Jump to content

Progetto Schema Collegamenti Dispositivo Controllo Temperatura …


Recommended Posts

Ciao, collegherò un cavo riscaldante da 80W alimentato a 220V e delle ventole a 12V

Sulla terza linea metterò le luci a led, ma non metterò l'interruttore perchè è già previsto sul dispositivo il controllo on/off per cui sarebbe superfluo.

Link to post
  • Replies 132
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Ciao, dipende dall'assorbimento delle strisce ossia quanti watt assorbono.   Su ogni alimentatore c'è quanto è l'amperaggio massimo che possono erogare, per esempio quelli per cellulare sono variab

Ciao, il nuovo circuito è corretto. La presenza della terra non f mai male anzi ... Anche il fusibile è un'aggiunta che migliora il sistema.   Il fusibile deve essere ad amperaggio (3A) più basso

Il giocattolo sembra che arriverà in ritardo .... in Cina sono sempre in festa a quanto pare! In una settimana non ha ancora spedito nulla ed ora mi dice di pazientare perchè è in corso la Mid Autumn

Posted Images

Ciao,

il cavo lo comperi vero?

I = P/V = 80/220= 0.36 A

Puoi stare super tranquillo con il pulsantino

 

 

 

Dove

I = Intensità di corrente

P = Potenza

V = Tensione

Link to post

Mi ha messo la pulce per il led ed ho trovato questi bottoncini: https://www.amazon.it/dp/B00FQARO1M/ref=wl_it_dp_o_pC_nS_ttl?_encoding=UTF8&colid=1DH44FS0Y9AEV&coliid=I2YVVEZTUPW2B7

Mi chiedo solo se possono funzionare a 220V perchè altrimenti fondono subito ..... alimentarli a 12V è impossibile.

Possono andare?

 

Con questi potrei lasciarli in posizione ON e nel caso avessi bisogno potrei portarli su off ed interrompere la corrente, senza dover mettere mani sulla programmazione del dispositivo che non è semplicissima ...

A parte la rottura di doverne prendere 20pz per poi usarne solo 2 ..... il problema più complicato per me è capire come fare i collegamenti :blush:

Nei pulsanti a bilanciere che hai postato, non si capisce se lavorino a 220V o 12V.

Nelle domande in basso, però si capisce da chi ha comprato, che il led è da 12V,

quindi non puoi usarli con la 220, se non eliminando il contatto del led (e quindi non otterresti quello che vuoi)

 

Se può esserti utile, in primavera per altri lavoretti, li ho trovati simili da Leroy Merlin,

pagati 0,50 centesimi l'uno quelli da 12V e 0,65 quelli da 250V.

Link to post

Ciao,

esistono anche spie LED per tensioni a 220 V ... si deve cercare bene e leggere le specifiche ... Preferibile vederli dal vivo (Leroy Merlin o altri simili andrebbero benissimo)

Link to post

Ciao,

esistono anche spie LED per tensioni a 220 V ... si deve cercare bene e leggere le specifiche ... Preferibile vederli dal vivo (Leroy Merlin o altri simili andrebbero benissimo)

...era quello che volevo dire...;)

Quelli postati da Conte Viad, sembrano a 12v, quindi non potrebbe utilizzarli per il suo impiantino, che lavora a 220v

 

Condivido il tuo pensiero sulla "Cinesaglia"...spesso compri una cosa e ne arriva un altra...

e magari convinto di quello che hai ordinato, si fanno danni!!

Link to post

Ciao,

con la corrente elettrica è bene andare avanti con certezze e non con impressioni.

Link to post

Concordo che è meglio non fidarsi delle cinesate! Su un'altro annuncio sono in vendita gli stessi pulsanti ed in una foto di uno di questi si legge 20A 12V ... ma quello che puoi può arrivare è un'incognita!

Di cavolate non mi va di farne, anche perchè mi sono accorto di aver probabilmente perso del tempo per realizzare una plafoniera con strisce led. Non vorrei fare altre cavolate con la presa!

