Jump to content

Recommended Posts

Ciao a tutti!

 

Eccomi qui che pongo a voi la mia prima domanda, spero che qualcuno possa istruirmi in questo campo.

 

Premetto che ho letto molti post (qui e in altri forum, a volte anche stranieri), letto articoli su blog e visto video sul tubo ma non sono riuscito a venirne a capo.

Nel mio progetto (quello in grande :special47:) prevedo una coltivazione di circa 2000 ortaggi misti in aeroponica (credo ibrida).

Leggendo in giro ho capito che ogni pianta ha bisogno di 3-5 litri di soluzione, quindi considerando il massimo avrei da gestire circa 10000 litri d'acqua. (giusto?)

 

Inizialmente avevo puntato a concimi liquidi (floramicro e floramato della ghe) per alimentare le piante, ma facendomi qualche calcolo avrei bisogno di piu di 60 litri ciascuno cioè oltre i 600 euro in fertilizzanti.

Tralasciando ovviamente prodotti per migliorare la qualità e la quantità nella fase di fioritura e fruttificazione.

 

Quindi ho deciso di produrmi dei concimi partendo da prodotti che si trovano in commercio.
Ho visto un video che mostrava una buona formula, il 4-16-36 + Mg con aggiunta di nitrato di calcio e microelementi. Il video in questione mostrava anche le percentuali dei vari prodotti per la realizzazione e fin qui nessun problema.

 

Da questo ho appreso come leggere i fertilizzanti e come combinare insieme i vari prodotti per arrivare ad una formula precisa.

 

Ho quindi deciso di produrre una "copia" del masterblend 4-18-38 (che in italia non si trova) ma non riesco a bilanciare correttamente i prodotti, ovvero mi finiscono i kg a disposizione. :Sogghigna::wip41:

 

Faccio un esempio perché mi pare di non essere decisamente chiaro.

4% N - 18% P - 38% K
partendo da questi elementi:
Concime MKP {52% P2O5 & 34% K2O}

KNO3 {13,7% N (nitrato) & 38,4% K2O}

 

So che il fosforo lo ottengo solo dal MPK e quindi per fare 18% in 10 kg ho bisogno di 1,8kg di P2O5 ovvero:

1,8:52x100=3,461 kg MKP

ottengo quindi: 3,461:100x34=1,177 kg K2O

 

Ora, ho 1,177 kg di K2O e mi servono altri 2,623 quindi:

2,623:38,4x100=6,831 kg KNO3 <---------- E qui il primo problema

Ottengo quindi: 6,831:100x13,7=0,936 kg N

 

Primo problema, sommando i KG di prodotti necessari vado sopra i 10 kg quindi il primo rapporto sarebbe sballato giusto? Ovvero ci sarebbero 1,8 kg di fosforo in 10,292 kg di prodotto quindi il 17,49%. Come risolvo?

 

Potreste spiegarmi per bene come fare un concime e come bilanciare questa formula (prendendo in considerazione i prodotti descritti sopra)?

 

Altra domanda, in un video che ho visto il tipo dice di "correggere" il masterblend con il nitrato di calcio (15,5 N & 26 Ca) direttamente in acqua con un ratio 1:1 ovvero 10 grammi di 4-18-38 con 10 grammi di nitrato di calcio per rendere una soluzione 20-18-38. E' giuso il rapporto? Non si sballa il 4-18-38 diventando qualcosa tipo 20-9-18?

Grazie mille, prego in una vostra illuminazione a riguardo perché ne sto uscendo matto :wip41::wip41::wip41:

 

 

 

 

Link to comment

il nitrato di potassio e' 13-46 K2O (38%K) per chiarezza!!

 

partiamo da 1litro ^_^

 

con 0,6gr/L di KNO3+0,35gr/L di MKP ottieni un 7,8-18,2-39,5

(non e' possibile con quei due sali solamente fare il 4-18-38)

 

quindi 0,6x 10000=6kg di KNO3 (13-46)

0,35x10000=3,5kg di MKP (52-34)

 

piu ci devi aggiungere il nitrato di calcio(15,5-26,5)

 

0,8gr/L e ottieni un N 20,2%-P2O5 18,2%-K2O 39,5%+CaO 21,2%

 

0,8x10000=8kg di CaNO3

 

ti manca il solfato di magnesio e i microelementi,perche' suppongo sia per acqua di osmosi...

