Jump to content
pc3103

Dopo quanto tempo fuoriesce "l'uncino"?

Recommended Posts

Ciao a tutti, 

4 giorni fa ho seminato in scottex box alcuni (in teoria abbastanza) semi di habanero Red, Trinidad scorpion orange e jalapeno White. Alcuni sono già germinati (con mio stupore, dato che è il primo anno che spuntano così velocemente).

Li ho messi proprio oggi in vaso con un terriccio da semina (fornitomi dal consorzio che vende piantine orticole, quindi direi più che adatto), e coperti con pellicola nell'attesa che spunta l'archetto.

Quello che mi chiedo è proprio questo: dopo quanto tempo dalla messa in terra del seme fuoriesce l'archetto?

Share this post


Link to post

Ciao, dall' interramento del seme germinato alla fuoriuscita dell'archetto devono passare in media almeno 5/6 giorni, a volte anche di più.

Saluti

Share this post


Link to post

Ciao Dario, grazie mille per la risposta.

Ti volevo chiedere (anche se non inerente prettamente al topic): per questioni di spazio, dato che mi sono germinati 20 habanero, 6 jalapeno e 10 Trinidad scorpion, ho creato una piccola serretta artigianale e molto casalinga e l'ho riposta in giardino in una posizione molto riparata dal vento (dato che ancora la luce non è un fattore importante). Il fatto che di notte per ovvi motivi la temperatura si abbassa un po' influisce molto sulla velocità di fuoriuscita dell'archetto? (Ricordo che la radichetta è già uscita dal seme).

Grazie mille

Share this post


Link to post

Ciao,

ti consiglio visto che sei ancora nella fase di nascita delle piantine di trovare un posto in cui le dovrai controllare almeno ogni giorno come ad esempio su un davanzale vicino la finestra; il fatto di tenerle esposte al sole e fuori di notte comporta diverse problematiche: il terriccio si essicca più velocemente, il fresco della notte ti rallenta un po' la crescita, e poi all'aperto sono soggette ad afidi ed insetti (sono delicatissime in questo stadio di crescita). Considera che io ho piantine più grandi alte circa 20 cm che tengo ancora vicino la finestra; le ho tirate fuori dalla lightbox quando erano alte circa 10 cm. Questo per i motivi suddetti, cercando di portarle fuori (ed abituandole gradualmente ai primi raggi solari diretti) quando sono abbastanza formate e non più delicate.

Cosa importante per avere una crescita regolare: da quando spunta l'archetto devono prendere più luce possibile (non necessariamente quella diretta) oltre ad una temperatura giusta (tipo 20/25°C) ed avere terriccio umido senza eccessi idrici. Considera che le mie piantine vicino la finestra sono ad una temperatura di 18/20°C e crescono benissimo.

Share this post


Link to post

Ciao, grazie mille per la preziosa risposta. Mi sono dimenticato di precisare alcune cose in merito alla serra e alla posizione di essa: 1) la serra è coperta con dei piccoli fori che favoriscono il microclima mantenendo l'umidità; 2) suddetta serra è riposta in un punto dove non c'è sole diretto ma luce si. In questo modo il terriccio non si dovrebbe asciugare in modo eccessivo e veloce.

Non metto in dubbio che la temperatura è ovviamente di qualche grado più bassa rispetto a dentro casa. Ma per motivi di spazio non ho modo di tenerle all'interno.

Paolo

Share this post


Link to post

Perfetto, importante che hai luce ed allo stesso tempo tepore (20/25°C); hai anche fori di aerazione quindi tutto ok.

Dario

Share this post


Link to post

Ciao, 25 gradi ancora non ci sono. Abito in centro sulla costa e in questo periodo a 20°C quando c'è il sole ci si arriva. Se la giornata è nuvolosa 18-17-16°C (parlo di temperatura dell'ambiente, dentro la serra devo provvedere a misurarla).

P.S.: Sono strafelice per via della quasi totale germinazione dei semi quest'anno. Con tre giorni sono quasi nati tutti i semi (una quarantina in tutto, ne mancano più o meno una decina).

Paolo

Share this post


Link to post

Le temperature sono buone, importante che non si avvicinino allo zero, cioè fino a 10°C, qui da me ormai le minime non scendono più sotto i 10°C (secondo previsioni meteo) e credo a giorni di portare le piantine più grandi nella serretta esterna. Se vuoi puoi aprirti il topic di coltivazione nella sezione "Esperienze 2019" dove descrivi le varietà che coltivi postando le loro foto, visitando anche le coltivazioni degli altri utenti del forum.

Share this post


Link to post

Ciao, qui da me 10°C è la temperatura media a gennaio 😂, quindi direi che il pericolo è più che scampato!

Ti ringrazio per i preziosi aiuti!

Paolo

Share this post


Link to post

Nulla figurati, scambiare consigli ed opinioni è sempre interessante.

Share this post


Link to post

Ciao Dario,

ti aggiorno sulla temperatura rilevata all'interno della serra.

Mediamente la temperatura si aggira intorno ai 17.6-18 gradi.

Pensi che sia sufficiente?

Paolo

Share this post


Link to post

Si, tranquillo. Come ti dicevo le mie piantine ora sono vicino la finestra (in una stanza non riscaldata) in cui la T è di 18/20°C e crescono senza problemi. Certo se ci fossero 25°C sarebbe il top. 