 

Ho misurato i lux con una app, consepevole che non sono molto attendibili, ed alimentati a 12V genera circa 1000 lux, se alimentati a 13.5V generano circa 1200 lux.

Sono 4 striscie bianco freddo e 2 con led blu.

La luce che emettono è decisamente inferiore a 3 CFL che ho usato negli anni passati .... :angry:

 

post-10138-0-32487500-1477943273_thumb.jpg

 

post-10138-0-10165400-1477943382_thumb.jpgpost-10138-0-72210000-1477943479_thumb.jpg

Link to post

Ciao,

a che distanza dalle luci hai posizionato il cellulare?

Link to post

Ciao,

misura a 10-15 cm. perchè questa è la distanza migliore cui mettere la luce rispetto alle foglie.

Link to post

Riproverò,

Come lucernario lo userò sicuramente per la germi azione e prime foglie, ma poi temo non sarà sufficiente...

Il lightbox e alto poco meno di 90cm, e prima o poi dovrò alzare le luci.. sarà un esperimento che mi sarei risparmiato volentieri :)

 

 

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk

Link to post

Ciao,

90 cm. sono più che sufficienti per la crescita anche dopo il primo travaso, poi più che l'altezza saranno i contenitori in cui metterai le piante a consumare spazio nel LB.

Link to post

Ciao,

90 cm. sono più che sufficienti per la crescita anche dopo il primo travaso, poi più che l'altezza saranno i contenitori in cui metterai le piante a consumare spazio nel LB.

Eh he, conosco molto bene il problema [emoji23]

solitamente ĺe mie piante si alzano un pochetto troppo, per questo volevo aumentare un pò la luminosità!

 

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk

Link to post

Ciao,

ma quanto tempo le vuoi lasciare dentro il LB?

 

Oltre i 20 cm le puoi mettere fuori perché nel frattempo sarà già arrivato il periodo con temperature più calde (marzo avanzato).

Questo seminando a metà febbraio.

Tu quando seminerai?

Link to post

Dalle tue parti sicuramente, qui a marzo fa ancora un freddo cane! :)

 

Semino a febbraio di solito, e restano indoor sino ad aprile/maggio.... ma avendo tutto nuovo ed esperimenti da fare, volevo partire prima .... come test almeno.

 

Growbox nuova, luci nuove, sistema temperature nuovo da tarare, sistema di geminazione nuovo.... Tanta roba da testare per non restare con il cerino in mano...

 

 

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk

Link to post

Caspita,

e si da quanto scrivi stai mettendo tanto di nuovo e tanto impegno.

Ti seguiremo con interesse e ... sarà utile anche a noi l'esperienza che farai.

Grazie.

Link to post

Ciao,

misura a 10-15 cm. perchè questa è la distanza migliore cui mettere la luce rispetto alle foglie.

 

 

Ho rifatto il test ad una distanza di circa 14/15 cm ed il risultato è di circa 1100 lux medi a 12V, di circa 1.400/1500 lux a 13.5V e di circa 1700lux a 15V.

In compenso sono già saltati un paio di led ...

Considerando che devono restare accesi per almeno 6/8 ore continui, credo che non dureranno molto ...

Li ho tenuti accesi per circa 30 minuti a 12V e le barrette di alluminio sono ad una temperatura tra i 24/27°, per non parlare che mi sembra che sfiorando le barrette di sentire la corrente!

Tra l'altro i lux non sono proprio uniformi in tutte le zone, quindi direi che concludendo si tratta di led con connessioni di bassa qualità ...

Disastro! :blush:

 

 

 

Senti cerca di non stimarti troppo..... :D

 

 

Ma che, mi vado solo a cercare altri problemi .... :troll:

Link to post

Non conviene portare la tensione sopra a 12v su strisce led perché l'intensità di corrente non aumenta in modo lineare rispetto ad essa ma esponenziale, quindi ad incrementi di tensione del 10% potrebbero tranquillamente corrispondere aumenti di corrente del 20%-30% o più.

