Jump to content
abbollore

2017, Anno Nuovo..pianta Nuova...

Recommended Posts

innanzi tutto, buon anno nuovo a tutti :smile062:

Ebbene ci risiamo,pronto a rimettere una pianta con i piedi a mollo!! stavolta ho optato per un chinense,il condor's beak,poco piccante,e dovrebbe essere anche abbastanza sottile.

l'impianto(parola grossa per due secchi :bangin: ) non ha subito modifiche importanti,... in compenso mi e' arrivata la fibra di cocco che non vedo l'ora di testare!!

 

Quest'anno comincio prima, non a fine aprile con 4 foglie!!.....voglio partire con una pianta grandicella e velocizzare il piu' possibile!

 

tra un po' si parte con la semina, e stavolta riattivo lo pseudo lightbox(un ex comodino con due lampade e chiuso con sportelli di cartone :smilies17: )

Share this post


Link to post

ciao, ti volevo chiedere un consiglio, io quest'anno volevo fare qualche esperimento in idroponica come hai fatto tu nell'altro topic (http://www.peperonciniamoci.it/forum/topic/34404-tanto-per-provare/), con che Ec dovrei partire?, con quale miscela di substrato?, la piantina deve essere già abbastanza grandicella?

Share this post


Link to post

ciao,come hai visto nell'altro topic l'ultimo l'impianto fatto da me e' un po' particolare,...in genere come substrato non viene usato nulla,al massimo il cubetto di rockwool,oppure se viene usato il terriccio,poi le radici vengon ripulite da esso,mentre io ho messo tutto il panetto misto terra\terriccio(per una buona riuscita,il panetto non deve mai entrare in contatto diretto con l'acqua,altrimenti ci son buone probabilita' che marcisca tutto,...ma la capillarita' e l'evaporazione lo mantengono umido :approva5: )

 

la pianta puo' esser sia con 4 foglie,che a inizio biforcazione,o anche gia' biforcata...tanto si adattano bene :thumbsup: ...ovviamente la via dimezzo a parere personale mi sembra essere la miglior soluzione(quindi cerca di prendere bene i tempi,se la metti fuori ed e' ancora freddo potrebbe non essere tanto contenta)

 

per l'EC...sempre uguale, si parte da 800 e si sale fino a 1400 come linea di massima e magari si sale ancora( poi ognuno ha i propri metodi).

io per esempio, quest'anno partiro' a circa 1000 alla semina per poi passare a 1300-1400(dipende da come esce l'acqua dal rubinetto :smilies17: ) e rimarro' dall'inizio alla fine con lo stesso titolo e stesso EC...(eggia'..son sempre la' a sperimentare il miglior modo per faticar poco e consumar meno :))

  • Upvote 1

Share this post


Link to post

Ok grazie per i consigli, comunque come prova vorrei usare un secchio, tipo quelli bianchi, dovrei fare un buco nel coperchio in modo tale da incastrarci il vaso, poi dentro lo riempio di acqua+concime senza arrivare al panetto di terra, giusto?poi devo ricambiare l'acqua dopo tot giorni?

Share this post


Link to post

ha, vuoi propio fare come il mio primo esperimento?,ok ti do' un aiutino....

il vasetto che andrai a mettere dentro al secchio,quello incastrato sul coperchio, cercalo profondo,in modo che una parte di argilla espansa o lapillo(asseconda di cio' che vuoi usare)..o anche semplicemente dei sassi sia sempre immersa nell'acqua(ma come detto in precedenza,mai il livello dell'acqua deve arrivare al panetto)...questo ti risolvera' qualche problema :)... ti faccio uno sgorbio con paint :sweat:

post-8907-0-99955700-1483540015.png

 

per il tempo,10-15gg poi conviene cambiarla la soluzione,anche se puo' durare di piu'...poi ti regolerai da solo (magari con la pianta grande dovrai rifarla nuova ogni settimana perche' la finisce)

 

P.S non fare a caso con il concime, scegline uno completo di tutti microelementi e senza azoto ammoniacale(o pochissimo),e assolutamente senza ureico...l'azoto deve essere nitrico!,,,se usi acqua di rubinetto non importa ci sia il calcio nel concime!

e non lo mischiare con altri fertilizzanti a caso :angry:

  • Upvote 2

Share this post


Link to post

grazie mille, tutto chiaro! +1 :thumbsup: comunque no uso il chilli focus quindi direi di essere a posto

Share this post


Link to post

bene,allora,buon lavoro e buon divertimento peperoncavol :smile062:

Share this post


Link to post

partenza....

post-8907-0-73772200-1483790878.jpg

... se non ci son problemi ci si riaggiorna alla prima coppia di foglie cosi' testiamo la fibra di cocco,e la confronto con il vecchio Traysubstrat della Klasmann di 2 anni fa'.......(eccellente mix di torbe :Inclassable06:)

  • Upvote 1

Share this post


Link to post

Buona coltivazione :thumbsup:

Share this post


Link to post

volevo aggiornare quando ci fossero gia' le piante,ma due parole per la fibra di cocco ce le spendo volentieri!!

mi sono attrezzato con una bacinella, uno scolapasta e ho iniziato...

per prima cosa ho reidratato la fibra con solo acqua a 600...il risultato e stato un percolato da EC1500,ma e' bastata una "sciacquata" a riportare i valori a 600,dopodiche' ho fatto una soluzione a 1000 e cel'ho lasciata a guazzo....a 1000 l'ho fatta e cosi' e' rimasta!!.per riprova ho fatto un paio di volte 600>1000 per avere la certezza,...ebbene il percolato la' e' rimasto!!!