Link to comment

Inanzi tutto, grazie per la risposta.

Quali altri sali mi permetterebbero di arrivare a quella formula?

 

Il solfato di magnesio va bene 6gr/l?

 

Come micro elementi pensavo Hidromix S di VALAGRO, consigliano 5 gr/l. Che ne pensi?

 

Ancora grazie, scusa le mie troppe domande ma sono abbastanza inesperto!

Link to comment

la formula finale e' come la vuoi tu' non c'e bisogno di cambiarla,almeno che non cerchi la perfezione...

il solfato di magnesio ne potrebbero bastare 0,4gr/L (0,4 NON 4gr/L ...uguale per gli altri sali hee!)

 

solfato di magnesio 16-32

0,4x10000= 4 kg SM

 

e ottieni un 20,2-18,2-39,5 +CaO 21,2 +MgO 6,4 +SO 12,8

 

con questi 4 sali, in quelle quantita' ,e acqua di osmosi arrivi a circa EC 2200-2300 microsiemens....(il PH non lo so')

per quanto riguarda i microelementi non ti posso aiutare, almeno che tu mi trovi la composizione :approva5:

Link to comment

Detto, fatto! :Sogghigna:

COMPOSIZIONE:
Boro ( B) solubile in acqua 0,65%
Rame (Cu) solubile in acqua 0,27%
Rame (Cu) chelato con EDTA 0,27%
Ferro (Fe) solubile in acqua 7,0%
Ferro (Fe) chelato con EDTA 6,3%
Ferro (Fe) chelato con [o,o] EDDHA 0,7%
Manganese (Mn) solubile in acqua 3,3%
Manganese (Mn) chelato con EDTA 3,3%
Molibdeno (Mo) solubile in acqua 0,2%

 

scusa la formattazione ma sono dal telefono e non riesco a scrivere, grazie comunque!

Link to comment

Ciao,

interessante discussione.

 

Abbollore:

cortesemente potresti dire quale formula hai utilizzato per calcolare il titolo NPK dai seguenti due composti:

0,6gr/L di KNO3

0,35gr/L di MKP

ottieni un 7,8-18,2-39,5

 

Ossia sapendo che

il titolo del nitrato di potassio è 13-46

e

quello del fosfato monopotassico (MKP) è 52-34

 

dovresti dire come si arriva al titolo 7,8-18,2-39,5

utilizzando

0,6 grammi di un composto

e

0,35 grammi dell'altro.

 

GRAZIE

Link to comment

semplice Riky53:

in un grammo di 13-46 ci sono 130ppm di azoto e 460ppm di ossido di potassio

130x 0,6gr= 78ppm ....il titolo lo troveresti scritto appunto N 7,8%

460x0,6gr=276ppm come sopra,K2O 27,6%

 

idem con gli altri sali :thumbsup:

520x0,35=182ppm ......18,2% P2O5

340x0,35=119ppm ......11,9% K2O

 

7,8-18,2-39,5(27,6+11,9)

  • Upvote 2
Link to comment

semplice Riky53:

in un grammo di 13-46 ci sono 130ppm di azoto e 460ppm di ossido di potassio

130x 0,6gr= 78ppm ....il titolo lo troveresti scritto appunto N 7,8%

460x0,6gr=276ppm come sopra,K2O 27,6%

 

idem con gli altri sali

520x0,35=182ppm ......18,2% P2O5

340x0,35=119ppm ......11,9% K2O

 

7,8-18,2-39,5(27,6+11,9)

Seguivo la discussione da dietro le quinte perché non ci capivo niente ma ora un po' di calcoli mi sono più chiari! Grazie! :)
Link to comment

Lode a te! :special47::special47::special47:

È sempre un piacere imparare cose nuove!

Naturalmente testerò il tutto in piccolo.

Grazie mille e scusa il disturbo!