 

Già a 12v le strisce led commerciali cinesi non hanno vita lunga perché le piste di collegamento hanno poco rame (costoso) e quindi scaldano molto (in modo particolare i piedini dei led); il problema è ancora maggiore quando montano led di ultime generazioni che a parità di superficie illuminano di più ma scaldano inevitabilmente di più, a quel punto conviene downvoltarle ed aumentarne la concentrazione altrimenti la manutenzione diventa un inferno.

 

Per quanto riguarda le distanze bisogna considerare che l'intensità della radiazione raggiunta da una pianta è inversamente proporzionale al quadrato della distanza tra sorgente luminosa e pianta, significa in pratica che se raddoppiassi la distanza la pianta non godrebbe di metà luce ma di un quarto, se quadruplicassi la distanza la pianta godrebbe di un sedicesimo della luminosità. Quindi più la pianta è vicina meglio è ed in questo i led scaldando poco hanno un grosso vantaggio rispetto alle altre sorgenti luminose. Io ho interposto una lastra in plexiglass che mi permette di tenere le piantine fino a 2-3 cm dai led.

Link to post

Temo di dover trovare qualche altra soluzione per gestire l'illuminazione :cry15:

A parte la fase di germinazione ed il primo mesetto di vita, le striscie led che ho montato potrebbero andare bene perchè le potrò posizionare ad un'altezza molto ridotta.

Le prove sono state fatte con un alimentatore che permette di gestire il voltaggio dai 5V sino ai 15V. Ovviamente le alimenterò solo a 12V per evitare che saltino troppi led.

 

Per la fase successiva di crescita, devo ritornare alle CFL ..... oppure provo con i neon?

Ci sono quelli osram flora interessanti, ma non sono riuscito mai a trovare la plofoniera delle dimensioni giuste. Internamente ho disponibili poco meno di 90cm di lunghezza .... e sono un pelo stretto! :11_confused:

Link to post

Un'alternativa al consiglio dell'ottimo Sauro...

Se non sbaglio (verifica l'informazione con chi ne sa) la lunghezza dei neon è legata al loro wattaggio.

Esistono anche le Osram Fluora da 18W, le plafoniere sono larghe sui 65cm.

Link to post

Un'alternativa al consiglio dell'ottimo Sauro...

Se non sbaglio (verifica l'informazione con chi ne sa) la lunghezza dei neon è legata al loro wattaggio.

Esistono anche le Osram Fluora da 18W, le plafoniere sono larghe sui 65cm.

Io uso Fluora da 18W. La lunghezza del tubo dovrebbe essere sui 60cm.

 

Inviato dal mio LG-D802 utilizzando Tapatalk

Link to post

Il consiglio di aumentare invece che ridurre é dato dal fatto che l'intenzione del buon Marco é di illuminare il light box fino alla messa in esterno delle piantine, quindi vasetti piu grandi.

Sotto a tubi da 18W ci sta poco.

Link to post

Il punto è proprio relativo alla spazio disponibile. La growbox ha dimensione 90x60x90h e quindi non posso proprio allungarla.

Mettere i tubi da 30W da circa 90cm sarebbe l'ideale, ma considerando l'ingombro della plafoniera per pochi cm non ci stanno. I tubi da 60cm sono poco potenti, soli 18W e dovrei metterne diverse con un aumento della spesa.

La soluzione a cui avevo pensato è trovare una plafoniera a doppio neon e metterla in diagonale, in questo modo riuscirei a mettere i neon da 90cm/30W.

Poi se la luce fosse carente negli angoli, potrei aggiungere 2 CFL per colmare l'eventuale zone con meno luce.

Il problema è trovarla ... purtroppo leroy merlin non c'è dalle mie parti ... se poi penso che avevo trovato i Fluora a 5€ tempo fa e non li ho acquistati perchè avevo i led ..... :bangin:

Link to post

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...