Jump to content

2020 coltivazione Carolina by Sghirat


Recommended Posts

  • Replies 373
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

In passato ho notato che superando le 12 ore si rischia una fioritura precoce che rallenta un po'  la crescita iniziale! Inizialmente le esponevo 14 ore, poi un paio di anni dopo scesi a 11 e notai

Rieccomi. Dopo 2 settimane di ferie ho trovato alcune piante sofferenti altre per niente. Dalla pianta più vecchia ho colto 3 carolina e altri stanno maturando. Le altre nove piante nemmeno l'ombra di

Dico la mia, partiamo dal fatto che scrivi di mettere il prossimo anno 5 o 6 specie, intendi varietà?? Specie: Annuum, Baccatum, Chinense, Pubescens, Frutescens, ecc. Varietà, Habanero, Carolina

Posted Images

L'anno scorso l'ho fatto!.... 

.....involontariamente.... 

Cioè un capriolo ha mangiato la parte alta delle piante che avevano già qualche mese ed erano alte credo 60 centimetri circa... 

Fatto sta che per riprendersi hanno impiegato un pò di tempo con la conseguenza che non hanno fruttificato (chinense) probabilmente non avrebbero fruttificato comunque e probabilmente l'intervento del capriolo è stato scioccante per le piante. 

Quest'anno invece ho rotto involontariamente la cima di una rocoto e ho notato che effettivamente non cresce più in altezza ma sta buttando solo in larghezza... 

 

DSC_0744-01.jpeg

  • Like 1
Link to post
1 ora fa, Aji charapita dice:

L'anno scorso l'ho fatto!.... 

.....involontariamente.... 

Cioè un capriolo ha mangiato la parte alta delle piante che avevano già qualche mese ed erano alte credo 60 centimetri circa... 

Fatto sta che per riprendersi hanno impiegato un pò di tempo con la conseguenza che non hanno fruttificato (chinense) probabilmente non avrebbero fruttificato comunque e probabilmente l'intervento del capriolo è stato scioccante per le piante. 

Quest'anno invece ho rotto involontariamente la cima di una rocoto e ho notato che effettivamente non cresce più in altezza ma sta buttando solo in larghezza... 

 

DSC_0744-01.jpeg

Dovresti potare un po anche le foglie per dare energia alla pianta di far spuntare i nuovi ramoscelli

Link to post

Sì hai ragione è solo che questa pianta in particolare aveva avuto un problema di carenza di cibo ed era diventata quasi tutta gialla... Volevo aspettare che si ristabilizzava per affrontare una potatura... 

Link to post
Il 21/2/2020 at 21:03, marcovale5 dice:

 Per adesso ho solo queste, le altre sono a germinare, sto provando il mio "impianto" grow light fatto da me con led da 50 W, mi domando se basti e se la distanza dalle piantine sia giusta, per il nomento mi sto attenendo massimo alle 12 ore al giorno, le piantine stanno crescendo piano forse per il tipo di terriccio...

15823152592574449587571798815355.jpg

Da questa foto mi sembri troppo lontano con il led... A quanto stai? 

Link to post
Il 20/2/2020 at 12:00, Sghirat dice:

A questo punto calo anch'io le ore di luce.

Io sto usando una lampada led bi-bulbo full spectrum e le piantine le tengo in una growbox. Vedi le foto all'inizio del mio TD

Come va con la crescita? Hai abbassato le ore di luce? 

Io sì sono sceso a 11 ore e devo dire che sembra stiano meglio e crescano di più! 

 

Link to post

Credo sia troppo vicina per un 50 watt... 

La mia che è 30 watt consigliano di stare a 50 cm 

Link to post
1 ora fa, Aji charapita dice:

Come va con la crescita? Hai abbassato le ore di luce? 

Io sì sono sceso a 11 ore e devo dire che sembra stiano meglio e crescano di più! 

 

Ho calato a 12 ore.. però non so cosa dirti. Alcune crescono altre no come si vede nell'ultima foto che ho messo. E non so da cosa dipenda. Comunque ormai oggi o domani le travaso tutte. Vado con vasi di 13. Dopodichè subiranno sicuramente un rallentamento perchè non ho un ambiente adatto per tutti quei vasi. Rimarranno con le luci ma a temperatura ambiente della casa ovvero tra i 17 e i 20 gradi.

Link to post

Credo che la differenza di crescita dipende dalla varietà delle piante oltre che da altri fattori tipo lo sviluppo delle radici o il quantitativo di elementi nel terriccio... 

Ad esempio io ho tutte le varietà, chinense, frutescens, baccatum, annuum, pubescens e wild e ci sono differenze di crescita tra varietà... 

  • Thanks 1
Link to post

Ah giusto.....

Allora è proprio solo una questione di sviluppo delle radici... Molto probabilmente ci sono piantine che hanno sviluppato meglio di altre... 

Link to post

Travaso effettuato, il risultato si vedrà da quante piantine moriranno. Staremo a vedere. Sono stato attento ma sicuramente qualcuna ci rimarrà.

 

20200306_165432.jpg

  • Like 1
Link to post

Ho inoltre rinvasato un Carolina che ho tenuto dell'anno scorso. Ora ha un vaso più grande per sgranchirsi le gambe e pappa buona. Sia per questo che per le piantine in fondo al vaso ho fatto uno strato di argilla espansa e ho usato stallatico maturo mischiato a del buon terriccio.

  • Like 1
Link to post
  • 2 weeks later...

Una piantina è andata, quella più piccolina. Evidentemente non ha sopportato il travaso. Tra qualche giorno proverò a concimare. Vedremo cosa succede.

Nel frattempo ho seminato il basilico

Link to post

Vabbé dai una piantina è accettabile... Te ne restano dieci giusto? 

Link to post

Si altre 10 più quella già grande dell'anno scorso. In realtà sto pensando che siano sempre troppe. Ma comunque le tengo

Link to post

Dipende dal consumo quotidiano... É anche vero che i carolina sono micidiali quindi per forza si usano con parsimonia... :)

 

Link to post
6 ore, Sghirat dice:

Esatto per quello. Se riesco faccio una crema di quelle che mi hai mandato tu.

👍 Grande ;)

 

Link to post

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...