Però non mi è chiaro il discorso "0,4 gr e non 4 gr come gli altri sali". Rileggendo i messaggi di prima scrivi anche li 0,6 gr e 0,35 gr, quali altri sali intendi?

Link to comment

Inanzi tutto, grazie per la risposta.

 

Quali altri sali mi permetterebbero di arrivare a quella formula?

 

Il solfato di magnesio va bene 6gr/l?

 

Come micro elementi pensavo Hidromix S di VALAGRO, consigliano 5 gr/l. Che ne pensi?

 

Ancora grazie, scusa le mie troppe domande ma sono abbastanza inesperto!

perche' in questo messaggio eri partito in quarta con 6gr/L e 5gr/L :bangin::angry:

non fare errori! se scrivo 0,6 gr/L sono 0,6(meno di 1 grammo) non 6gr/L .....idem per gli altri!! chiaro adesso??

Link to comment

Si capo! :Sogghigna:

Io riporto solo quello che è scritto nel sito che lo vende e che ho sicuramente interpretato male!

Grazie per i chiarimenti!

Per quanto riguarda PayPal hahaha grande, dovresti!

Ultima cosa, opinioni personali? Di certo non metto in dubbio cosa hai scritto te, vorrei solo sapere se come formula è buona e può funzionare o devo cambiare qualcosa.

Link to comment

Ciao Abbollore,

grazie per la risposta.

 

Tu avei scritto

"0,8x10000=8kg di CaNO3"

 

La formula del Nitrato di Calcio è Ca(NO3)2

Perchè il Calcio è bivalente e lo ione Nitrato monovalente.

Ti sei perso un "2".

Eh,Eh !!!!

 

Grazie di nuovo e a ritrovarci nel forum.

Link to comment

Ciao Abbollore,

grazie per la risposta.

 

Tu avei scritto

"0,8x10000=8kg di CaNO3"

 

La formula del Nitrato di Calcio è Ca(NO3)2

Perchè il Calcio è bivalente e lo ione Nitrato monovalente.

Ti sei perso un "2".

Eh,Eh !!!!

 

Grazie di nuovo e a ritrovarci nel forum.

e vabbe'..per un duino :smilies17:

guarda come ho scritto solfato di magnesio "SM" :Sogghigna: ....invece di MgSO4

Link to comment

Si capo! :Sogghigna:

Io riporto solo quello che è scritto nel sito che lo vende e che ho sicuramente interpretato male!

Grazie per i chiarimenti!

Per quanto riguarda PayPal hahaha grande, dovresti!

Ultima cosa, opinioni personali? Di certo non metto in dubbio cosa hai scritto te, vorrei solo sapere se come formula è buona e può funzionare o devo cambiare qualcosa.

va provata,anche per via dell'EC e PH, in ogni caso la puoi sempre variare..ma essendo per "ortaggi misti" dovrebbe essere un buon titolo generico.... di piu' non so' dirti

Link to comment

Ciao,

mi era sfuggito!!!

 

E se volessimo avere la formula che calcola il titolo in N-P-K di un composto?

 

Fino ad adesso mi sono fidato di quanto viene scritto sulle confezioni e quando non trovo il valore cerco in rete su WIKI.

Per esempio sul nitrato di calcio di prima come si ottiene il valore 15 di "N" ?

 

 

Però per non intasare il quesito di oDz apro una nuova discussione.

Link to comment

ma a parte i dubbi ,ormai risolti con gli aiuti avuti nelle risposte sei proprio sicuro dell'utilizzo di 10000 litri di acqua? poi in aeroponica?,mi chiedo come pensi di mettere su una struttura del genere.

Link to comment

ma a parte i dubbi ,ormai risolti con gli aiuti avuti nelle risposte sei proprio sicuro dell'utilizzo di 10000 litri di acqua? poi in aeroponica?,mi chiedo come pensi di mettere su una struttura del genere.

Ciao giovanni, grazie dell'interesse.

 

Inanzi tutto, i consigli sono sempre ben accetti quindi se vuoi puoi darmi consigli anche tu!

Dici che sono troppi per aeroponica?

