Jump to content
Mk1987

Varietà di peperoncini

Recommended Posts

Ciao a tutti, sono nuova del forum.

scrivo perché in primavera ho piantato dei peperoncini e mi sono appassionata molto..anche se in estremo ritardo..ad ogni modo l'anno prossimo ripeterò l'esperienza..ma ho bisogno di alcune delucidazioni:

ho piantato molti semi di peperoncini che avevamo trovato buoni e piccanti: il risultato è che ora ho molte piante e frutti diversi (che stanno maturando solo ora tra l'altro) e mi piacerebbe sapere cosa sono.

(ove possibile perché capisco che saranno ibridi..e che non necessariamente i semi di un frutto portano a frutti uguali..)

nella FOTO1 avevo piantato semi di habanero comprato al supermercato..le piante sono molto più alte delle altre, il colore verde intenso..i frutti sono medio grandi ed allungati, guardano verso il basso..da verdi diventano arancioni e poi rossi..la foto è di qualche settimana fa..

IMG_8348.thumb.JPG.9745606b19afcf1f4a98d75ed18c3fed.JPG

Nella FOTO2 i semi sono esattamente gli stessi, dello stesso frutto di habanero comprato al supermercato, le piante sono gemelle di quelle nella foto1 ma i frutti sono diversi: questa volta guardano all'insù..sono più piccoli e diventano di un  nero intenso prima di diventare rossi.IMG_8349.thumb.JPG.ea750755d5c9dc49873d5a1573606e47.JPG

Nella FOTO3 sono 2 piantine  che mi ha regalato un appassionato di peperoncini..sono piccantissimi. IMG_8350.thumb.JPG.e612f2aa4039e78d63dbb5f3f04065d9.JPG

Infine nella foto 4 la pianta è molto piccola ed il peperoncino grande grande..per niente piccante, molto polposo..IMG_8351.thumb.JPG.47621756dbd942a23da85481813ee83b.JPG

grazie in anticipo a tutti..e so che avrò fatto sicuramente tanti errori nella coltivazione..ma piano piano spero di migliorarmi 😊

 

Share this post


Link to post

Seguendo i post qui nel forum diventerai esperta anche tu... 

Ad ogni modo non credo che nelle foto ci siano habanero, ma ti dirà qualcosa di più sicuro qualcuno di più esperto di me... 

Share this post


Link to post

La foto tre è quasi sicuramente un Cayenna Long

La foto due assomiglia molto ad Acrata se poi noti una leggera "peluria" sul fusto è lui 

Sei sicura che fosse un Habanero quello che hai comprato???  

Share this post


Link to post

Infatti di Habanero non c'è proprio traccia, sono tutti della specie Capsicum annuum mentre l'Habanero è della specie Capsicum chinense.

7 ore, Mk1987 dice:

i frutti sono diversi: questa volta guardano all'insù..sono più piccoli e diventano di un  nero intenso prima di diventare rossi.

7 ore, Mk1987 dice:

 

Caratteristiche del Goat's weed, anche se potrebbe comunque essere un ibrido.

Share this post


Link to post
8 ore, Aji charapita dice:

Seguendo i post qui nel forum diventerai esperta anche tu... 

Ad ogni modo non credo che nelle foto ci siano habanero, ma ti dirà qualcosa di più sicuro qualcuno di più esperto di me... 

Grazie 😊

Share this post


Link to post
13 ore, campana dice:

La foto tre è quasi sicuramente un Cayenna Long

La foto due assomiglia molto ad Acrata se poi noti una leggera "peluria" sul fusto è lui 

Sei sicura che fosse un Habanero quello che hai comprato???  

Ciao, si sono sicura perché era una scatoletta con dentro tre peperoncini habanero, con la loro classica forma..io ne ho preso i semini..poi credo di avere capito però che il seme non porta lo stesso frutto, giusto?! Magari il fiore è stato impollinato da qualche altra varietà di peperoncini.. sulla pianta però della foto numero 1 tra i vari peperoncini lunghi c'è un peperoncino che ha la forma simile all'habanero..può una pianta ibrida portare frutti diversi?! Allego foto

IMG_8416.JPG

Share this post


Link to post
13 ore, DarioD dice:

Infatti di Habanero non c'è proprio traccia, sono tutti della specie Capsicum annuum mentre l'Habanero è della specie Capsicum chinense.

Caratteristiche del Goat's weed, anche se potrebbe comunque essere un ibrido.

Grazie mille, sono assolutamente ibridi..ne sono certa 😓 Se qualcuno di queste piante si rivelasse portatrice di peperoncini piccanti e buoni, posso potarla e rifiorirà il prossimo anno?! Io abito molto al freddo e purtroppo sono molto in ritardo..stanno iniziando a maturare solo adesso 😓 Così facendo l'anno prossimo forse partirei avvantaggiata ??

Share this post


Link to post

Svernare le piante è conveniente solo per alcune specie, nel tuo caso non conviene in quanto hai tutti Capsicum annuum che sono i più veloci a crescere.

