Jump to content

Recommended Posts

sawadee peperoncinari!!!

tra un po' si riparte!!!

....sempre poca roba(e non si sa cosa),magari sempre stesso post monologo,ma la voglia non manca!...qualche foto, e resoconti per il solo piacere di esser presente anche quest'anno purtroppo per voi li vedreteūüėĀ.....

buon cultivo a tutti!

  • Like 2

Share this post


Link to post

Ciao abbollore, quest'anno ci provo anch'io! :D¬†Uso il sistema DWC (Deep Water Culture) e, siccome qui in Emilia l'acqua √® troppo dura (EC > 1300¬†őľS/cm), l'ho addolcita con un impianto ad osmosi inversa, portando l' EC a circa 100¬†őľS/cm.
Ho cominciato tre settimane fa con un impianto da 18 litri nel quale stanno crescendo molto rapidamente due pomodori cuore di bue in una soluzione nutritiva con una EC che si aggira attorno ai 450¬†őľS/cm e fra qualche giorno dovr√≤ rinnovare. Ho resistito alla tentazione di postare foto nella tua discussione perch√© non mi pare il caso... forse descriver√≤ le mie esperienze nel topic sulle mie coltivazioni.

Share this post


Link to post
1 ora fa, gianni48 dice:

Ciao abbollore, quest'anno ci provo anch'io! :D¬†Uso il sistema DWC (Deep Water Culture) e, siccome qui in Emilia l'acqua √® troppo dura (EC > 1300¬†őľS/cm), l'ho addolcita con un impianto ad osmosi inversa, portando l' EC a circa 100¬†őľS/cm.
Ho cominciato tre settimane fa con un impianto da 18 litri nel quale stanno crescendo molto rapidamente due pomodori cuore di bue in una soluzione nutritiva con una EC che si aggira attorno ai 450¬†őľS/cm e fra qualche giorno dovr√≤ rinnovare. Ho resistito alla tentazione di postare foto nella tua discussione perch√© non mi pare il caso... forse descriver√≤ le mie esperienze nel topic sulle mie coltivazioni.

mi fa piacere che ci siano altri aggregati all'idro,...posta pure qua senza problemi se non vuoi aprirne una tua,...a me non da fastidio,anzi,almeno tieni vivo il post!...che io non saro' tanto presente...ūüėä

Share this post


Link to post

Ok, vediamo se funziona, comunque aprirò anche un topic su questo argomento su un altro forum nel quale sono rimasto l'unico membro attivo :D

 

Share this post


Link to post
11 ore, gianni48 dice:

Ok, vediamo se funziona, comunque aprirò anche un topic su questo argomento su un altro forum nel quale sono rimasto l'unico membro attivo :D

 

e che forum e' con un solo menbro attivo?ūüė¶

...vedrai quanto bevono i pomodori in dwc!:Sogghigna:

Share this post


Link to post
54 minuti fa, abbollore dice:

e che forum e' con un solo menbro attivo?

E' questo:

http://www.aispes.com/forum/search.php?search_id=egosearch&sid=0b5cfaa819a3db761f6ed9a1fbf3d07f

Fra qualche giorno aprirò in questo forum un topic sugli esperimenti "idroponici" di un principiante :D

55 minuti fa, abbollore dice:

...vedrai quanto bevono i pomodori in dwc!:Sogghigna:

Ho visto; in queste prime tre settimane il livello dell'acqua è calato di qualche centimetro, però non sono intervenuto perché è bene che la parte superiore delle radici non siano immerse, per migliorare l'ossigenazione. ora la situazione è questa:

In questo esperimento faccio crescere due piante di cuore di bue nello stesso cestello sotto un faretto da 10 w e fra un mese le porterò fuori in pieno sole.

pomidro.JPG.f26286970273e398c9b1e3dd0105f9c6.JPG

pomidro1.thumb.jpg.8e7f89cb77fc18da19362497288f5295.jpg

pomidro2.thumb.jpg.f82156a45d6203a4e9543798ccd9cca4.jpg


 

  • Like 1

Share this post


Link to post

ottimo inizio gianni,vedrai quando crescono che idrovore!! hihihihūüėÄ

intanto mi sono aggiudicato un aji amarillo e un jalapeno...mi sa che l'aji diventera' mostruosoūüė≥...sembra una pianta molto robusta

DSC_2767.JPG.e91d60b4ac26573f5133c2d525fbc8ed.JPG

 

Share this post


Link to post

Io ho usato piantine che ho fatto germinare in lana di roccia, seguendo le istruzioni di questo video:

 

 

Qui mostra come si opera in sistemi Oxy ring (ne ho acquistati due ma non li ho ancora montati) :); il procedimento per fare la soluzione nutritiva è lo stesso.

