Jump to content

Urina! Esperimento Concimazione


Forbidden Fruit

Recommended Posts

Ciao,

a cosa ti serve calcolare le ppm?

Normalmente si ragiona in:

g/mq per piccole quantità

o

in Kg/h per grandi lavorazioni

 

Qui di seguito un link che ti potrà dare molte informazioni:

https://it.wikipedia.org/wiki/Concime

 

Per esempio il 12-6-18 avrà rispetto alla massa totale il

12% in "N" - Azoto

6% in "P" - Fosforo

18% in "K" - Potassio

Link to comment

Ciao,

a cosa ti serve calcolare le ppm?

Normalmente si ragiona in:

g/mq per piccole quantità

o

in Kg/h per grandi lavorazioni

 

Qui di seguito un link che ti potrà dare molte informazioni:

https://it.wikipedia.org/wiki/Concime

 

Per esempio il 12-6-18 avrà rispetto alla massa totale il

12% in "N" - Azoto

6% in "P" - Fosforo

18% in "K" - Potassio

Ciao, grazie della risposta, ma ti spiego. vorrei fare un concime, partendo dall'urina piú equilibrato, e con possibilitá di variare i componenti. Spiego meglio:

Qui si usa molto la buccia di banana disidratata (14,9% potassio) e la farina di osso che contine (1,5% di azoto, 28%fosforo e 16% calcio)

Volevo calcolare le varie quantitá da aggiungere all'urina per fare un concime com dosi uguali dei tre eementi, e farne altri con prevalenza di potassio e altro con prevalenza di fosforo. In maniera da utilizzare sempre la stessa base di urina ma variare le quantitá per adeguarli al fabbisogno della pianta.

Scusa, non so se mi sono spiegato bene

Link to comment

Ciao,

le % sono in peso quindi ... fai un po' di calcoli per ottenere il concime di desideri.

Tu che composizione vorresti ottenere?

 

Ovviamente tutto è a scopo didattico/sperimentale ma ... non mi trovi d'accordo sull'utilizzo dell'urina è molto lenta la trasformazione in azoto nitrico ed alla lunga, se non dosata bene, può creare problemi alla fruttificazione.

 

 

Ci sono studi e varie sperimentazioni su metodi naturali di apportare gli elementi principali alle piante ...se posso io ti consiglio di fare delle ricerche in rete.

Link to comment

Ciao, grazie della risposta, ma ti spiego. vorrei fare un concime, partendo dall'urina piú equilibrato, e con possibilitá di variare i componenti. Spiego meglio:

Qui si usa molto la buccia di banana disidratata (14,9% potassio) e la farina di osso che contine (1,5% di azoto, 28%fosforo e 16% calcio)

Volevo calcolare le varie quantitá da aggiungere all'urina per fare un concime com dosi uguali dei tre eementi, e farne altri con prevalenza di potassio e altro con prevalenza di fosforo. In maniera da utilizzare sempre la stessa base di urina ma variare le quantitá per adeguarli al fabbisogno della pianta.

Scusa, non so se mi sono spiegato bene

 

il grosso problema è trovare il componente principale (urina) con concentrazioni standard, il chè è praticamente impossibile...

 

fabio

Link to comment

Il grande problema che qui in Brasile i concimi commerciali sono molto cari. Molti si stanno buttando su un tipo di concime con caffé, banana e uovo. (Ci sono dei canali you tube con piú di 400.000 seguitori di gente che ne parlano). mha!

Io non concordo molto su come viene fatto e ne vorrei fare uno economico e in grado di essere variato a seconda del periodo della piantazione

  • Upvote 1
Link to comment
  • 3 weeks later...

cosa mi dite sul fatto dei frutti di bosco congelati importati da paesi che per concimare usano defecare sul terreno, e che mangiarli decongelati sono ad alto rischio di epatite se non fatti bollire tot tempo?

Non ci può essere lo stesso rischio con le urine? Domanda da ignorante quale sono in materia..

Link to comment

Diversamente dalle feci, generalmente le urine sono sterili o contengono pochi batteri a meno che non vi sia un'infezione alle vie urinarie o ai reni.

E' quindi relativamente difficile che una malattia venga trasmessa attraverso le urine, mentre sono numerose e frequenti quelle trasmesse con le feci (malattie oro-fecali) :)

Link to comment

Diversamente dalle feci, generalmente le urine sono sterili o contengono pochi batteri a meno che non vi sia un'infezione alle vie urinarie o ai reni.

E' quindi relativamente difficile che una malattia venga trasmessa attraverso le urine, mentre sono numerose e frequenti quelle trasmesse con le feci (malattie oro-fecali) :)

Grazie gianni!
Link to comment
  • 2 years later...

Buondì,

poichè raccolgo l'acqua piovana in serbatoi da 1000litri con cui innaffio l'orto con impianto goccia a goccia, sarebbe sufficiente riempire una tanica da 50 litri (1 parte di urina e 20 di acqua) di urina, versarla nel serbatoio da 1000 litri e, voilà il gioco è fatto.
Sbaglio ??

PS: poichè mi servirebbero circa 30 giorni per riempire di urina una tanica da 50 litri, può rimanere ferma per questo tempo ? Perderebbe la sua proprietà di fertilizzante ?

 

 

 

Link to comment
1 ora fa, PIERO-U dice:

 

PS: poichè mi servirebbero circa 30 giorni per riempire di urina una tanica da 50 litri, può rimanere ferma per questo tempo ? Perderebbe la sua proprietà di fertilizzante ?

 

Dopo un mese le proprietà fertilizzanti dell'urina migliorano; se nella tanica metti circa un etto di terriccio e una manciata di cenere favorisci la fermentazione e aumenti la percentuale del potassio:

https://www.giardinauta.it/lurina-umana-un-ottimo-fertilizzante-naturale/

... forse bisogna anche aggiungere del fosforo per ottenere un fertilizzante meglio bilanciato; la concimazione con urina ha dato risultati spettacolari all'inizio quando la pianta ha bisogno di azoto ma poi, nella stagione calda spesso si sono avuti improvvisi avvizzimenti, probabilmente  a causa dell'apparato radicale poco sviluppato per carenza di fosforo.

 

  • Thanks 1
Link to comment
  • 6 months later...
Il 21/2/2017 at 16:43, PizzBull dice:
Il 21/2/2017 at 15:18, gianni48 dice:

Diversamente dalle feci, generalmente le urine sono sterili o contengono pochi batteri a meno che non vi sia un'infezione alle vie urinarie o ai reni.

E' quindi relativamente difficile che una malattia venga trasmessa attraverso le urine, mentre sono numerose e frequenti quelle trasmesse con le feci (malattie oro-fecali) :)

Grazie gianni!

Salve, quindi chi assume farmaci per la pressione sanguigna, per la tiroide e per il cuore?

le “scorie” vanno nelle urine e quindi assimilatedalle piante?

Link to comment

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...