Jump to content
Sign in to follow this  
Cicche

Afide o Tripide?

Recommended Posts

Buongiorno a tutti!

ho piantato questa pianta di Habanero (penso red) a maggio, è rimasta in terrazzo fino al mese scorso dove ha prodotto 2 frutti purtroppo perchè gli altri fiori li ha persi per una freddata.

Per svernarla l'ho messa in casa e ora sta riproducendo altri fiorellini, il problema è che ho trovato questi cosetti neri sulle foglie, ho letto in giro e mi sembrano pidocchi.

Al momento visto la fioritura ho trattato solo con acqua e sapone di marsiglia sperando di soffocarli tutti, spruzzato una volta al giorno per 4 o 5 di, sembravano debellati ma ora dopo una settimana sono tornati. Che mi consigliate?

Piretro, neem?

 

Grazie a tutti!

 

 

Schermata 2018-11-04 alle 15.15.56.png

Schermata 2018-11-04 alle 14.51.52.png

IMG_8226.JPG

IMG_8229.JPG

IMG_8116.JPG

Share this post


Link to post

Nel frattempo in casa ho trovato 2 coccinelle, le ho trasferite nell'anta armadio dove tengo la pianta, ho letto che ne sono predatrici naturali, se rimangono magari se li mangiano :D

IMG_8232.JPG

IMG_8233.JPG

Share this post


Link to post

Esatto, le prime foto ritraggono afidi; le coccinelle si nutrono di essi, quindi puoi metterle sulla pianta.

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
21 minuti fa, DarioD dice:

Esatto, le prime foto ritraggono afidi; le coccinelle si nutrono di essi, quindi puoi metterle sulla pianta.

 

Ok, un primo passo fatto, se però non stanno dentro e se ne vanno prima di mangiarli tutti?

Piretro o Olio di Neem visto che sono in fioritura?

 

Grazie mille intanto del passaggio! 😘

Share this post


Link to post

Le coccinelle restano sulla pianta visto che hanno cibo (gli afidi); ti dico questo perchè stò svernando un Rocoto giallo nel soggiorno che ha diversi afidi e ogni tanto li tolgo a mano, e sono alcuni giorni che noto sempre una coccinella sulla pianta.

Per combattere gli afidi uso da sempre una soluzione di acqua e sapone di marsiglia (quello in saponetta che poi riduco in piccole scaglie e faccio sciogliere in acqua a T ambiente); non uso dosi precise, basta che la soluzione sia abbastanza liquida da poter essere nebulizzata con uno spruzzino.

Lo spruzzo verso sera ed il giorno dopo trovo tutti puntini neri (gli afidi secchi); va dato sia sopra ma soprattutto sotto le foglie, dove si annidano di più. Comunque per non sbagliare irroro sempre tutta la pianta, foglie e rami.

Share this post


Link to post

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...