Su consiglio del titolare della ditta tengo le concentrazioni dei nutritivi pi√Ļ bassa perch√© concentrazioni eccessive in DWC portano al blocco dell'assorbimento.

Poco fa ho sostituito la soluzione di 400 microsiemens/cm di nutrienti con una soluzione nella quale ho aumentato l'EC dell'acqua di 800 microsiemens/cm; fra tre settimane aumenterò ancora la concentrazione dei nutrienti rimanendo però sempre sotto ai valori indicati in etichetta.

 

Share this post


Link to post

Se due piante nel cestello ti sembrano troppe, guarda l'impianto di questa signora....

 

Coltivare 24 piante di pomodoro in uno spazio così piccolo mi sembra esagerato, comunque lei dice di non aver problemi a portare a maturazione i frutti.

Share this post


Link to post

...va detto che,son 12 piante di pomodoro determinate,anzi nane(quelle che in vaso crescono 30cm) e sicuramente ciucciano meno, ha 60 litri in totale,che non sono pochi,considerando l'insalata e' a ciclo breve,il che influisce poco...

per esperienza personale una pianta indeterminata si ciuccia circa 6 litri al giorno a regime,ho un serbatoio da 30 litri e il mio non e' dwc..che spinge ancora di piu'!

sara' una buona esperienza e vedrai volare le piante vista l'ottima partenza!! son contentissimo di vedere qualcuno che si documenta e che sicuramente non lo fermera' il primo intoppo!!!

ottima partenza,buoni tutorial e...metti su gli oxy ring:approva5:

 

 

Share this post


Link to post
51 minuti fa, abbollore dice:

...va detto che,son 12 piante di pomodoro determinate,anzi nane(quelle che in vaso crescono 30cm) e sicuramente ciucciano meno, ha 60 litri in totale,che non sono pochi,considerando l'insalata e' a ciclo breve,il che influisce poco...

Scusa, il numero dei pomodori che ha coltivato si evince da quest'altro video:

... le piante sono 24 e da una sua risposta ad una mia domanda non mi sembrano determinate.

Ecco le sue risposte alle mie domande:

gianni-48¬† Molto interessante! Che pomodori coltivi?ÔĽŅ
cetriolinosottaceto1¬† ¬†Cuori di bue, costoluti, datteriniÔĽŅ
gianni-48¬†¬† Hai ottenuto buoni raccolti di pomodori negli anni passati?ÔĽŅ
cetriolinosottaceto¬†Si decisamente. Ho avuto solo qualche problema di calcio, risolto con un integratore classico da spruzzare sulle foglieÔĽŅ
gianni-48¬†¬†... cio√® penso che tu abbia avuto qualche marciume apicale. Penso anch'io che siano utili interventi interventi con concimi fogliari in idroponica. Quello che mi stupisce √® la coltivazione di tante piante di pomodoro a crescita indeterminata in uno spazio cos√¨ ristretto, per il nutrimento condivido quello che hai scritto sulle radici ma riesci a fare in modo che ogni pianta riceva la luce di cui ha bisogno?.ÔĽŅ
cetriolinosottaceto¬†Tutte le piante si espandono ai lati del sostegno centrale andando a trovarsi la loro luce e il mio balcone √® dannatamente soleggiato (fin troppo in realt√†)ÔĽŅ
 
Se, come dice lei, non ci sono problemi di assorbimento dei nutrienti, ho l'impressione che nascano problemi per la parte aerea ma lei mi ha risposto che il suo balcone riceve anche troppa luce. Se questa coltivazione produce un buon raccolto, √® la pi√Ļ intensiva fra quelle che compaiono su youtube.

