Jump to content
Capace19

Rimedio "veg" Contro Il Piccante

Recommended Posts

Oggi ho esagerato con del'olio santo che mi è stato regalato da un amico pugliese, e per togliere la capsicina dalla bocca,essendo vegano, non ho a disposizione i metodi classici quali latte e derivati, ma aprendo il frigo ho preso un bicchiere del il mio latte di mandorla e il piccante è scomparso immediatamente.

È un metodo che sicuramente consiglio a tutti.

Share this post


Link to post

Interessante.... Mi chiedo a questo punto se anche altri prodotti a base vegetale tipo latte di soya, tofu, margarina ... facciano effetto !!

E mi sorge un dubbio ..... fosse tutto un problema di suggestione??? Cioè... se fossero tutti gli alimenti di colore bianco a fare effetto ???

Share this post


Link to post

Ha funzionato perché il latte di mandorla è forse anche più grasso del latte di mucca

Share this post


Link to post

funziona anche con il latte di soia ;)

Share this post


Link to post

Oggi ho esagerato con del'olio santo che mi è stato regalato da un amico pugliese, e per togliere la capsicina dalla bocca,essendo vegano, non ho a disposizione i metodi classici quali latte e derivati, ma aprendo il frigo ho preso un bicchiere del il mio latte di mandorla e il piccante è scomparso immediatamente.

È un metodo che sicuramente consiglio a tutti.

La capsaicina ho sentito dire che viene annullata dalla caseina... però mi sa che si trova solo di derivazione animale. :11_confused:

Share this post


Link to post

In dispensa ho anche latte di soia, di avena e riso. Appena posso li testo e vi aggiorno.

 

Intanto ho trovato una tabella che mette a confronto il latte di mucca con le piu famose bevande vegetali.

 

Il latte di mandorla sta a metà tra il latte intero e quello parzialmente scremato.

post-11946-0-12837700-1418581681.jpg

  • Upvote 1

Share this post


Link to post

interessante ;)

 

Puoi mettere il link dove hai preso questa tabella?

 

Grazie ;)

Share this post


Link to post

funziona anche con il latte di soia ;)

Il cosiddetto latte di soya per me è una delle schifezze più ributtanti che l'essere umano abbia mai inventato.

Inoltre non mi fido della soya, sospetto che sia tutta transgenica.

Voto per il latte di mandorla!

Toni

  • Upvote 1

Share this post


Link to post

come mai credi che la soia sia transgenica? Hai qualche articolo o é una tua sensazione?

Share this post


Link to post

Hiei i fagioli sono buoni insieme al peperoncino non come rimedio! Anzi va é ora di pranzo, mi hai dato una buona idea!

Share this post


Link to post

come mai credi che la soia sia transgenica? Hai qualche articolo o é una tua sensazione?

 

Se cerchi su Internet trovi facilmente autorevoli conferme di questi fatti:

 

1) la soia coltivata in Italia dovrebbe effettivamente essere non-ogm, ma siamo in Italia e io non mi fido.

2) L'85% della soia che gira da noi viene da USA e Sud America, dove gli ogm la fanno da padrone (75% almeno della produzione).

3) La soia ogm ha prodotto documentati effetti negativi sulla salute umana.

4) La soia ogm si può importare in Italia solo per fare mangimi, ma siamo in Italia e io non mi fido.

 

Poiché personalmente mi risultano altamente sgraditi i prodotti a base di soia (olio, latte, germogli, tofu, "bistecche" ecc. ecc.), non ho alcuna difficoltà ad applicare il "pricipio di precauzione" ed escludere la soia per quanto possibile dalla mia alimentazione, perlomeno in forma diretta; non mangerei queste che reputo schifezze sotto il profilo organolettico nemmeno se fossi sicuro al 100% della loro provenienza e natura, se devo rischiare lo faccio con quello che mi piace.

 

Gli altri sono padroni di fare quello che vogliono.

 

Saluti.

Toni.

P.S. anch'io preferisco i fagioli, possibilmente quelli dell'orto.

Share this post


Link to post

Non accusiamo cosi però la povera soia che è uno degli alimenti base di un vegano/vegetariano, non è mica veleno, è un alimento naturale. (Io sono anche salutista quindi prendo quella di colfiorito, che è Bio.)

