Jump to content

Recommended Posts

Ho fatto il mio primo incrocio, ed è un incrocio interspecie.
Ho avuto la fortuna di avere su 10 semi in un frutto, 2 viabili e senza problemi di crescita :)
La domanda (probabilmente stupida...)  è: la specie risultante è quella del maschio, quella della femmina o casuale tra le due?
L'incrocio è C. annuum (pistillo-madre) x C. baccatum (polline-padre); per logica dovrebbe essere un C. annuum giusto?

Share this post


Link to post

I frutti dell ibrido annuum × baccatum avevano semi?
I semi sono germinati?
Ti faccio queste domande perche è realmente poco probabile (quasi impossibile) avere un simile ibrido
Piu probabilmente il fiore é stato impollinato da altro annuum o prima o dopo la tua impollinazione (anche dalla stessa pianta)
Non credo che tu abbia tagliato gli stami del fiore oltre i petali appena questo si é aperto ed anche cosi é dempre posdibile che il vento porti del polline


Inviato dal mio SM-J330FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
2 ore, mario66 dice:

I frutti dell ibrido annuum × baccatum avevano semi?
I semi sono germinati?
Ti faccio queste domande perche è realmente poco probabile (quasi impossibile) avere un simile ibrido
Piu probabilmente il fiore é stato impollinato da altro annuum o prima o dopo la tua impollinazione (anche dalla stessa pianta)
Non credo che tu abbia tagliato gli stami del fiore oltre i petali appena questo si é aperto ed anche cosi é dempre posdibile che il vento porti del polline


Inviato dal mio SM-J330FN utilizzando Tapatalk
 

Certo che aveva semi, l'ho scritto...
L'ho ibridato apposta per sperimentare... Non capisco perchè "non credi"!
Ho fatto proprio tutto manualmente: tagliato petali e stami prima che si aprisse e impollinato asportando il polline, il tutto in casa ed isolati (non ho giardino o balcone).
Infatti ho sotto mano il mio F1 che si sta sviluppando, con le caratteristiche mischiate.
Già dalla madre annuum è diverso perchè al posto di esere viola è verde come il baccatum, ma le foglie son spruzzate di pigmenti violacei rispetto al baccatum padre :)

Comunque non è impossibile annuum x baccatum eh, è solo più difficile. C'è in giro per la rete un'immagine con le probabilità di incrocio tra le varie specie

 

Share this post


Link to post

Se ti riferisci al blue mistery molto probabilmente é baccatum ×praetermissum
Il fiore ti dirà cosa sia

Inviato dal mio SM-J330FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
10 minuti fa, mario66 dice:

Se ti riferisci al blue mistery molto probabilmente é baccatum ×praetermissum
Il fiore ti dirà cosa sia

Inviato dal mio SM-J330FN utilizzando Tapatalk
 

Non so di cosa tu stia parlando con blue mistery.

Ho manualmente ibridato il mio Purpur Paprika (valutato come annuum e non frutescens, madre) con il mio Aji Russian Yellow (baccatum, padre).

Share this post


Link to post

Non dico che sia impossibile...
Ma solo poco probabile
Poco probabile che si abbiano semi e poco probabile che i semi diano piante
Col nome aji russian jellow in rete si vedono piante con fiori completamente bianchi e piante con fiori con arabesco verde dulla base dei petali
Spesso vendono piante con nome errato...

Comunque dal fiore si potrà capire

Inviato dal mio SM-J330FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post

Mi hanno risposto comunque in un gruppo americano.
La risposta è che può essere sia un annuum che un baccatum se non letteralmente un mix 50/50, in quanto si msichiano i geni di entrambe le specie.

