Jump to content

Recommended Posts

34 minuti fa, Hard Vision dice:

Come dovrei intervenire?

Se prima non individui il problema fare trattamenti è del tutto inutile! In tal caso puoi intervenire o con acaricida o con zolfo meglio il bagnabile che puoi nebulizzare sotto le foglie dove sono presenti i parassiti. Lo zolfo è irritante i ragnetti non muoiono ma si limita di molto la proliferazione del parassita.

Link to comment
4 minuti fa, Hard Vision dice:

grazie mille Marcello!

Di nulla figurati :) 

 

1 minuto fa, Hard Vision dice:

Ah dimenticavo... Una volta indivuato il problema è magari anche risolto quando usciranno i peppers potrebbero avere qualche danno? 

I peperoncini li produce senza danni. I ragnetti sono parassiti succhiatori preferiscono le foglie una volta consumata una foglia si spostano nelle altre, il problema è che depongono tante uova che schiudono in pochi giorni quindi colonizzano tutta la pianta in breve tempo...  Controlla sotto le foglie con una lente dovresti riuscire a vedere i maschi gialli e le uova. 

Nelle foto che ho postato si vedono le uova vicino al ragnetto. Fai conto che un ragnetto femmina è molto piccolo a volte è anche difficile vederlo a occhi nudo.

Cmq se vedi altri danni fai foto e le posti;)

P_20171220_123434.jpg

P_20171220_123359.jpg

  • Upvote 1
Link to comment
  • 2 months later...

Ciao, sinceramente non saprei dirti con certezza se è lo stesso problema...

Potresti intervenire come sopra elencato da Marcello se credi si tratti di ragnetti. Io non sono intervenuto perchè ormai quando mi sono accorto era un po tardi e ad asserti sincero non mi piace aggiungere nient altro oltre all' acqua :)

In oltre posso dirti che i peperoncini non hanno subito alcun danno come spiegava appunto Marcello!

Link to comment
1 ora fa, marcello79 dice:

Sono neanidi di Aleurodidi (mosca bianca)

Ho tagliato tutte le foglie che erano state contagiate come si può ben vedere in foto ne sono rimaste solo paio. Cmq a distanza di una settimana la pianta ha subito un forte stress causa anche della temperatura che ha subito un abbassamento di quasi 10 gradi. I fiori appena nati sono quasi caduti tutti quelli già fioriti resistono Ancora, cmq la pianta adesso la tengo all' interno per proteggerla dal vento forte che sta attraversando il sud mi trovo in provincia di napoli

Link to comment

Ciao Nardo, Io sono di Foggia anche qui c' è stato un abbassamento di temperature specie la notte... Infatti sto riscontrando che le piante che ho fuori stanno impiegando il doppio del tempo per maturare rispetto a le piante che ho in casa. A mio avviso hai fatto benissimo a tenerla dentro, sopratutto con questo tempo ormai incertissimo e la miglior cosa!

Link to comment

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...