Posta qualche foto, facci vedere! 😀

Share this post


Link to post

Ciao, adesso è troppo buio e le foto verrebbero male. Domani pomeriggio provvedo.

Ti aggiorno che, sceso il sole, la temperatura (misurata nella terra) è a 15.8°C.

Paolo

Share this post


Link to post

Ciao a tutti, 

dopo 6 giorni c'è il primo arrivato (che tra l'altro era quello con la radichetta più lunga).

Un consiglio: possiedo un radicante liquido che, diluito molto di più di quanto indicato sulla dose, ho somministrato alla piantina. Il fatto che non sia morta mi ha rassicurato sul fatto che il prodotto non sia troppo forte. Dite che posso continuare a somministrarlo per un po' di giorni, in modo che emetta radici belle robuste?

Paolo

DSC_0097.JPG

DSC_0095.JPG

Share this post


Link to post

Uso pure io un radicante nella prima fase, gli esperti mi hanno sempre consigliato di darlo in giusta dose altrimenti può essere inutile, se prendi 1/4 di aspirina non so quanto possa essere efficace, e seguire le istruzioni allegate.

Share this post


Link to post

Il fatto che mi ha portato a diluirlo è che in teoria quel radicante è più adatto per piantine giovani subito dopo il primo trapianto in un vasetto più grande (per farle riprendere e rinforzare meglio).

Consigli e pareri sono ben accetti 😂.

Paolo

Share this post


Link to post
10 ore, campana dice:

Uso pure io un radicante nella prima fase, gli esperti mi hanno sempre consigliato di darlo in giusta dose altrimenti può essere inutile, se prendi 1/4 di aspirina non so quanto possa essere efficace, e seguire le istruzioni allegate.

C'è un radicante che stimola lo sviluppo della radice del seme?? Quelli che conosco stimolano la formazione di radici nelle talee ma non mi risulta che agiscano sui semi.

Share this post


Link to post

Forse ho inteso male la discussione, io uso il radicante della Flortis che è possibile usare anche per talee ma non parla della radice del seme. Lo uso all'inizio della coltivazione e prima e dopo ogni trapianto, mai dato problemi.

 

Share this post


Link to post

Ragazzi vi chiedo un consiglio.

La "serretta" mi consigliate di tenerla all'ombra o alla luce solare? Purtroppo non ho posto in casa e devo tenerla all'esterno (quindi o ombra o sole, niente luce indiretta dietro ad un vetro). Al sole riesco a raggiungere 23-24°C, con un'umidità di circa il 70%, mentre all'ombra non più di 19.

Vi ricordo che ha anche dei fori che garantiscono l'aerazione e quindi non c'è il pericolo che si trasformi in un forno 😂.

Vi allego delle immagini della serretta per una migliore comprensione.

Paolo

IMG_20190416_185610.JPG

IMG_20190416_185528.JPG

Share this post


Link to post
Il 16/4/2019 at 07:55, gianni48 dice:

C'è un radicante che stimola lo sviluppo della radice del seme?? Quelli che conosco stimolano la formazione di radici nelle talee ma non mi risulta che agiscano sui semi.

Le gibberelline (GA3) stimolano l'interruzione della quiescenza del seme

Quello che si usa per le talee in genere sono auxine da sintesi (NAA). 

Share this post


Link to post
15 minuti fa, mario66 dice:

Le gibberelline (GA3) stimolano l'interruzione della quiescenza del seme

Quello che si usa per le talee in genere sono auxine da sintesi (NAA). 

In passato ho usato anche gibberelline; quest'anno uso cellmax root booster su semi germinati; è un concime a base di  fosforo, dato che è uno 0-1-0 ma penso che contenga anche acidi fulvici e altro, considerando il prezzo :)

Share this post


Link to post

Ciao ragazzi. Oggi per prova ho messo alcuni vasetti di habanero Red non ancora germinati nella serra e l'ho tenuta sotto il sole per tutto il giorno, dalle 9:30 alle 15:30. La temperatura registrata nella terra ha raggiunto il picco massimo di 30,6°C. Dite che è una temperatura rischiosa o posso stare tranquillo?

Può rimanere sotto il sole ma meglio per meno tempo ed a una cert'ora la tolgo e la ripongo all'ombra? I consigli sono ben accetti.

Paolo

Share this post


Link to post

Bè 31°C NEL TERRICCIO mi sembra proprio eccessiva. 20/25° C vanno più che bene. Con quella temperatura rischi di seccare velocemente il terriccio (ricorda che il seme è sotto di pochi millimetri) e di perdere GIORNI di semina. Quindi per stare tranquillo mi terrei a T inferiori.

 

Share this post


Link to post

Grazie Dario. Ho letto su questo e altri forum di semi a 40°C germinati senza problemi 😂. Speriamo che non li abbia cotti quei pochi che ho messo per prova. D'altronde è il mio primo anno, serve per imparare.

Paolo

 

Share this post


Link to post

Tranquillo.. sono uno di quelli che li germinava e le crescevo anche a 40 gradi con risultati strabilianti. A 43 gradi qualche fogliolina iniziava a nascere leggermente storta

 

Inviato dal mio Redmi 5 Plus utilizzando Tapatalk

 

 

 

 

Share this post


Link to post

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...