 

meglio di quanto mi aspettassi!!! dalle prove fatte sopra, la CSC e' talmente bassa che qualsiasi elemento sara' immediatamente disponibile e il controllo del substrato\soluzione sara' del 100%......fare fertirrigazione con la fibra di cocco equivale veramente all'idroponica....

per ora sulla carta sembra ottima :Inclassable06: , ...vedremo come si comporta in seguito!!

post-8907-0-84026300-1483959005.jpg

post-8907-0-44522100-1483959025.jpg

 

 

  • Upvote 1

Share this post


Link to post

sara' un piacere seguire il tuo 3d , buona coltivazione !

Share this post


Link to post

buona coltivazione pure a te Margot ....e a tutti gli altri che passeranno di qua'(...anche a chi non ci passa ovviamente :) ) :smile062:

Share this post


Link to post

...mi sa che i CONDOR'S BEAK non li vedremo, i semi an fatto quel brutto puntino nero all'interno,li ho messi tutti,ma senza attendere false speranze ho gia affiancato i semi di CHUPETINO...spèrem :rolleyes:

Share this post


Link to post

...mi sa che i CONDOR'S BEAK non li vedremo, i semi an fatto quel brutto puntino nero all'interno,li ho messi tutti,ma senza attendere false speranze ho gia affiancato i semi di CHUPETINO...spèrem :rolleyes:

Se ne vuoi io ne ho da regalarti di condor's beak, sono da frutti del 2016 ma non isolati, coltivati in vaso vicino a fuoco prateria e habanero chocolate.

 

Fammi sapere che te li mando volentieri.

 

 

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post

Se ne vuoi io ne ho da regalarti di condor's beak, sono da frutti del 2016 ma non isolati, coltivati in vaso vicino a fuoco prateria e habanero chocolate.

 

Fammi sapere che te li mando volentieri.

 

 

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

ti ringrazio infinitamente dell'offerta :smile062: ,ma oramai faccio con quello che ho

.....alla fine mi serve solo una pianta da mettere con le radici a mollo :thumbsup:

grazie ancora

Share this post


Link to post

ti ringrazio infinitamente dell'offerta :smile062: ,ma oramai faccio con quello che ho

.....alla fine mi serve solo una pianta da mettere con le radici a mollo :thumbsup:

grazie ancora

 

di nulla figurati

buona coltivazione

Share this post


Link to post

...e chupetinho sia

post-8907-0-82920200-1485441922_thumb.jpg

...vediamo un po come si comporta la fibra di cocco e quanto tempo impiegano a crescere

  • Upvote 1

Share this post


Link to post

:clapping::clapping: ma fai solo due piantine? il chupetinho e' la versione soft del piri piri giusto?

Share this post


Link to post

yessss solo 2 piante, una in idroponica e una la tengo come backup ...che tanto mi avanzano se tutto va bene :)

il chuetinho e' un chinense poco piccante (come doveva essere anche il condor's beak)

Share this post


Link to post

a una settimana dai cotiledoni aperti e' apparsa la prima timida coppia di foglioline!!.. i chinense c'hanno troppo sonno per me :smilies17:

post-8907-0-42638900-1486124948.jpg

post-8907-0-49773400-1486124963_thumb.jpg

 

se tutto va bene dovrebbero sprintare nelle prossime settimane....altrimenti :angry: :1149883688-ti diabolo: ....

  • Upvote 1

Share this post


Link to post

.

Share this post


Link to post

Tutto super interessante e super dettagliato abbollore!!

Tu quando le sposteresti in idro?

 

Complimenti e buona coltivazione :Inclassable06:

 

P.S. Scusa per il post vuoto ma tapatalk mi fa brutti scherzi ultimamente

Share this post


Link to post

aiaiai Jax... i post vuoti sono un problema :smilies17:

buona coltivazione anche a te!

per quanto riguarda i tempi,almeno tutto febbraio se ne staranno probabilmente in ligthbox,poi appena il panetto abbondera' di radici(non a caso ho usato la bottiglia trasparente come vaso,almeno vedo...)piazzo la pianta in idro passiva, e la tengo in casa dietro la finestra per almeno un altro mese,che tanto il sistema per ingranare ha bisogno di quel tempo...e arriviamo a fine marzo....dopodiche' aspetto tempi migliori per metterla fuori....

almeno in teoria,questa sara' la procedura...

Share this post


Link to post

fai le foto :clapping: sono pigre come il piri piri :smilies17:

Share this post


Link to post

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×