E' come la notizia che dice che il latte di riso è pieno di arsenico, ma poi se cerchi qualsiasi verdura e metti vicino la parola "transgenico" vengono fuori centinaia di pagine per ogni argomento. Non dico che la devi mangiare se non ti piace, però come se ti dicessi che la carne è piena di ormoni, il latte di antibiotici e cosi via. Ma non addentriamoci nella diatriba vegano/onnivoro che non se ne esce più.

 

Cmq ho provato anche il latte di soia e funziona abbastanza bene per il piccante, ma la mandorla è ancora al primo posto. :thumbsup:

Share this post


Link to post
Guest Hiei

Non accusiamo cosi però la povera soia che è uno degli alimenti base di un vegano/vegetariano, non è mica veleno, è un alimento naturale. (Io sono anche salutista quindi prendo quella di colfiorito, che è Bio.)

Nessuno giudca, ma io per te ho solo due parole: JIM FIXX!

http://www.youtube.com/watch?v=pZTSfkNc1bQ

:troll:

Share this post


Link to post

Mi posso citare da solo

Ma non addentriamoci nella diatriba vegano/onnivoro che non se ne esce più.

 

Parlavamo solo di rimedi alternativi contro il piccante...

Share this post


Link to post

Quindi alimenti privi di caseina idonei e perciò idonei alla dieta vegana, che al tempo stesso rimuovano la capsaicina?? Penso non ce ne siano, ma sarei il primo lieto di scoprirne...

Share this post


Link to post

La capsicina é liposolubile, quindi più che la caseina, dovrebbero essere i grassi contenuti nel latte ad togliere la sensazione di piccante, ecco perché funziona bene anche il latte di mandorla soia ecc...

  • Upvote 1

Share this post


Link to post

Se cerchi su Internet trovi facilmente autorevoli conferme di questi fatti:

 

1) la soia coltivata in Italia dovrebbe effettivamente essere non-ogm, ma siamo in Italia e io non mi fido.

2) L'85% della soia che gira da noi viene da USA e Sud America, dove gli ogm la fanno da padrone (75% almeno della produzione).

3) La soia ogm ha prodotto documentati effetti negativi sulla salute umana.

4) La soia ogm si può importare in Italia solo per fare mangimi, ma siamo in Italia e io non mi fido.

 

Poiché personalmente mi risultano altamente sgraditi i prodotti a base di soia (olio, latte, germogli, tofu, "bistecche" ecc. ecc.), non ho alcuna difficoltà ad applicare il "pricipio di precauzione" ed escludere la soia per quanto possibile dalla mia alimentazione, perlomeno in forma diretta; non mangerei queste che reputo schifezze sotto il profilo organolettico nemmeno se fossi sicuro al 100% della loro provenienza e natura, se devo rischiare lo faccio con quello che mi piace.

 

Gli altri sono padroni di fare quello che vogliono.

 

Saluti.

Toni.

P.S. anch'io preferisco i fagioli, possibilmente quelli dell'orto.

 

 

dopo queste tue piccate disquisizioni, dicci tu cosa mangi (a parte i fagioli e il latte di mandorla :);) )

Share this post


Link to post

Non accusiamo cosi però la povera soia che è uno degli alimenti base di un vegano/vegetariano, non è mica veleno, è un alimento naturale. (Io sono anche salutista quindi prendo quella di colfiorito, che è Bio.)

E' come la notizia che dice che il latte di riso è pieno di arsenico, ma poi se cerchi qualsiasi verdura e metti vicino la parola "transgenico" vengono fuori centinaia di pagine per ogni argomento. Non dico che la devi mangiare se non ti piace, però come se ti dicessi che la carne è piena di ormoni, il latte di antibiotici e cosi via. Ma non addentriamoci nella diatriba vegano/onnivoro che non se ne esce più.

 

Cmq ho provato anche il latte di soia e funziona abbastanza bene per il piccante, ma la mandorla è ancora al primo posto. :thumbsup:

Ciao Capace19

D'accordo con te sulla diatriba, ho solo risposto a delle domande puntualizzando le mie perplessità.

D'accordo anche su ormoni, antibiotici, anti... ecc. ecc, e che qualunque cibo può essere fonte di discussione sotto il profilo della sicurezza; inoltre penso che chiunque sia libero di mangiare vegano, vegetariano, carnivoro o come cavolo vuole senza doversi per questo giustificare. Ribadisco comunque che potendo scegliere tra la soia e le lenticchie di Colfiorito ......

Ciao.

Toni

Share this post


Link to post

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×