Se vuoi informarti sullo svernamento trovi info sul forum, comunque vanno recise a 15/20 cm dal terriccio, mantenere umido quanto basta il terriccio, la temperatura non deve scendere sotto i 10°C e la pianta non deve essere tenuta al buio (deve cioè essere illuminata ad esempio ponendola vicino una finestra, ma senza avere temperature troppo calde, deve solo restare in vita senza germogliare).

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
7 ore, Mk1987 dice:

Ciao, si sono sicura perché era una scatoletta con dentro tre peperoncini habanero, con la loro classica forma..io ne ho preso i semini..poi credo di avere capito però che il seme non porta lo stesso frutto, giusto?! Magari il fiore è stato impollinato da qualche altra varietà di peperoncini.. sulla pianta però della foto numero 1 tra i vari peperoncini lunghi c'è un peperoncino che ha la forma simile all'habanero..può una pianta ibrida portare frutti diversi?! Allego foto

IMG_8416.JPG

Una pianta ibrida ne puo fare di tutti i colori, effettivente il calice ricorda un Chinense, svernare non ti conviene riparti da seme possibilmente puro in modo da sapere con una buona percentuale quello che ti nasce e poi per divertimento se hai posto semina pure possibili ibridi

  • Thanks 1

Share this post


Link to post

Grazie mille a tutti..allora non li farò svernare! Ho un ultima domanda da farvi per piacere: IMG_8444.thumb.PNG.e7b35c3d42fffaedf72c729de5061882.PNG

queste sono le previsioni a casa mia per le prossime due settimane.. le piante sono sul terrazzo esposte dal mattino alle 10 fino alla sera alle 16.30.. ma danno pioggia e maltempo ed io sto raccogliendo i primi peperoncini 😓 Gli ultimi ritardatari stanno diventando appena rossi adesso..

Mi conviene mettere velo di sposa?! Mi conviene metterle al coperto che non prendano pioggia..magari sotto ad un nylon? Mi conviene metterli in casa?!

premetto che ho una cinquantina di piante 😱 Ma mi dispiacerebbe perderle proprio ora. Posso mettere qualche concime o qualcosa che le aiuti a maturare?! Grazie in anticipo a tutti

Share this post


Link to post

50 piante non sono poche anzi sono molte, è impensabile ricoverarle all'interno, il tnt o velo da sposa è la soluzione più semplice, durante le ore calde con un po' di sole la pianta sta al calduccio e la maturazione ne guadagna. Con il nylon dovresti improvvisare una simil serra ma è più complicato da fare.

Le prime gelate mettono fine alla coltivazione.

Share this post


Link to post
6 ore, campana dice:

50 piante non sono poche anzi sono molte, è impensabile ricoverarle all'interno, il tnt o velo da sposa è la soluzione più semplice, durante le ore calde con un po' di sole la pianta sta al calduccio e la maturazione ne guadagna. Con il nylon dovresti improvvisare una simil serra ma è più complicato da fare.

Le prime gelate mettono fine alla coltivazione.

Secondo te con una minima di 6/7 gradi di notte possono farcela col velo di sposa?! Sennò piuttosto ho la possibilità di mettere nylon lungo il mio terrazzo e coprirli tutti come fosse una serra come estremo rimedio..ti allego foto. Mi basta spingerli Tutti in fondo al terrazzo (seconda foto) e circondarli di nylon sulle ringhiere del terrazzo e sopra 👍🏻 Se secondo te possono sopportare quella temperatura metto solo il velo. Sennò oggi preparo tutto. Grazie per la tua infinita gentilezza .IMG_8472.thumb.JPG.97fd6734986fe367834d53f893def19b.JPGIMG_8473.thumb.JPG.2a81f43c55b29f481a266d74c0a15d0e.JPG

Share this post


Link to post

Se riesci a creare una mini serra sul balcone è meglio, dovrebbe aiutare la maturazione dei ritardatari, vedo però delle piante già sofferenti, quelle più piccole.

PS mettere più piante nello stesso vaso non si fa di solito a meno che si utilizzino vasi o fioriere capienti

Share this post


Link to post

Bene, dal prossimo anno una pianta per vaso allora. 😊

Le piante piccole in realtà sono sofferenti da ormai più di un mese..hanno sotto le

foglie dei piccoli animaletti verdi ed alcuni marroncini..da quando sono arrivati questi animaletti si sono ingiallite le foglie..io li rimuovo ogni settimana totalmente..eppure ritornano sempre..non volevo dare porcherie sulle foglie perché ormai c'erano i peperoncini. Spero l'anno prossimo di fare meglio..intanto grazie mille 😊 

Share this post


Link to post
27 minuti fa, Mk1987 dice:

Bene, dal prossimo anno una pianta per vaso allora. 😊

Le piante piccole in realtà sono sofferenti da ormai più di un mese..hanno sotto le

foglie dei piccoli animaletti verdi ed alcuni marroncini..da quando sono arrivati questi animaletti si sono ingiallite le foglie..io li rimuovo ogni settimana totalmente..eppure ritornano sempre..non volevo dare porcherie sulle foglie perché ormai c'erano i peperoncini. Spero l'anno prossimo di fare meglio..intanto grazie mille 😊 

Potrebbero essere afidi... Ci sarebbero dei preparati a base di piretro o di azadiractina che sono naturali... 

Share this post


Link to post

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...