Share this post


Link to post

gianni perdonami!,ho visto solo il primo video linkato di "cetriolisottaceto" e non ho letto i commenti...se ne mette2 per vaso son 24 ,ma quelle non sono indeterminate!....perche' senza potarle in idro le indeterminate fanno tranquillamente 3 metri(anche 4)con almeno 10 /12 palchi allegati!

...appena ho tempoB)(sono a rimettere in piedi il mio) butto un occhio sul fertilizzante usato ,....e ricordiamoci sempre che il clima vale l'80% del raccolto in ambiente non protetto(per protetto intendo serra a temperatura controllata)......con una pianta di "cuore di bue/costolato" si fanno circa 10kg di pomodori in 6 mesi con una media di 60ppm di azoto nitrico

lungi da me esser professore, riporto solo le mie esperienze...ma in teoria con 10 palchi a pianta avrebbe 240kg di pomodori(su 24 piante), con 5,ne avrebbe 120kg

e ad una media di 5L/giorno/pianta/ a settimana(7giorni) 5x24x7=  5x24 son 120litri al giorno ...x7 giorni sono 840litri per avere un raccolto di 10kg a pianta!

...con 60 litri di serbatoio quante volte al giorno devi rabboccare?.......io sono mooolto calcolatore(ho fatto motori 2T da 12000-16000 giri per almeno 15 anni)...

magari non avro' competenza in idro,,ma per me la matematica e'  matematica....:rolleyes:

scusami se son stato prolisso ma a me viene automatico:smile062:

Share this post


Link to post
35 minuti fa, abbollore dice:

gianni perdonami!,ho visto solo il primo video linkato di "cetriolisottaceto"

Sono stato io a sbagliare, avendo linkato solo il filmato 01 mentre mi riferivo allo 02 che ho linkato dopo la tua risposta.

 

42 minuti fa, abbollore dice:

.io sono mooolto calcolatore(ho fatto motori 2T da 12000-16000 giri per almeno 15 anni)...

magari non avro' competenza in idro,,ma per me la matematica e'  matematica....:rolleyes:

scusami se son stato prolisso ma a me viene automatico:smile062:

Anch'io ho avuto a che fare con la matematica, dato che l'ho insegnata pe 40 anni :)  :smile062:

Share this post


Link to post

...messe in passiva col suo panetto e  con un po' di soluzione a 1000 di EC(ricavata  direttamente dal semplice annaffiare direttamente nelle vasche) 

DSC_2773.JPG.82e90377f927ac0b17f1f2b412489720.JPG

DSC_2774.thumb.JPG.0e2e9a6dc5d31cb1e97a87e0254cd3ce.JPG

DSC_2775.thumb.JPG.8a702616e888c24e3e970e7367d837a6.JPG

probabilmente,la prossima settimana mettero' in funzione le pompe....

Share this post


Link to post

Pensi di lasciare il pane di terra?

Share this post


Link to post

Domande per voi coltivatori in idroponica:

- il sistema di circolo della soluzione in cui sono immerse le radici è sempre in funzione o ha cicli acceso/spento?

- qual è la composizione della soluzione?

- le radici sono in argilla espansa anziché in terriccio, vero?

Grazie.

Share this post


Link to post
3 ore, DarioD dice:

Domande per voi coltivatori in idroponica:

- il sistema di circolo della soluzione in cui sono immerse le radici è sempre in funzione o ha cicli acceso/spento?

Dipende dal sistema che si usa: io per ora uso il sistema DWC, nel quale una pompa ad aria di quelle che negli acquari ossigenano l'acqua, rimane sempre in funzione e, oltre a fornire ossigeno alle radici, mantiene in movimento la soluzione. Fra qualche settimana installerò un sistema RDWC, anche detto OXY-RING, 


... dove, oltre ad una pompa ad aria, c'è una pompa ad acqua che fa circolare l'acqua nei vari vasi, ed è molto indicato per coltivare pomodori.

3 ore, DarioD dice:

- qual è la composizione della soluzione?

