto del terreno e dei paletti vai qui

 

http://www.peperonciniamoci.it/forum/topic/27468-orto-in-arrivo-alcuni-consigli/page__view__findpost__p__410031

 

magari riesci a capire cosa ci coltivava e di che tipo è il terreno.

 

 

Ho anche qui a casa un campione del terreno preso in superficie dal vicino, se mi dite come fare a riconoscere argilloso o sabbioso ci provo.

 

Ho letto che esiste anche un altro metodo per risparmiare sull'acqua dell'orto "Il Cippato" lo conoscete? Ma sopratutto lo consigliate?

Link to post
  • Replies 72
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

comunque, perdona se sono monotono.......   ma dalle foto aeree che hai messo (google maps) si vedono un mare di orti. Parlarne qui sul forum con noi che stiamo a chissa' quante centinaia di km da t

altra cosa....ho visto da google street view, che ci sono le canne. le canne, il cannetto, il piu' delle volte (NON è una regola) è sinonimo di acqua nel terreno, e neanche tanto in profondità. acc

Posted Images

che goccia a goccia ne evapora molto di meno e quindi puoi risparmiare qualcosa in termini di acqua.

 

se innaffi con 1,5 litri tutti insieme, la maggior parte si spreca, va per altre strade ed evapora.(ne mversi 1,5 litri per farne arrivare alla pianta ad esempio la meta'). goccia a goccia, essendo mirata al fusto, alle radici, ne usi di meno.

inoltre, garantisci un'alimentazione continua alla pianta, che altrimenti "mangierebbe" una volta al giorno

 

Occhio e croce metà acqua o addirittura meno se uso goccia a goccia e pacciamatura?

Link to post

piu' che il Cippato, io farei l'orto sinergico, perchè essendo coperto da paglia e fieno, trattieni umidità e rallenti l'evaporazione.

 

a me sembra tendente all'argilloso, ma giudicare da una foto e darti la certezza tramite internet.... non me la sento ovviamente

Link to post

Occhio e croce metà acqua o addirittura meno se uso goccia a goccia e pacciamatura?

 

non saprei, il mio era un esempio, io non so che clima hai dalle tue parti, quanto è umido d'estate o quanto tira vento... io so' dirti quello che succede a fiumicino!!!

Link to post

piu' che il Cippato, io farei l'orto sinergico, perchè essendo coperto da paglia e fieno, trattieni umidità e rallenti l'evaporazione.

 

a me sembra tendente all'argilloso, ma giudicare da una foto e darti la certezza tramite internet.... non me la sento ovviamente

 

ho provato a mettere un po di acqua nel terreno che avevo in mano e strofinando le dita, scivolava e non creava palline o salsicciotti.

Questo non è comune al sabbioso?

 

Secondo me è una via di mezzo

Link to post

il problema sono le 70 piante e la capacità di rifornire la cisterna, se ti servono 0,6 o 0,9 Lt pianta cambia poco.

io ti posso dire che sul balcone (quindi in tutt'altre condizioni) io con una 70 di litri ci mando avanti 8 piante per più di 20 giorni (1h di accensione dell'impianto al dì).

Link to post

Dalle foto che hai messo mi sembra argilla e limo (d'altronde in pianura padana che ci vuoi trovare).

Significa che dovresti avere una discreta capacità di trattenere l'umidità... però se usi l'irrigazione a goccia questo non è che ti aiuta moltissimo.

Purtroppo irrigando continuamente le piante queste sviluppano un apparato radicale piuttosto superficiale (l'acqua la trovano in alto), di contro piante lasciate un'po "a stecchetta" sviluppano di più in profondità, in questo senso un terreno che trattiene di più favorirebbe maggiormente le seconde.

Link to post

comunque, perdona se sono monotono.......

 

ma dalle foto aeree che hai messo (google maps) si vedono un mare di orti. Parlarne qui sul forum con noi che stiamo a chissa' quante centinaia di km da te , ti aiuta poco a risolvere le questioni.

parla con i tuoi vicini e chiedi come fanno. ho visto che ci sono anche campi piu' grandi, e quindi coltivazioni in scala. parla con tutti......

 

io pure, al mio orto, prima di mettere l aprima pianta...ho letteralmente rotto i "lillini" a mezzo mondo....

  • Upvote 1
Link to post

altra cosa....ho visto da google street view, che ci sono le canne. le canne, il cannetto, il piu' delle volte (NON è una regola) è sinonimo di acqua nel terreno, e neanche tanto in profondità.

accertati con i vicini

  • Upvote 1
Link to post

il problema sono le 70 piante e la capacità di rifornire la cisterna, se ti servono 0,6 o 0,9 Lt pianta cambia poco.

io ti posso dire che sul balcone (quindi in tutt'altre condizioni) io con una 70 di litri ci mando avanti 8 piante per più di 20 giorni (1h di accensione dell'impianto al dì).