Pensavo di realizzare dei canali leggermente in pendenza (tipo ntf) dove all'interno corre un tubo ed ogni tot cm uno spruzzatore a bassa pressione, tutta la soluzione in più alla fine tornerà nella vasca.

Come sistema di pompaggio utilizzerei una pompa ed elettrovalvole (in caso la pompa non riesca a dare pressione per attivare gli spruzzatori) gestite da Arduino con vari moduli. Il progetto in questione verrebbe realizzato in una serra quindi senza utilizzo di luci.

 

Anche se sto cercando di "progettare" un sistema con vaporizzatori ad ultrasuoni, sempre gestito da Arduino. Vedremo più in la!

 

Consigli e critiche sono ben accette, come già detto. (Non vorrei però andare OT)

Link to comment

non vedo bene l'abbinamento NTF/aeroponica e ti spiego i miei motivi...

nel canale NTF i vasetti forati sono abbastanza vicini al fondo della canalina onde permettere alle radici fuoriuscite di assorbire la soluzione nutritiva,non vedo come trovi lo spazio per posizionare il tubo con spruzzatori ,pensando anche che le radici in tempi brevissimi intaserrebbero gli ugelli.perche' non rimanere ad un classico NTF?

che piante metteresti?

altra cosa di cui dubito la riuscita e' l'uso in serra,sempre che si tratti di serra amatoriale avrai tra breve temperature altissime.

Link to comment
  • 3 weeks later...

non vedo bene l'abbinamento NTF/aeroponica e ti spiego i miei motivi...

nel canale NTF i vasetti forati sono abbastanza vicini al fondo della canalina onde permettere alle radici fuoriuscite di assorbire la soluzione nutritiva,non vedo come trovi lo spazio per posizionare il tubo con spruzzatori ,pensando anche che le radici in tempi brevissimi intaserrebbero gli ugelli.perche' non rimanere ad un classico NTF?

che piante metteresti?

altra cosa di cui dubito la riuscita e' l'uso in serra,sempre che si tratti di serra amatoriale avrai tra breve temperature altissime.

Ciao Giovanni,

Scusa il ritardo e auguri per la Pasqua passata.

I canali sono abbastanza alti, sui 17 cm e larghi 25cm. Hai ragione, le radici si andranno ad aggrovigliare al tubo e all'ugello ma è una tecnica che è stata provata e che sto seguendo.

Per le temperature, c'è il caro amico arduino che attiva i ventoloni, alza le sponde laterali e abbassa gli ombreggianti.

Le piante sono varie, diciamo dipenderà dal periodo, ciò che può essere piantato cercherò di farlo venire su. Ovviamente non pianterò piante grandi con questo sistema.

Ci sono piante che necessitano di nutrienti diversi e a loro volta di ec diversa, anche in questo settore arduino svolgerà il suo compito.

Purtroppo quest'anno sono arrivato tardi per l'orto estivo, cercherò di prendere in tempo quello invernale.

Link to comment
  • 4 years later...
Il 30/3/2017 at 10:29, abbollore dice:

il nitrato di potassio e' 13-46 K2O (38%K) per chiarezza!!

 

partiamo da 1litro ^_^

 

con 0,6gr/L di KNO3+0,35gr/L di MKP ottieni un 7,8-18,2-39,5

(non e' possibile con quei due sali solamente fare il 4-18-38)

 

quindi 0,6x 10000=6kg di KNO3 (13-46)

0,35x10000=3,5kg di MKP (52-34)

 

piu ci devi aggiungere il nitrato di calcio(15,5-26,5)

 

0,8gr/L e ottieni un N 20,2%-P2O5 18,2%-K2O 39,5%+CaO 21,2%

 

0,8x10000=8kg di CaNO3

 

ti manca il solfato di magnesio e i microelementi,perche' suppongo sia per acqua di osmosi...

scusate se riapro un thread vecchio, ma così facendo si ottiene il concime concentrato o quello già diluito? 🤔

le percentuali del concime concentrato (ovvero queste: 4-18-38) non dovrebbero essere diverse da quello diluito?

 

Link to comment

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...