Jump to content

Tasmanian Black Foglie Deformi E Macchiate


Recommended Posts

Buongiorno a tutti! Ho diverse piante di un anno che ho fatto svernare, tutto (o quasi) regolare, salvo per una pianta di Tasmanian Black (C. Annuum). La pianta sembra in forma per quanto riguarda il suo sviluppo, ma le foglie (nuove) che produce escono tutte di forma irregolare e con macchie biancognole. Vi allego qualche foto, secondo voi cosa potrebbe essere?

 

Preciso che:

- sono coltivate su un balcone con esposizione al sole dalle 12:30 alle 19 circa

- parassiti ad occhio sembra che non ce ne siano. È stata trattata con Movento 48 SC a febbraio a scopo preventivo

- fertilizzante Chili Focus, 1 volta alla settimana e acqua quanto basta

post-14975-14922473743856.jpgpost-14975-14922473969728.jpgpost-14975-14922474182881.jpg

 

 

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Link to post

Ciao, anni fa in una pianta svernata ho avuto foglie deformi ma erano per lo più foglie con due punte o cose del genere. Queste potrebbero essere danneggiate da acari. Se hai una buona lente di ingrandimento dovresti riuscire a vederli nella pagina inferiore delle foglie.

Per debellarli serve un apposito acaricida

Link to post

Queste potrebbero essere danneggiate da acari. Se hai una buona lente di ingrandimento dovresti riuscire a vederli nella pagina inferiore delle foglie.

 

Ciao, ok, proverò a dare un'occhiata. Ti chiedo, la situazione potrebbe degenerare? Perché tutto sommato se la pianta cresce, ma con questo "piccolo" problema più che altro estetico, non andrei a somministrare ulteriori sostanze.

Grazie per la risposta

 

 

 

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Link to post

No purtroppo non si limita al fattore estetico, gli acari sono delle brutte bestie e possono compromettere la salute (e quindi futura produzione) nonché la vita stessa della pianta se trascurati.

Ti consiglio, se di acari si tratta, di intervenire subito così che la pianta abbia il tempo di metabolizzare il trattamento e non avere residui sui futuri frutti

Link to post

No purtroppo non si limita al fattore estetico, gli acari sono delle brutte bestie e possono compromettere la salute (e quindi futura produzione) nonché la vita stessa della pianta se trascurati.

Ti consiglio, se di acari si tratta, di intervenire subito così che la pianta abbia il tempo di metabolizzare il trattamento e non avere residui sui futuri frutti

Ok, provvederò a scoprire se sono acari o meno. Ti ringrazio!

 

 

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Link to post

Prova con il sapone di marsiglia misto ad acqua e alcool denaturato. La ricettina e' su internet.

Io ho debellato la cocciniglia da una cigas, funziona. Devi stare attento alle formiche, portano sempre problemi. Io tolgo le foglie deformi, l'ho fatto ad un piccolo alberello di pesco. Sono restia ad usare pesticidi, anche se piu' efficaci poi te li mangi insieme al frutto

 

Inviato dal mio SM-A510F utilizzando Tapatalk

Link to post

Prova con il sapone di marsiglia misto ad acqua e alcool denaturato. La ricettina e' su internet.

Io ho debellato la cocciniglia da una cigas, funziona. Devi stare attento alle formiche, portano sempre problemi. Io tolgo le foglie deformi, l'ho fatto ad un piccolo alberello di pesco. Sono restia ad usare pesticidi, anche se piu' efficaci poi te li mangi insieme al frutto

 

Inviato dal mio SM-A510F utilizzando Tapatalk

Acari, non afidi, attenzione. Gli acari sono molto più resistenti e vanno eliminati con apposito acaricida. Anche io sono restio ad usare insetticidi di sintesi ma in questi casi o si fa così o si rischia di far morire le piante. Comunque ora ai frutti ne deve passare di tempo, quindi si è in tutta sicurezza
Link to post

Acari, non afidi, attenzione. Gli acari sono molto più resistenti e vanno eliminati con apposito acaricida. Anche io sono restio ad usare insetticidi di sintesi ma in questi casi o si fa così o si rischia di far morire le piante. Comunque ora ai frutti ne deve passare di tempo, quindi si è in tutta sicurezza

In realtà proprio oggi sta incominciando a fiorire!

Comunque ho staccato qualche foglia tra le più rovinate e guardandole da vicino hanno tutte una cosa in comune, ci sono dei filamenti di una specie di "bava" che al tatto si toglie, potrebbe essere un segnale di acari?

Perché in passato ho avuto infezioni di ragnetto rosso (che dovrebbe essere un acaro anche lui), ma le ragnatele erano molto più simili a quelle di un ragno, solo più fini e concentrate.

In ogni caso la pianta è stata isolata ed è sotto monitoraggio [emoji1360]

 

post-14975-1492591171459.jpg

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Link to post

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...