Si usano prodotti specifici, spesso in tre confezioni separate (grow, bloom e micro) che vanno aggiunti separatamente all'acqua perchè se si mescolassero fra loro darebbero delle reazioni da evitare. In commercio ci sono prodotti per acque dure e per acque meno dure; la concentrazione della soluzione si misura con l' ECmetro e aumenta con lo sviluppo della pianta.

 

3 ore, DarioD dice:

- le radici sono in argilla espansa anziché in terriccio, vero?

: Le piccole piantine in genere vengono fatte germinare in cubetti di lana di roccia, dove sviluppano le prime radici, poi il cubetto viene messo nel cestello con le radici nell'acqua e spesso è coperto da argilla espansa o da perlite.
Si può anche partire da piantine acquistate in vivaio eliminando il pane di terra e lavando bene le radici, oppure si può lasciare la zolla di terra, ma questo potrebbe favorire la comparsa di malattie. C'è anche chi usa come substrato la fibra di cocco.

  • Thanks 1

Share this post


Link to post

Non è che poi si mangia un po' troppo radioattivo xD

Inviato dal mio Redmi 5 Plus utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Il 20/3/2019 at 19:37, danilo231 dice:

Non è che poi si mangia un po' troppo radioattivo xD
 

Impianti come questo mi fanno pensare che l'idroponica sia un'opportunità per il futuro se e quando l'acqua diventerà preziosa.

In impianti come questo non si usano pesticidi, anche se non si può considerare questa agricoltura biologica per la natura inorganica dei fertilizzanti.

Nel 2018 l'impianto ha raddoppiato le sue dimensioni:

 

... ed è previsto un ulteriore mega ampliamento :)

Ora però non voglio interferire troppo con abbollore, quindi parto con un mio topic sull'argomento.

Share this post


Link to post

Vedrai Gianni che presto Abbollore sarà costretto a fare anche lui una mega-serra per quell'Aji Amarillo! :P:D

A parte gli scherzi buon 2019 Abbollore, è sempre un piacere seguire le tue coltivazioni! :26:

 

Share this post


Link to post
Il 21/3/2019 at 13:23, Vulcano dice:

Vedrai Gianni che presto Abbollore sarà costretto a fare anche lui una mega-serra per quell'Aji Amarillo! :P:D

A parte gli scherzi buon 2019 Abbollore, è sempre un piacere seguire le tue coltivazioni! :26:

 

ben ritrovato vulcano! 

menomale che @gianni48 (se ne ha voglia) mi da una mano,.....altrimenti il post cade nel dimenticatoio!

 

 

Share this post


Link to post

Mentre due piante di pomodoro si stanno sviluppando come da copione, ho pensato di allestire qualche impianto strano come questo:

:)

Share this post


Link to post

Mi stupisco come tu non sia ancora volato fuori di casa con tutti questi esperimenti :D

Bravissimo 

Share this post


Link to post
1 ora, campana dice:

Mi stupisco come tu non sia ancora volato fuori di casa con tutti questi esperimenti :D

Ancora non so volare... svolazzo ... come nella famosa barzelletta  :D

Share this post


Link to post

Mi piace provare varie tecniche e fare varie esperienze; in alcune seguo (quasi) fedelmente le indicazioni, in altre come in quelle con bottiglie, cambio alcune condizioni per verificare rapidamente alcune ipotesi come le seguenti:
- Le radici crescono pi√Ļ rapidamente con un flusso di bolle pi√Ļ intenso?
- In bottiglia sarà possibile coltivare una pianta a crescita determinata come il peperoncino?
- Si può integrare la coltivazione idroponica con la concimazione fogliare?
- Può essere vantaggioso sostituire nella soluzione nutritiva la componente per la fioritura con il fosfito di potassio, che ha numerose interessanti proprietà?

I sistemi di coltivazione DWC e RDWC sono piuttosto impegnativi e, oltre a richiedere un collegamento alla rete elettrica, per avere i migliori risultati, sarebbe opportuno collegarlo ad un refrigeratore della soluzione nutritiva, che mantenga la temperatura a 20¬įC.
La spesa per un impianto per 4 piante è di circa 560 euro :D

Share this post


Link to post

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...