Jump to content
Nicco

Coltivazione Alchechengi

Recommended Posts

Ho deciso di condividere dall' inizio la mia coltivazione della pianta di alchechengi a partire dal seme.

I frutti hanno svariate proprietà (cercatevele in rete :special47: ) e sono molto belli esteticamente.

Ho interrato i semi 7 gg fa in bicchierini di plastica neri e messi in un germbox, vediamo che succede!

 

20kpqqc.jpg

  • Upvote 1

Share this post


Link to post

In boca al lupo!

:approva5::sweat:

Share this post


Link to post

Si, physalis alkekengi

Le bacche rosse/arancione sono racchiuse dentro i petali del fiore

Share this post


Link to post

li sto per seminare pure io

 

"made in somewhere"

Share this post


Link to post

E io vi seguirò con attenzione! Gran bella pianta...

Le terrete in vaso o in terra?

Share this post


Link to post

Vaso da 40cm.

Aguzzando la vista ho già notato i primi archetti.

Ho deciso di aprire la serra perchè il terriccio mi sembra troppo bagnato

post-8714-0-45177300-1422209880.jpg

Share this post


Link to post

io ho già i frutti..ho diverse piantine ed altri semi li ho seminati l'altro ieri,è molto bella come pianta e adoro il colore dei fiori...ora che mi hai ricordato,pomeriggio mettero' foto del frutto sulla mia pagina fb :)

Share this post


Link to post

Hai anche una pianta grande? Sono curioso di vedere come diventa.

Share this post


Link to post

Vedi il link Facebook che ho in firma? Se clicchi vedi la foto di oggi e se scorri vedrai pure il fiore.. Se vuoi la foto della pianta intera te la faccio domani come torno :D

Share this post


Link to post

Magari grazie.

Complimenti per la pagina facebook e le tante varietà particolari che stai coltivando

 

Ma per caso hai semi di Synsepalum dulcificum?

Share this post


Link to post

Magari grazie.

Complimenti per la pagina facebook e le tante varietà particolari che stai coltivando

 

Ma per caso hai semi di Synsepalum dulcificum?

 

 

grazie,ancora sono poche le varietà...piu' avanti vedrete roba rara,in particolare una variante data per estinta di un ortaggio mooooolto in uso da noi in estate.

 

Cmq,per il frutto del miracolo,a meno che tu non abbia una serra riscaldata è quasi impossibile crescerlo,è raro persino in sicilia,parlando di esterno e/o serra fredda (ho amici frutticoltori che ci hanno provato)...fai conto che:

 

1)i semi perdono la germinabilità in tempi estremamente rapidi ed in italia non si trovano manco i frutti perchè si deperiscono nel giro di 24h dalla raccolta

2)la pianta cresce con una lentezza disarmante

3)come anticipato,vuole un ambiente sempre caldo ed umido al punto giusto

 

domani intanto ti faccio uno scatto alla pianta intera di alchechengi,se hai altre richieste falle che tanto domani nel pomeriggio ci torno :thumbsup:

 

 

se serve altro..sempre a disposizione :thumbsup:

Share this post


Link to post

grazie,ancora sono poche le varietà...piu' avanti vedrete roba rara,in particolare una variante data per estinta di un ortaggio mooooolto in uso da noi in estate.

 

Cmq,per il frutto del miracolo,a meno che tu non abbia una serra riscaldata è quasi impossibile crescerlo,è raro persino in sicilia,parlando di esterno e/o serra fredda (ho amici frutticoltori che ci hanno provato)...fai conto che:

 

1)i semi perdono la germinabilità in tempi estremamente rapidi ed in italia non si trovano manco i frutti perchè si deperiscono nel giro di 24h dalla raccolta

2)la pianta cresce con una lentezza disarmante

3)come anticipato,vuole un ambiente sempre caldo ed umido al punto giusto

 

domani intanto ti faccio uno scatto alla pianta intera di alchechengi,se hai altre richieste falle che tanto domani nel pomeriggio ci torno :thumbsup:

 

 

se serve altro..sempre a disposizione :thumbsup:

 

Eh si, Avevo sentito che il frutto del miracolo era duro da crescere, ora ne ho pure la conferma. Amen :blush: .

