Jump to content
Sign in to follow this  
geruzzielle

Quanto Ferro Dare?

Recommended Posts

Il mio trinidad scorpion stava diventando giallo e non cresceva più, due giorni fà ho dato cifo orto domestico r che è a base di chelati di ferro ed effettivamente la pianta sta rinverdendo, l acqua di napoli è durissima 44/50 consentito dalla legge come acqua potabile, mi chiedevo se potete consigliarmi la frequenza con cui darlo senza fare danni, sulla confezione ce scritto solo quando necessario...per ora sta rinverdendo a vista d occhio ma alcune foglie sono ancora verde chiaro..grazie

 

Inviato dal mio HUAWEI TAG-L01 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post

Si a me è successo, ho quasi perso la pianta ma fortunatente penso di aver risoltoned ora sta rinvendendo e ha ricominciato a vegetare. Comunque nel mio caso, credo si trattasse di carenza o difficoltà ad assorbire azoto, ho risolto con un rinvaso, una bella lavata alle radici e un terriccio più ricco del precedente e meno drenante (il precedente mi creava ristagno immediato nel sottovaso non appena inaffiavo anche con mezzo bicchiere d'acqua e penso che portasse via tutti gli elementi dal terriccio, anche quelli aggiunti con concime).

 

Inviato dal mio Redmi Note 3 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post

Joker quanto ferro hai dato?

 

Inviato dal mio HUAWEI TAG-L01 utilizzando Tapatalk

Mi dispiace, su questo non sono in grado di aiutarti poiché perbil momento ho risolto senza somministrare ferro aggiuntivo, tranne che quello contenuto nei microelementi del concime dato una sola volta per ora. Per questo il mio caso credo dipendesse da carenza di azoto e per il momento sembra funzionare.

Comunque ho letto su una scheda del prodotto ferro della cifo che viene consigliata una somministrazione per 2 o 3 volte a distanza di 8-12 gg.

Di più non so dirti, aspetterei i consigli di qualcuno più esperto o che l'ha già usato.

Share this post


Link to post

Essendo il ferro fitotossico in grandi quantità è meglio darlo quando serve e non periodicamente. Quindi aspetta di vedere se torna a sbiadire e poi dallo.

 

Inviato dal mio G7-L01 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post

Ciao geruzzielle.

La risposta corretta alla tua domanda è proprio "Quanto Basta"...

Non vedo fotografie delle piante e di più proprio non so dirti... posso però prenderla un po' larga e tentare di passarti un po' di informazioni che spero ti saranno utili.

 

Il ferro è un microelemento; questo significa che la pianta ne usa quantità veramente minime.

Per dire: io coltivo peperoncini in vaso, usando terriccio nuovo o metà nuovo e metà "usato" e pur annaffiando con acqua "dura", non ho mai avuto alcuna carenza di ferro.

I sintomi di una carenza di ferro si manifestano prima sulle foglie più in alto (quelle più nuove) che ingialliscono mantenendo le nervature verdi. E' il tuo caso? Se sì con il ferro chelato puoi risolvere in poco tempo seguendo le indicazioni di JokerMars.

Se invece i sintomi sono diversi prima di usare un prodotto dovresti stabilire per bene cosa ci sia di sbagliato sia mostrando le foto al resto del forum sia, soprattutto, confrontando i metodi e i materiali che usi con quelli degli altri coltivatori.

Ricorda infine che se sono "pericolose" le carenze di questo o quell'elemento altrettanto "pericolosi" sono gli eccessi... come scrive Oppiogod.

Share this post


Link to post

Terriccio universale nn molto performante e concimazione con Ciro ortodomestico 2ec7e872ac8a36f342aa991e80a4d2942.jpg84e1e3b068c046afcc4a342705d781fe.jpgf55906e6f4df040f4eb037f6dc207bb9.jpge1cc400e103c632c5be333b12e1ee8cc.jpg

 

Inviato dal mio HUAWEI TAG-L01 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post

Ciao geruzzielle, le foglie che hai fotografato non non hanno clorosi ferrica. Come ha scritto Vulcano, solo le nuove foglie presentano la carenza mentre quelle vecchie rimangono verdi, inoltre la differenza tra foglia gialla e venature verdi è netta, impossibile da confondere.. Come si vede qui

df43f1b3d625462987a5c84ee077de10.jpg

  • Upvote 1

Share this post


Link to post

Inserisco in questa discussione la foto di una foglia che mi sembra molto simile a quelle di geruzzielle.

Si tratta di una foglia vecchia (non vecchissima ma nemmeno giovane) che insieme ad altre stanno ingiallendo su un paio di Habanero (in vaso).

Non essendo un problema diffuso finora non me ne sono preoccupato più di tanto, ma ho fatto caso solo oggi alle nervature completamente gialle.

Continuo a concimare normalmente o debbo dare un concime sbilanciato verso qualche elemento in particolare?

Grazie
post-14575-0-42450700-1498300872_thumb.jpg

Share this post


Link to post

Inserisco in questa discussione la foto di una foglia che mi sembra molto simile a quelle di geruzzielle.

Si tratta di una foglia vecchia (non vecchissima ma nemmeno giovane) che insieme ad altre stanno ingiallendo su un paio di Habanero (in vaso).

Non essendo un problema diffuso finora non me ne sono preoccupato più di tanto, ma ho fatto caso solo oggi alle nervature completamente gialle.

Continuo a concimare normalmente o debbo dare un concime sbilanciato verso qualche elemento in particolare?

Grazie

attachicon.gif20170624_122619.jpg

La mia pianta ha buttato via 10foglie e si è ripresa alla grande ed ora allega anche però continuano a cadere i fiori anche quelli allegati penso per il caldo, cmq il ferro l ho dato non se è stato un caso ma la vedo bella verde prima le foglie erano pallide

 

Inviato dal mio HUAWEI TAG-L01 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post

Terriccio universale nn molto performante e concimazione con Ciro ortodomestico 2

 

 

 

Il che vorrebbe dire? Dacci la composizione N/P/K

Share this post


Link to post

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...