Jump to content
Leo72

Leo2018-mini coltivazione-

Recommended Posts

19 minuti fa, Paolo12021965 dice:

Bravo Leo, mi fai venire voglia di ripartire con le germinazioni .....:clapping:

Ciao Paolo grazie,allora dai perche non riaccendere il germinatoio ;)

Share this post


Link to post

oggi 

IMG_20181119_202108.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post

 new entry..questa volta il flexuosum sembra non essere incastrato nel tegumento..

IMG_20181119_202202.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post

Foto di gruppo,tutti dentro l'Aquario...tubocapsicum,praetermissum flexuosum

IMG_20181119_202035.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post

Molto belli questi pesciolini verdi:clapping::D

  • Thanks 1

Share this post


Link to post

Siamo a gli sgoccioli, lepiantebtutto sommato non stanno malissimo e le temperature apparte qualche giornata sono buone ma è tempo di rimettere le piante da svernare e far maturare gli ultimi frutti

IMG_20181122_141603.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post

Questi due diavolicchi sono stati trapiantati dal campo al vaso,piacciono molto a mio padre che li vuole lasciare per l'anno prossimo

IMG_20181122_141516.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post

Il secondo nato,colui che dovrebbe essere un flex

CM181124-142914003.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post

Il primo nato invece che in teoria dovrebbe essere un praetermisssum

CM181124-142836001.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
19 minuti fa, Leo72 dice:

Il secondo nato,colui che dovrebbe essere un flex

CM181124-142914003.jpg

E' il flex:bangin:, ha dei cotiledoni belli larghi, l'anno scorso ho avuto uno solo così e anche quello era nato senza il mio aiuto:D

Share this post


Link to post

Dici sia il primo nato?ma anche lui non li ha larghi

Share this post


Link to post
2 ore, Leo72 dice:

Dici sia il primo nato?ma anche lui non li ha larghi

No:bangin:

I flexuosum hanno i fusti inconfondibili... invece i cotiledoni... ho avuto molti l'anno scorso ed erano tutti diversi.

Questi sono i miei dell'anno scorso.

Cmq aspetta la prima vera fogliolina;)

IMG_1853.thumb.JPG.29822cf57eb629685cc2c6fe5bfba709.JPG

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Il 19/11/2018 at 20:24, Leo72 dice:

oggi 

IMG_20181119_202108.jpg

Questo è il primo nato e non mi sembra un flex.

Share this post


Link to post

Si  alla prima fogliolina sarà chiaro cosa siano,concordo con te che il primo nato sia il praetermissum e il secondo il flex,il primo nato ha un ritmo abbastanza veloce adesso si intravede il formarsi della prima fogliolina :)

Share this post


Link to post

Ultime foto di una coltivazione ormai agli sgoccioli se non finita,le piantine le ho rimesse e potate.

_20181128_143936.JPG

IMG_20181128_141728.jpg.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post

L'ulupica giant yellow è ancora carico di frutti mi piacerebbe assaggiarne qualcuno,speriamo maturino,non saranno come quelli estivi ma mi accontenterei di farci la salsina

IMG_20181128_141648.jpg.jpg

IMG_20181128_141718.jpg.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post

Ciao Leo:)

Come sono grandi i frutti del tuo Ulupica Giant?

Share this post


Link to post
11 minuti fa, malina dice:

Ciao Leo:)

Come sono grandi i frutti del tuo Ulupica Giant?

Ciao ilona, ad occhio come o un pochino più grandi di una moneta da 2 euro

Share this post


Link to post

Grazie:) allora sono come quelli che fa la mia pianta più compatta - 3 cm di diametro. I miei stanno maturando piano piano.

La seconda mia pianta, invece, fa i frutti di 5 cm di diametro e sono allungati... questi sono tutti verdi ancora.

Share this post


Link to post
3 minuti fa, malina dice:

Grazie:) allora sono come quelli che fa la mia pianta più compatta - 3 cm di diametro. I miei stanno maturando piano piano.

La seconda mia pianta, invece, fa i frutti di 5 cm di diametro e sono allungati... questi sono tutti verdi ancora.

Questa varietà non è del tutto stabilizzata,il frutto tondeggiante e' conforme alla foto riportata nel sito di vendita dei semi,mi è sembrato corretto da parte del venditore dei semi specificare che è un f5  e divergenze da pianta a pianta si possono avere

  • Upvote 1

Share this post


Link to post

Due piante che non svernero'..il tepin 'greco' e il baccatum sicuramente ibrido,li lascerò' fuori dove stanno adesso e se sopravvivono il prossimo anno andranno in pieno campo

IMG_20181130_104715.jpg.jpg

IMG_20181130_104720.jpg.jpg

IMG_20181130_104729.jpg.jpg

IMG_20181130_104743.jpg.jpg

  • Upvote 1

Share this post


Link to post

Le mie non sopravvivono - le faccio morire... cercando di recuperare le endomicorrize:).

Attenzione - le tue piante sono inoculate e in pieno campo le endomicorrize colonizzano anche le erbacce... ne so qualcosa:troll: però la loro esistenza dipende dalle tecniche di lavorazione del terreno.

Share this post


Link to post
47 minuti fa, malina dice:

Le mie non sopravvivono - le faccio morire... cercando di recuperare le endomicorrize:).

Attenzione - le tue piante sono inoculate e in pieno campo le endomicorrize colonizzano anche le erbacce... ne so qualcosa:troll: però la loro esistenza dipende dalle tecniche di lavorazione del terreno.

 

47 minuti fa, malina dice:

 

In quanto ad erbacce..più di quelle che ci crescono la vedo dura :D vado di zappetto per toglierle,la lavorazione si basa solo su una passata generale con la fresa per affinare la terra,non so' però in quale parte del campo le metterò, la terra è diversa da un luogo all' altro anche se dista pochi metri

Share this post


Link to post

Il piccolo flex :

 

CM181201-123819003.jpg

CM181201-123751001.jpg

  • Like 2

Share this post


Link to post

Il praetermissum,si vede prima fogliolina

CM181201-123903005.jpg

  • Like 2

Share this post


Link to post

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×