Ora che so che coltivi alchechengi, ogni tanto ti chiederò consigli su concime, esposizione etc etc. Preparati :thumbsup:

Share this post


Link to post

ecco nicco..come promesso ti allego le foto delle mie piante di alchechengi:

 

sd21kk.jpg

 

2iqlst5.jpg

 

wul3xc.jpg

 

vfibf7.jpg

 

16m1vyf.jpg

 

sono già pronto a tutte le domande! :smilies17: non sarai il primo che aiutero'..è sempre un piacere condividere esperienze e conoscenze con altri :smile062: ma ti rispondo fin da ora con alcuni consigli:

 

1)è una pianta rustica,non necessita di particolari cure e puo' diventare invasiva se la metti in piena terra

 

2)puo' stare sia in mezz'ombra che pieno sole

 

3)come vedi cresce bene anche in vaso

 

3)va riparata dai venti

 

4)in inverno puo' perdere le foglie,ma poi in primavera riparte se sopravvive il rizoma

  • Upvote 1

Share this post


Link to post

 

sono già pronto a tutte le domande! :smilies17: non sarai il primo che aiutero'..è sempre un piacere condividere esperienze e conoscenze con altri :smile062: ma ti rispondo fin da ora con alcuni consigli:

 

1)è una pianta rustica,non necessita di particolari cure e puo' diventare invasiva se la metti in piena terra

 

2)puo' stare sia in mezz'ombra che pieno sole

 

3)come vedi cresce bene anche in vaso

 

3)va riparata dai venti

 

 

Ciao, mi piacerebbe provare a coltivarne una pianta, la trovo esteticamente davvero bella, e le proprietà dei frutti sembrano ottime (chissà quanto è vero e quanto è propaganda... l'eterno dibattito).

La coltiverei, ed eventualmente pianterei, in Sicilia, quindi da quello che leggo il clima dovrebbe aiutarmi.

Qualche consiglio su dove trovarla? Un buon venditore on line?

Share this post


Link to post

In sicilia avete un vivavio ogni angolo :D cmq, prima di acquistarla chiedi perche quasi tutti vendono la cultivar chiamata franchetti che NON è buona, e forse non proprio commestibile.. La nostra in oggetto costa qualcosina in più ma almeno te la magni

Share this post


Link to post

Ma siete sicuri di parlare tutti quanti della stessa pianta? :11_confused:

Quelle nelle foto di Antony! sembra l'uchuva coltivata in questo forum da paxcal, shiva73, podista e altri (scheda). I nomi comuni sono tanti, "uchuva" e "alchenchengi" sono solo alcuni, ma se non sbaglio dovrebbe trattarsi di Physalis peruviana... non della P.alkekengi della quale parla nicco...

 

Si, physalis alkekengi

Le bacche rosse/arancione sono racchiuse dentro i petali del fiore

Quest'ultima cresce spontanea anche dalle nostre parti, e pare che la bacca venga usata spesso in pasticcieria...

Share this post


Link to post

Devo cercare la bustina. Mi hai messo la pulce nell' orecchio :o

Share this post


Link to post

Io sapevo che del peruvians si usa la bacca, che tra l altro è quella che si commercializza ai supermercati

Share this post


Link to post

Sia dell'una sia dell'altra si usa solo la bacca ben matura, le altre parti sono più o meno tossiche. Forse in precedenza mi sono espresso male.

Share this post


Link to post

Allora vi riporto cosa c' è scritto sulla busta Chinese lantern, andenbeere (Kapstachelbeere).

Sia chiaro qualsiasi risposta mi darete la amerò comuqnue.

Share this post


Link to post

Ecco i primi 3, uno l' ho ucciso nel tentativo di liberarlo dal seme.

Non riesco a regolarmi con l' illuminazione, sembra stiano gia filando ma la sera i cotiledoni si chiudono verso l' alto come se avessero preso troppa luce.

post-8714-0-60808300-1422537617.jpg

post-8714-0-33605900-1422537716.jpg

  • Upvote 1

Share this post


Link to post

nicco mi sembra ci sia troppa troppa umidità..occhio che a prendere funghi ci mettono un attimo

Share this post


Link to post

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...