 

Ah ok, quindi non dev'essere sempre acceso e sgocciolamento continuo...?

Link to post

comunque, perdona se sono monotono.......

 

ma dalle foto aeree che hai messo (google maps) si vedono un mare di orti. Parlarne qui sul forum con noi che stiamo a chissa' quante centinaia di km da te , ti aiuta poco a risolvere le questioni.

parla con i tuoi vicini e chiedi come fanno. ho visto che ci sono anche campi piu' grandi, e quindi coltivazioni in scala. parla con tutti......

 

io pure, al mio orto, prima di mettere l aprima pianta...ho letteralmente rotto i "lillini" a mezzo mondo....

 

Il problema è riuscire in poco tempo a decidere se prenderlo o meno.

Le piante fra un mese penso debbano essere già tutte in terra.

L'orto è da pulire, da lavorare e da concimare...

L'altra sera sono andato ma non ho trovato nessuno, ci riproverò sabato e domenica ma se non trovo nessuno che faccio? compro o no?

 

Questo è il my problem! :thumbsup:

Link to post

altra cosa....ho visto da google street view, che ci sono le canne. le canne, il cannetto, il piu' delle volte (NON è una regola) è sinonimo di acqua nel terreno, e neanche tanto in profondità.

accertati con i vicini

 

Perdonami,

ma dove lo vedi il canneto?

Link to post

basta che metti street view e vedi com'è l'orto nei mesi estivi....direi primi di settembre (almeno credo).

Le canne si vedono ai margini della strada ed in effetti fanno sperare qualcosa in più.

Link to post
  • 2 weeks later...

Adesso le radici delle piantine hanno riempito il terreno del bicchiere da 200cc.

Vorrei travasarle nel vaso da 2 litri insieme a Agriperlite, Osmocote, Pomice e Leonardite e portarle nell'orto. (Spero non si freghino vasi e piante).

Per evitare il sole diretto ho preso il telo ombreggiante 70%.

 

Alcuni consigli:

 

1) Come faccio a sapere quando sarà il momento giusto per il travaso definitivo in vaso da 18,5 litri o in terra?

Dalle radici che riempiranno anche questo vaso da 2 L oppure da altri fattori?

 

2) Quando le passerò nel vaso definitivo, dovrò nuovamente rimettere le stesse 4 componenti dette sopra?

 

3) Se invece le metterò direttamente in terra, mi hanno consigliato lo stallattico.

Devo usarlo anche se ho concimato con Osmocote già nel vaso da 2 litri?

Se converrebbe usarlo, in che misura e come lo spargo?

 

4) Devo alzare la terra dell'orto di 15/20 cm per problemi di allagamento.

Abbiamo fatto i calcoli ed occorrono 20 m3 di terra vegetale oppure pensavo a 16 m3 di terra vegetale e 4 m3 di sabbia di fiume.

Mi consigliate la prima o la seconda soluzione?

 

Grazie a tutti

 

 

 

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Link to post

Mi piacerebbe sapere se posso già portarle nell'orto in modo da prendere più sole rispetto al balcone dove non ne arriva neanche la minima parte.

Le minime notturne in questi giorni arrivano a 9°

 

 

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Link to post

Belle piante, complimenti!! :thumbsup:

 

Per l'orto alla fine com'è andata a finire?!?!?

Link to post

Grazie ad entrambi per i complimenti.

Per l'orto stava andando bene fino a ieri, avevo iniziato anche a zappare la terra e mi stavo preoccupando di far arrivare 20 m³ di terra e recintarlo a dovere ma dopo aver portato due cisterne da 1000 litri, ieri sera non le ho più trovate.

Adesso riconsegno le chiavi e mi aggiusterò diversamente

 

 

 

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Link to post

Grazie ad entrambi per i complimenti.

Per l'orto stava andando bene fino a ieri, avevo iniziato anche a zappare la terra e mi stavo preoccupando di far arrivare 20 m³ di terra e recintarlo a dovere ma dopo aver portato due cisterne da 1000 litri, ieri sera non le ho più trovate.

Adesso riconsegno le chiavi e mi aggiusterò diversamente

 

 

 

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

T'han fregato le cisterne!???!?!? :mellow: :mellow: :mellow: :mellow: :mellow:

 

Minchia........ :thumbdown: :thumbdown: :thumbdown:

 

 

PS: io comunque prima di tutto avrei recintato etc, e poi iniziato a portare la roba... ;)

Link to post

Quell'orto era troppo isolato da tutti gli altri, libero su quattro lati e visibile dalla strada che sta a qualche metro più in alto.

Diciamo, un buon inizio!

 

 

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Link to post

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...