Quindi vedrò col fiore

Share this post


Link to post

L unica cosa certa é che avrà meta del profilo genetico della pianta madre e metà della pianta padre

Inviato dal mio SM-J330FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post

Ecco alcune foto del mio Purpur Paprika (C.annuum) x Aji Russian Yellow (C.baccatum) F1

Appena si svilupperà farò la foto al frutto :D

IMG_20190814_143029.jpg

01fiore.jpg

02fiore.jpg

03fiore.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post

Bellissimo e particolarissimo fiore, mi era scappato, fiore da baccatum bordato di viola, nel caso tu riesca a produrre qualche seme mi prenoto, anche se nella prossima coltivazione chissà cosa salta fuori :thumbsup:

Share this post


Link to post

Si il fiore ha la carattaristica del baccatum
Il frutto ha anche generato semi fertili

Adesso bisogna vedere se la pianta ibrida é in grado di produrre semi fertili
In bocca al lupo


Inviato dal mio SM-J330FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post

Fiore bellissimo ed originalissimo! Presenta il viola del C. annuum e le macchie del C. baccatum. Veramente bello, certo sarebbe interessante avere un ibrido stabile.

Share this post


Link to post
Il 10/8/2019 at 14:53, PuPpEt dice:

Mi hanno risposto comunque in un gruppo americano.
La risposta è che può essere sia un annuum che un baccatum se non letteralmente un mix 50/50, in quanto si msichiano i geni di entrambe le specie.

La tua pianta è un ibrido tra specie diverse, quindi risulta essere un C. annuum X C. baccatum. Se invece era tra stesse specie allora avevi un ibrido di C. annuum, di C. chinense e così via per le altre specie.

Share this post


Link to post
Il 22/8/2019 at 19:21, DarioD dice:

La tua pianta è un ibrido tra specie diverse, quindi risulta essere un C. annuum X C. baccatum. Se invece era tra stesse specie allora avevi un ibrido di C. annuum, di C. chinense e così via per le altre specie.

Ma se ipoteticamente arrivo fino in fondo, da f2 fino ad un ipotetico f10 per stabilizzarlo, ad ogni generazione/pianta scelta sarà sempre più escluso o una o l'altra specie giusto?
Cioè seguendo un filo logico non posso arrivare a f10 con annuum x baccatum (e creare una sempre ipotetica specie nuova), arriverà ad essere o annuum o baccatum, no?

Share this post


Link to post
19 minuti fa, PuPpEt dice:

Cioè seguendo un filo logico non posso arrivare a f10 con annuum x baccatum (e creare una sempre ipotetica specie nuova), arriverà ad essere o annuum o baccatum, no?

Stabilizzare vuol dire ottenere una varietà stabile, cioè ottieni sempre la stessa pianta con le stesse caratteristiche ottenute dall'incrocio, questo ovviamente sempre isolando i fiori, cioè facendoli impollinare dallo stesso polline della pianta che hai, evitando l'impollinazione da parte di altre piante (ibridazione). Non credo proprio che arrivato ad un ipotetico F10 otterrai o un C. annuum o un C. baccatum. Lascio questa risposta a chi ha più esperienza nel campo.

Share this post


Link to post
54 minuti fa, PuPpEt dice:

 

Premesso che non sono quello che ha più esperienza in campo, per quello che ne so otterrai un Annuum x Baccatum stabile, raramente la cosa è semplice, di solito occorre piantare decine e decine di semi ottenuti dai peperoncini di quest'anno e vedere il prossimo se esce una pianta con le stesse caratteristiche riguardo il fiore, il colore e la forma del pepper, sapore e piccantezza, operazione difficile da fare per un hobbista, in passato si creava un team di utenti (amici o quasi) si dividevano i semi ottenuti dalla pianta per aumentare la percentuale di possibilità di trovare una pianta con caratteristiche simili a quella "originale" difficilmente l'operazione andava in porto

  • Upvote 1

Share this post


Link to post

Molto bello, ma io non mi preoccuperei di perdere la varietà visto che sai con precisione come è stato creato basta poco per ricrearlo. Il discorso stabilizzazione può essere un percorso lungo come potrebbe essere abbastanza breve di diverse generazioni. 

Share this post


Link to post

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...